Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi
 

 Ural Automotive Plant veicoli

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

el magutt

Messaggi : 4527
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 62
Località : leno lombardia brescia

Ural Automotive Plant veicoli Empty
MessaggioTitolo: Ural Automotive Plant veicoli   Ural Automotive Plant veicoli Icon_minitimeGio Mag 09, 2019 8:10 pm

L' Urals Automotive Plant , una società per azioni aperta, ( russo : Уральский автомобильный завод, УралАЗ ; translit. Uralskiy Avtomobilnyi Zavod, UralAZ ) è un importante produttore russo di autocarri fuoristrada sotto il marchio Ural ( Cyrillic : "Урал") ed è parte del gruppo GAZ . Situato nella città di Miass , Chelyabinsk Oblast nei Monti Urali . La pianta fu fondata nel 1941; quando la fabbrica di camion ZiS fu evacuata da Mosca durante la seconda guerra mondiale
Storia antica


ZIS-5 prodotto da UralAZ nel Museo Tecnico Togliatti

Esercito tedesco orientale Ural-375

Un Ural-4320.

Ural-6361
Nell'autunno del 1941, i leader sovietici decisero di costruire un impianto per la produzione di camion militari, e fu chiamato Ural Automotive Plant.

Dall'aprile 1942, la fabbrica ha prodotto principalmente motori e cambi. L'8 luglio 1944 fu costruito il primo camion ZIS-5 V con il marchio UralZIS. La nuova fabbrica divenne la filiale degli Ural di ZIS UralZIS. Alla fine della guerra, lo ZIS-5 era considerato semplice e robusto, e quindi rimase in produzione per molti anni. Non è stato fino al 1947 che la fabbrica ha iniziato a produrre modelli aggiornati.

Nel 1946, la versione di produzione del gas-21A UralZIS 2.5t iniziò la fabbricazione. Il camion è stato prodotto con il marchio UralZIS-352. Nel 1949, la 5a versione di UralZIS fu equipaggiata con freni idraulici.

Un nuovo modello, l'UralZIS-355, fu rilasciato nel 1956. Tuttavia, nel 1958, la nuova versione dello ZIS-5 fu resa disponibile per le consegne in Kazakistan e rimase in produzione fino al 16 ottobre 1963 come una tangenziale AMO-3 Fiat .


L'Istituto scientifico di standardizzazione automobilistica di Mosca ha lavorato a un nuovo SUV. La produzione di questo tipo di camion è stata assegnata alla fabbrica di Ural - UralAZ - che ha ottenuto il nuovissimo Ural. La fabbrica era stata ricostruita dal 1961 e la produzione dell'Ural-375 (6x6) 5 t per l'esercito fu intensificata. Per questo camion è stato sviluppato un nuovo motore.

Gli anni '60 furono un periodo di grande successo per il marchio UralAZ che vinse, per i suoi prodotti di qualità in grandi quantità, l' Ordine della Bandiera Rossa del Lavoro . UralAZ ha celebrato la produzione totale di 530.000 camion e motori da 1,3 mln. Nel 1972 e nel 1975 i due veicoli apparvero Ural-375H-377H e Ural. La produzione di versioni 6x4 è continuata fino al 1983.

Nel 1977 fu creato un nuovo camion da 5 tonnellate Ural-4320. Il motore a benzina KamAZ ha sostituito il diesel KAZ Ural-375-740 V8 (10852 cm 3 , 210 HP). Nel 1981, sulla base di un camion modello 4320 8 t, l'Ural-5920 fu presentato con un motore Caterpillar.

Nel 1987, UralAZ ha celebrato il suo milionesimo camion. La riorganizzazione del settore governativo e le riforme economiche costrinsero UralAZ a diventare una società a responsabilità limitata e si dedicarono alla produzione di veicoli civili. I modelli 43204 e 55571 sono emersi a causa di questo.

Dal giugno 1992 la produzione di 6 camion Ural-4322 (6x6) è iniziata con una nuova cabina più contemporanea. Era equipaggiato con il motore V8 raffreddato ad aria Ural-744 con una potenza di 234 CV, il diesel Kustanay (KDZ), un produttore di motori Deutz su licenza.


Un incendio si è verificato nella primavera del 1993 presso l'impianto motore KamAZ che ha seriamente danneggiato la produzione. Di conseguenza, la società ha dovuto cercare fornitori di motori.

UralAZ era tradizionalmente orientato solo alle società russe, ma nel 1992 iniziò una collaborazione con il produttore italiano Iveco (vedi "Collaborazione Iveco-UralAZ"). Il primo risultato di questo modello di joint venture è stato presentato nel maggio di quell'anno, che è stato l'UralAZ-330-18t Iveco 30ANW (6x6) con un motore diesel 306 HP raffreddato ad aria. Il suo telaio Iveco è importato.

La creazione della JV-UralAZ IVECO nel 1994 ha permesso la produzione in serie limitata della gamma di autocarri pesanti precedentemente importati. La produzione di cabine IVECO avanzate è iniziata nel 1997.

UralAZ, come tutti i produttori russi, tradizionalmente mantiene una vasta gamma per permanenti militari fuoristrada. Oltre alle versioni militari di 43.206 camion (4x4) e 4320-31 (6x6), la produzione continua di UralAZ di camion da 9 t Ural-5323 (8x8).

Dal 1997, i veicoli militari forniscono anche la base per le versioni civili - telaio universale di 15-t 53236 per l'installazione di attrezzature speciali. Il camion 5323-22 (8x8) ha cabine e motore IVECO IVECO avanzato con due cuccette.

Nello stesso anno il telaio 6301 (6x6) con la stessa cabina è stato presentato con un carico utile di 10 tonnellate. Come desiderato dal compratore, è possibile installare un motore diesel V6 Deutz raffreddato a liquido con una capacità di 272.240 HP, i riduttori KamAZ-740.et UralAZ, Eaton e Fuller.

Attualmente, il futuro di UralAZ è strettamente correlato alla creazione di nuovi modelli. UralAZ ha una capacità produttiva di 30.000 camion. A seconda dell'evoluzione del mercato russo, la produzione fu ridotta a 7000, poi a 5.400. Nel 1998, UralAZ vendette solo 2.489 telai e la fabbrica dichiarò bancarotta.

Collaborazione Iveco-UralAZ
La collaborazione tra UralAZ e IVECO è iniziata nel 1992. Nel mese di maggio è stato rappresentato il primo risultato dell'attività congiunta: Iveco UralAZ 330-30ANW (6x6) con un peso lordo di 33,5 tonnellate. Ha un motore V8 Deutz da 306 CV raffreddato ad aria diesel. Il veicolo è stato progettato per un clima artico che potrebbe raggiungere i -55 ° C. Il contributo del partner russo è stato limitato. Il nuovo veicolo sostituisce il Magirus-Deutz -2900-26K, sviluppato negli anni '70 con il marchio IVECO-Magirus e la cui produzione è stata fermata in Europa molti anni fa. Questo divenne la base della gamma di produzione della nuova joint venture.

Iveco-UralAZ si è formato alla fine del 1994 con una capacità produttiva di 3600 veicoli all'anno. Tutte le caratteristiche di produzione sono contrassegnate con il marchio IVECO-UralAZ sulla griglia anteriore. Tuttavia, nella stampa tecnica i veicoli russi vengono spesso chiamati Ural-Iveco. Il primo camion è la cabina IVECO-UralAZ 5531, strettamente derivata dall'Iveco 330. La sua composizione consente un treno stradale da 60 t, così come il trattore-rimorchio e il camion 55311 6x4 o 6x6 ..

Nel 1997 apparve una nuova cabina chiamata 6329, con diverse dimensioni standard EuroTrakker . Sostituì la vecchia cabina Fiat VI. La cabina è più avanti sul telaio. La versione corta della vettura viene utilizzata su camion e camion semirimorchio per il trasporto locale. Il 63291 ha la cabina principale del trattore con due cuccette. Il PTR dell'intera strada è di 56 t con una velocità massima di 103 km / h. La produzione annuale è stata portata a 9000. IVECO EuroTech non è più fabbricato in Europa occidentale. Nel 2008, la struttura della proprietà si è evoluta e Iveco ne è diventata la maggioranza. L'Assemblea Generale del 7 aprile 2009 ha deciso di nominare la nuova società "Iveco-UralAZ" (Ru: Уралаз-Ивеко) che è stata ribattezzata " Iveco-AMT " (Ru: Ивеко-АМТ) il 16 aprile 2009.

Iveco-AMT ha introdotto camion nuovi di zecca denominati Iveco Trakker . "AMT" significa: Automobile / HAI M / Torino. Questo è basato sulle posizioni delle due piante. L'assemblea viene eseguita nella città di Miass, nella regione di Chelyabinsk, e la produzione di componenti avviene a Torino.

Storia moderna

Ural NEXT
Nel 2015 è iniziata la produzione di un camion nuovo di zecca, le cabine del nuovo Ural Next unificate con GAZ Gazelle NEXT LCV. Il motore ha aumentato la potenza (312 CV). La gestione del sistema AWD è diventata pulsante elettropneumatico. L'apparecchiatura di illuminazione utilizza LED. Il cruscotto è un display LCD e c'è la porta USB. Il pacchetto base comprende: alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata con telecomando, impianto audio con pulsanti di comando sul volante, specchietti esterni con riscaldamento, sedile del conducente ad aria sospesa, filtro del carburante riscaldato e carburante in linea, volante regolabile in altezza, e computer di bordo. Ulteriori equipaggiamenti opzionali comprendono ABS, aria condizionata, bloccaggio del differenziale, serbatoio del carburante ausiliario, riscaldatore del blocco motore e un set di tasche per le porte



bordo

Ural Successivo .
Ural-4320
Ural-4320-3951-58 con la CMU
Ural-4320-3111-78
Ural-4320-3951-58
Ural Next (dal 2015)
Trattori

Ural-63674
Ural-6470
Ural-6464
Trasportatori
Ural-5557 (novembre 1983)
Ural-55571.
Ural-63685-0110-03
Ural-583.134
Ural-583109 (6 × 4, 20 tonnellate, 12 m 3)
Ural-65514 (6 × 4, 19,3 tonnellate, 15 m 3)
Ural-65541-10 (6 × 4, 20,1 tonnellate di ribaltamento)
Ural-583106 (8 × 4, 25 tonnellate, 16 m 3)
Ural-65515 (8 × 4, 23,4 tonnellate, 3 m.)
Ural Next (dal 2015)
Passeggero

Milizia di Mosca Ural 572060 noto anche come VM-4320
Ural-3255
Camioncino "Ural-32552-3013-59"
Bus per camion "Ural-32551-3171-59"
Ural-3255-59
Ural-32551
Ural-32552
Ural 32552-47

Ural Typhoon Mine-Resistant Ambush Protected Vehicle
Telaio, ampiamente utilizzato per veicoli speciali e militari
Ural-375D
Ural-4320
Ural-5323
Ural-6359 Typhoon MRAP
Ural-5920 - buggy di palude
TC-1 - tracciato veicolo oversnow sull'Ural-5920
Apparecchi antincendio
Ural Automotive Plant veicoli 220px-Ural-44202-59_truck_%281%29
Ural Automotive Plant veicoli UralAZ_logo


Nome nativo
ОАО Автомобильный завод «Урал»
precedentemente
Аральский автомобильный завод имени Сталина
genere
Aprire la società per azioni
Industria
Settore automobilistico
Fondato
1941 ; 78 anni fa
Quartier generale
Miass , Chelyabinsk Oblast , Russia
Prodotti
Vetture
Reddito
Increase RUB 19,792 miliardi (2011)
Reddito netto
Increase RUB415 milioni [1] (2011)
Numero di dipendenti
Increase 13 497 [2] (2007)
Genitore
Gruppo GAZ
Sito web
Uralaz .ru
Revisore: PLC FinExpertiza (2007) [
Ural Automotive Plant veicoli Samosval1
Torna in alto Andare in basso
 
Ural Automotive Plant veicoli
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: Passion! :: Camion :: Scania-
Vai verso: