Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi
 

  Ljungby caricatori gommati

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

el magutt

Messaggi : 4527
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 62
Località : leno lombardia brescia

 Ljungby  caricatori gommati Empty
MessaggioTitolo: Ljungby caricatori gommati    Ljungby  caricatori gommati Icon_minitimeVen Mar 15, 2019 8:58 pm

Ljungby

https://ljungbymaskin.se/en Ljungby


La nostra storia
Ljungbytruck
Ljungby Maskin è strettamente associato a Rune Andersson. Per comprendere Ljungby Maskin bisogna conoscere la storia di questo imprenditore e dell'azienda con cui ha intrapreso un viaggio unico come uomo d'affari. Già durante il suo servizio militare, Rune aveva messo gli occhi sui caricatori gommati. Tuttavia, il suo sogno, produrre questo prodotto eccitante, non si sarebbe avverato fino a 20 anni dopo. Per prima cosa doveva fare una deviazione attraverso i carrelli elevatori.
Nel 1960, Rune e suo fratello Holger iniziarono un laboratorio di ingegneria nella fattoria di famiglia, a pochi chilometri da Ljungby, in Svezia. All'inizio, i carrelli elevatori che producevano erano fatti con vecchi camion girati all'indietro e solo nel 1964 i carrelli elevatori avevano un telaio appositamente progettato. Il primo carrello elevatore a forche arrivò con il numero di serie 21, in modo che il suo cliente non sapesse che era stato venduto il primo.
La capacità di combinare le migliori soluzioni degli altri con le loro brillanti idee è stata la ragione principale per cui i due fratelli sono riusciti a produrre macchine tecnicamente valide. Erano semplici e robusti, costruiti per il lavoro e altamente affidabili - concetti che Rune ha portato con sé quando ha iniziato a produrre pale gommate. I carrelli elevatori erano a prezzi ragionevoli e facili da vendere.
Nel 1966, i fratelli avevano superato i locali della fattoria di famiglia e costruito una nuova fabbrica a Ljungby. Allo stesso tempo hanno chiamato la loro compagnia "Ljungbytruck". L'attività ha iniziato a espandersi sostanzialmente. In otto anni, sono passati da 7 a 110 dipendenti e il fatturato è stato moltiplicato per 76.
Vestito adeguatamente nella cabina su una macchina da costruzione della macchina di Ljungby. Durante gli anni '60, sono stati apportati continui miglioramenti alle macchine. Lo sviluppo dell'ergonomia della cabina era già una priorità, molto prima che il dibattito sul lavoro-ambiente fosse iniziato negli anni '70. Ljungby Maskin ha ereditato questa attenzione sul comfort dell'operatore e questo è solo uno dei motivi per cui i conducenti amano così tanto le nostre macchine.


Nel 1975, i due fratelli vendettero Ljungbytruck alla Kalmar Industries. Rune e Holger hanno lavorato per la nuova società, ma da lì in poi si sono dimessi per avviare nuove attività. Holger e il fratello minore Sture hanno avviato una nuova azienda di produzione di carrelli elevatori chiamata Svetruck, che è ancora un'attività fiorente. Rune, dalla sua parte, ha sviluppato un modello di carrello elevatore più piccolo che è stato anche venduto a Kalmar Industries. Si è poi dedicato al prodotto che lo ha davvero assorbito: la pala gommata.



Ljungby Maskin
Rune ha conosciuto questo prodotto e il mercato durante i suoi anni come importatore e distributore di una marca di pale gommate americane. Si è affrettato a notare i punti di forza di queste macchine, ma anche le loro debolezze. Un grande vantaggio è stata la vista senza ostacoli attraverso i bracci del caricatore, un design che Rune ha difeso nel corso degli anni, indipendentemente da ciò che la concorrenza stava facendo. Nel 1983, costruì la prima pala gommata del suo progetto in un piccolo laboratorio nella sua tenuta di campagna vicino a Ljungby. Il sogno che era rimasto con lui sin dalla sua giovinezza era finalmente diventato realtà.

Il primo modello fu chiamato 1221. Le prime due cifre del numero del modello rappresentavano il peso della macchina in tonnellate e le ultime due per il volume della benna. Negli anni seguenti, due modelli: 1015 e 1526, sono stati aggiunti alla gamma di prodotti. I caricatori divennero molto popolari nel mercato e nel 1986 fu costruito l'attuale stabilimento di 12.000 mq.


Nel 1987, un modello più grande, il 2240, fu aggiunto alla gamma di prodotti. Due anni dopo, il 1221 divenne 1321 e il 1526 fu aggiornato al 1630. Allo stesso tempo, il 1118 fu aggiunto alla linea. Nel 1992, la Ljungby Maskin introdusse i freni raffreddati ad olio e le sezioni del parabrezza furono incollate, piuttosto che montate in un telaio, fornendo così una visibilità molto maggiore sull'area di lavoro. Di conseguenza, i modelli cambiarono nome in 1016, 1322 e 1631. Lo stesso anno fu costruito il primo L25.
Nel 1995 fu introdotta la gamma "L"; dove "L" sta per Ljungby e il numero, per il peso della macchina. L'anno seguente fu costruita la millesima macchina. La pietra miliare successiva è stata l'introduzione del cambio "Ergopower", che ha migliorato il comfort dell'operatore. Nel 2002, Ljungby Maskin passò da Volvo a motori Deutz. In quell'anno fu introdotta anche la L9, un modello tanto atteso dal mercato. Nel 2005 è stato venduto il numero di macchina 2.000. Nel 2008 Ljungby è passato da Deutz a motori Mercedes. Come conseguenza di ciò, la cabina è stata ridisegnata e la visibilità notevolmente migliorata.


Dopo aver lavorato con gli agenti per molti anni, Ljungby ha iniziato a vendere attraverso le proprie filiali: prima nei Paesi Bassi nel 1997, seguita dalla Danimarca nel 2001. Il fatturato è aumentato notevolmente nel corso degli anni. Tra il 1998 e il 2008, è più che raddoppiato. Tuttavia, l'organico è rimasto stabile, grazie alla razionalizzazione della produzione.


 Ljungby  caricatori gommati Medium_Image_28664


 Ljungby  caricatori gommati Original_Image_28678


 Ljungby  caricatori gommati 151732_medium_Artboard_8


https://ljungbymaskin.se/en/catalog/groups/hjullastare



 Ljungby  caricatori gommati Images?q=tbn:ANd9GcR2_Xp58JbwUFLb3hDYhr09oCVgEGjnQBs9of6LyARsguDpBS2Z



 Ljungby  caricatori gommati Art-75771537-800x600-wiellader-shovel-ljungby-l15



 Ljungby  caricatori gommati Art-1.75771537-800x600-wiellader-shovel



 Ljungby  caricatori gommati Original_Image_28588
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 4527
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 62
Località : leno lombardia brescia

 Ljungby  caricatori gommati Empty
MessaggioTitolo: Re: Ljungby caricatori gommati    Ljungby  caricatori gommati Icon_minitimeVen Mar 15, 2019 9:01 pm

 Ljungby  caricatori gommati Post-25-1104951199

In Olanda è possibile vedere regolarmente questa pala gommata in cantiere. I prodotti svedesi sono buoni prodotti. Cerca Volvo.

Ljungby Maskin AB
http://www.ljungbymaskin.se

È distribuito in
Svezia
Norvegia,
Olanda,
Finlandia,
Inghilterra e
Danimarca


https://www.bauforum24.biz/forums/topic/4023-ljungby-radlader/?page=2


shovel Hytec
Torna in alto Andare in basso
 
Ljungby caricatori gommati
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: Passion! :: Camion :: Scania-
Vai verso: