Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Ruston Bucyrus- macchine

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2914
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Ruston Bucyrus- macchine   Gio Ott 02, 2014 6:13 pm

Ruston Bucyrus-Ltd è una di ingegneria azienda fondata nel 1930 e congiuntamente di proprietà di Ruston e Hornsby sede a Lincoln , Inghilterra e Bucyrus-Erie con sede a Bucyrus, Ohio , l'ultima delle quali aveva il controllo operativo [1] e in cui l'operazione di fabbricazione escavatore di Ruston e Hornsby è stato trasferito. L'azienda Bucyrus corretta, da cui è stato creato il componente Bucyrus del nome Ruston Bucyrus-, era una società americana fondata nel 1880, a Bucyrus, Ohio.

Durante la seconda guerra mondiale , l'azienda ha sviluppato una macchina di taglio trench noto con il nome in codice Coltivatore n ° 6 per volere di Winston Churchill . [2]

Il nome, Ruston Bucyrus-Ltd, è stata acquisita nel 2005 da Paul e Frank Murray (Brothers) come Co-direttori.

Escavatori Gradualmente universali progettati da Bucyrus-Erie sostituiti Ruston e Hornsby progettati modelli. [1] Ruston Bucyrus-costruito macchine più grandi per il mercato britannico per i disegni Bucyrus-Erie. Il Bucyrus-Monigan 5W era un top seller per l'esportazione da Ruston Bucyrus-, quindi hanno iniziato a costruirlo. Questo era un camminare dragline , sia con diesel o elettrici alimentati opzioni.

Nel 1985 Ruston Bucyrus è stato acquistato dal suo management, tagliando tutti i legami con Bucyrus-Erie causando la formazione di 'RB Lincoln', che divenne RB International, una filiale di Lincoln Industries (parte del Heather Corporation Ltd). [1] Produzione di Ruston Bucyrus-modelli cavo progettato escavatore / gru esistenti dal 22RB al 71RB continua in fabbrica Lincoln con 'Migliorati gru a benna trascinata' versioni anche offerti. Dal 1985 in poi tutte le nuove macchine realizzate il nome invece di 'Ruston Bucyrus-' e nel 1987 'RB' stato offerto un nuovo meccanico / idraulico alimentato 51-60 modello sviluppato a partire dal 38-RB per l'uso come una gru o gru su cingoli [1 ] Nel 1990 RB acquistato dal suo rivale Priestman , progettazione e produzione dei diritti per Intervallo variabile elev idraulico / cavo lungo portata escavatore di Priestman e la sua vasta gamma di Grabs .

Nel 1992 RB ha introdotto la sua serie CH di modelli di gru / a cavi gru completamente idraulici con altri modelli aggiunti nel 1999 Nel 1996 RB cambiato proprietà in un buy-in di Management Buy Out [3] ma nel 2000 RB internazionale è entrato amministrazione volontariato come un ambiente di trading duro tra cui una forte Pound e la concorrenza agguerrita da concorrenti stranieri significava che non poteva più continuare come una preoccupazione di andare senza un'iniezione significativa del capitale. [4] [5]

Epoca RB Gru [ modifica ]
Entrato amministrazione il 3 luglio 2000 [5] e in seguito tentativi infruttuosi di vendere l'azienda a Daniel E. Davis, ex presidente della Favelle Favco [6] RB International è stata venduta a Langley Holdings plc come-continuità il 22 dicembre 2000 e una nuova società 'RB Cranes Ltd' stato creato.

Un giorno prima il 21 dicembre 2000, Langley Holdings plc aveva acquisito la divisione di manipolazione del materiale di Rolls-Royce PLC che divenne il Chapman Clarke gruppo comprendente Cowans Sheldon , RB Gru, Stothert & Pitt , Wellman Booth come i suoi principali società controllate. Nel gennaio 2001 Clarke Chapman ha cessato la produzione al Lincoln di RB lavora con produzione trasferiti a centri di Retford e Gainsborough . A seguito di una razionalizzazione della linea di prodotti RB, a partire dal 2008 RB continuare ad offrire il CH40, CH50, CH70, CH80, CH100, CH135 e CH135LJ idrauliche cingolate Gru nonché varianti specialista per uso portuale [7] [8] RB offrono anche CH E (Serie CH50E & CH70E) per cingoli e benna della gru a benna applicazioni [9] e la HD CH (Heavy Duty) (Serie CH50D & CH70D) per l'adattamento da battitura ed applicazioni di ingegneria Foundation EG come un impianto di palificazione. [9]

RB continua ad offrire quattro modelli di variabile contrappeso idraulici Escavatori a lunga portata, la VC20-15, VC20-17, VC20-20 e VC20-22 [10] e anche continua ad offrire la gamma RB Priestman di benne per scavo e materiale applicazioni rimaneggiamento. [11]

Il 14 ottobre 2009 il commercio Gru RB è stato venduto da Langley Holdings plc a Delden CSE Limited, l'azienda è stata spostata pemises di Delden CSE in Selston, Nottinghamshire. L'azienda continuerà a servire la gamma completa di macchine RB, escavatori Priestman VC e Priestman afferra in aggiunta alla gamma di BE (Bucyrus-Erie) fino a 88B. [12]

Nel febbraio 2012 Delden CSE limitata [13] ha acquisito NCK Gru NCK [14] l'altra grande del Regno Unito e di gru escavatore produttore. Delden CSE Ltd noleggio ancora gru prodotte da RB e NCK, così come altri produttori di tutto il Regno Unito e Irlanda


Ruston, Proctor and Company è stata fondata nel Lincoln , in Inghilterra nel 1857, e sono stati i produttori di trattori vapore e motori . In seguito divennero Rustons e poi Ruston & Hornsby .

L'azienda ha iniziato come millwrights e implementare produttori Burton & Proctor 'a Lincoln nel 1840. Joseph Ruston è diventato socio della società nel 1857, e la società ha cambiato nome in Ruston, Proctor & Co. e crebbe fino a diventare una delle principali società di ingegneria agricola .

Nel 1918 l'azienda si è fusa con la stabilita Richard Hornsby & Sons azienda, da Grantham , Lincolnshire .

Rustons erano principalmente ingegneri vapore, produzione portatili, fissi e motori di trazione , caldaie e prodotti di ingegneria civile connessi quali tortuose ingranaggi, alberi e pulegge. Trebbiatrici, hullers di trifoglio, mulini, sgranatoi mais e pompe per l'alimentazione del vapore sono stati resi. Così come i motori per le macchine agricole Rustons fatte locomotive ferroviarie , attrezzature industriali e macchine da miniera. La società ha inoltre ampliato in elettrica e ingegneria diesel .

L'azienda era uno dei primi a produrre a vapore macchine per l'escavazione - nel 1880 producono il "Dunbar & Ruston del" Navvy di vapore (escavatore). [1] Questi 2 cu m macchine sono stati utilizzati nella costruzione del Manchester Ship Canal . Nel 1906 hanno costruito la "Ruston Luce Pala di vapore", ed esposti che al Royal Agricultural Show del 1907 tenutosi a Lincoln, la macchina essendo di tre quarti cu yd capacità.

La ditta più tardi divenne Ruston Bucyrus- .

Macchine conservati [ modifica ]
Ruston Proctor reg. no. Motore di trazione CT3949 no. 33189.
Ruston Proctor non funziona. 51168 (1916) locomotiva a benzina con Phyllis Rampton fiducia .
Ruston Proctor volano unità a nastri in testa: Sapucai Steam Train Depot Maintenance, Paraguay.
Vedi anche [ modifica ]
Ruston & Hornsby
Ruston (costruttore del motore)



L'azienda Ruston Bucyrus-di Lincoln è stato creato da Ruston & Hornsby di Lincoln, in Inghilterra e Bucyrus-Erie dell'Ohio, l'America.

Formata nel 1930 da Ruston & Hornsby di Lincoln, in Inghilterra e Bucyrus-Erie dell'Ohio, l'America. L'azienda Ruston aveva già una lunga storia di produzione di escavatori vapore dalle prime macchine. Entrambe le società hanno poi spostati a produrre le nuove macchine con motore a sostituzione di quelli a vapore guidato.

Gli inizi di Escavatori Steam Modifica
La prima storia di andare qui ad esempio Otis escavatore vapore brevetto.

I Ruston Proctor anni Modifica
I Ruston Hornsby anni Modifica
Era Ruston Bucyrus-Ltd Modifica
RB110 Excavtor lato VET 2007
A Ruston Bucyrus-110 RB al VET Museo
Ruston Bucyrus-Ltd è stata fondata nel 1930 e di proprietà congiunta di Ruston e Hornsby sede a Lincoln , Inghilterra e Bucyrus-Erie con sede a Bucyrus, Ohio , l'ultima delle quali aveva il controllo operativo [1] e in cui l'operazione di fabbricazione escavatore di Ruston e Hornsby è stato trasferito. (Rustons poi concentrata sui motori e altri macchinari come le locomotive ferroviarie). Ruston Bucyrus-montaggio motori Ruston a molte delle macchine lì.

Le Bucyrus-Erie anni
Escavatori Gradualmente universali progettati da Bucyrus-Erie sostituiti Ruston e Hornsby progettati modelli [1] Ruston Bucyrus-costruite macchine più grandi per il mercato britannico per i disegni Bucyrus-Erie. Il Bucyrus-Monigan 5W era un top seller per l'esportazione da Ruston Bucyrus-, quindi hanno iniziato a costruirlo. Questo era un camminare dragline , sia con diesel o elettrici alimentati opzioni.

Spalato da Bucyrus Modifica
Lo Studio del Regno Unito è stato suddiviso nel 1985 in Bucyrus Europe Ltd e RB Lincoln Ltd.

RB Lincoln quindi acquisito i Pegson Frantoi linee nel 1989, e le Priestman escavatori e benne linee del fallito Sanderson Gruppo (il Winget gamma Dumper andato a Seddons Plant & Ingegneri di Bolton e le Carrelli elevatori andò a Avelling Barford che hanno continuato a costruire i telescopici ma l'hanno fama di aver sofferto di problemi di controllo di qualità. [ citazione (fonte) necessaria ] poi a Caterpillar ). Frantoi Pegson sono state successivamente vendute nel 1996 a Powerscreen che furono poi rilevata da Terex gruppo quando avevano difficoltà finanziarie nel 1999. [2]
Bucyrus Europe ha poi acquisire la Rapier Walking Dragline divisione da NCK Rapier- capogruppo Newton, Chambers & Co. .
L'era RB Internazionale Modifica
Nel 1985 Ruston Bucyrus è stato acquistato dal suo management, tagliando tutti i legami con Bucyrus-Erie causando la formazione di RB Lincoln, che divenne RB International, una filiale di Lincoln Industries (parte del Heather Corporation Ltd). [1] Produzione di esistere Ruston Bucyrus-modelli cavo progettato escavatore / gru dal 22RB al 71RB continuato in fabbrica Lincoln con le versioni "migliorate gru a benna trascinata 'anche offerti.

Dal 1985 in poi tutte le nuove macchine realizzate il nome di 'RB' invece di 'Ruston Bucyrus-'.
Nel 1987 un nuovo meccanico / idraulico alimentato 51-60 modello sviluppato dalla 38-RB è stato offerto per l'uso come una gru o gru su cingoli. [1]
Nel 1990 RB acquistato dal suo rivale Priestman , progettazione e produzione dei diritti per Intervallo variabile elev idraulico / cavo lungo portata escavatore di Priestman e la sua vasta gamma di Grabs .
Nel 1992 RB ha introdotto la sua serie CH di modelli di gru / a cavi gru completamente hyrdraulic con altri modelli aggiunti nel 1999.
Nel 1996 RB cambiato proprietà in un buy-in di management buy out, [3] ma nel 2000 RB internazionale è entrato amministrazione volontariato come un ambiente di trading duro tra cui una forte Pound e la concorrenza agguerrita da concorrenti stranieri significava che non poteva più continuare come una preoccupazione di andare senza rilevante iniezione di capitale. [4] [5]
Epoca RB Gru Modifica
Entrato amministrazione il 3 luglio, 2000 [5] e dopo tentativi falliti di Daniel E. Davisto, ex presidente della Favelle Favco per acquistare la società. [6] RB internazionale è stato venduto il 22 dicembre 2000 a Langley Holdings plc come continuità aziendale e una nuova società 'RB Cranes Ltd' stato creato. Un giorno prima il 21 dicembre del 2000, Langley Holdings plc aveva acquisito la divisione di manipolazione del materiale di Rolls-Royce PLC che divenne il Chapman Clarke gruppo comprendente Cowans Sheldon , RB Gru, Stothert & Pitt , Wellman Booth come i suoi principali società controllate.

Nel gennaio 2001 Clarke Chapman ha cessato la produzione al Lincoln di RB lavora con produzione trasferiti a centri di Retford e Gainsborough .
A seguito di una razionalizzazione della linea di prodotti RB, a partire dal 2008 RB continuare ad offrire il CH40, CH50, CH70, CH80, CH100, CH135 e CH135LJ idrauliche cingolate Gru nonché varianti specialista per uso portuale [7] [8] RB offrono anche CH E (Serie CH50E & CH70E) per cingoli e benna della gru a benna applicazioni [9] e la HD CH (Heavy Duty) (Serie CH50D & CH70D) per l'adattamento da battitura ed applicazioni di ingegneria Foundation EG come un impianto di palificazione. [9]

RB ha continuato ad offrire quattro modelli di variabile contrappeso idraulici Escavatori a lunga portata, la VC20-15, VC20-17, VC20-20 e VC20-22 [10] e ha continuato ad offrire la gamma RB Priestman di benne per scavo e materiale applicazioni rimaneggiamento. [11]

Altro cambiamento Modifica
Il 14 ottobre 2009 La Business Gru RB è stato venduto da Langley Holdings plc a Delden CSE Limited, l'azienda è stata spostata pemises di Delden CSE in Selston, Nottinghamshire. [12] [ citazione (fonte) necessaria ]

Altre Ruston Bucyrus-Prodotti Modifica
Nel 1934 hanno iniziato la costruzione di impianti di perforazione della roccia (scoppio) foro per l'uso in cave a cielo aperto, i siti e le applicazioni di ingegneria civile. Thes potrebbero forare da 4 "fino a 12" Dia. fori e fino a 700 ft.

Nel 1937 hanno iniziato a fare marcia Bulldozer per adattarsi a Internazionale trattori cingolati, come è stato fornito in America da Bucyrus-Erie.

Nel 1938 hanno introdotto una serie di raschietti da traino per completare le ruspe. Questi sono stati ancora una volta basate su disegni BE.

Modello Gamma Listing Modifica
Rustons Modifica
Ruston No. 60
Ruston No. 75
Ruston No. 100
Ruston No. 120
Ruston No. 160
Ruston No. 250
Ruston No. 135 Stripper
Ruston No. 300
Ruston No. 6 Escavatore
Ruston No. 4 Universale - 1926-1934 motorizzazioni diverse, 360 venduti da 1931, quando presentò MkII. In definitiva sostituita dalla 10-RB nel 1934.
Ruston No. 3 Universale - 1929-1934 29 hp 4 cilindri a benzina con motore, con solo 14 no. costruito
Uno speciale taglierina Shale m / ca è stato progettato per tagliare l'argilla per London Brick Company. 5 costruito di varie lunghezze di catena.
RB Models Modifica
Ruston Bucyrus-No.4 - 1932 1/2 cu m
Ruston Bucyrus-21-B - 1932-1939 3/4 cy m Universale
Ruston Bucyrus-32-B - 1932-1938 1 cu yd universale
Ruston Bucyrus-37-B & 37-RB - 1932-49 1-1 / 2 cu yd universale
Ruston Bucyrus-43-B & 43-RB - 1931-55 1-3 / 4 cu yd
Ruston Bucyrus-52-B - 1931-36 2-1 / 4 cu m Quarry & Mining Shovel
Ruston Bucyrus-52-B Ward Leonard - Sistema di controllo elettrico
Ruston Bucyrus-55-RB - 1936-45 2-1 / 2 cy m Viso pala
Ruston Bucyrus-100-RB - 1933 3 cu m
Ruston Bucyrus-14-RB - 1934-37 mezzo cu m Universale (no.4 sostituito) (115 costruiti)
Ruston Bucyrus-16-RB - 1934-1937 5/8 cu m Universale (123 costruiti)
Ruston Bucyrus-10-RB - 1934 3/8 cu m Universale Per competere con Priestman Cub (in Dragline, Viso pala, Skimmer o forma Backactor) costruzione della struttura saldata.
Ruston Bucyrus-17-RB - 1937 1/2 m
Ruston Bucyrus-19-RB - 1937-1967 5/8 m
Ruston Bucyrus-20-RB - 1939 3/4 cu m
Ruston Bucyrus-22-RB
Ruston Bucyrus-30-RB
Ruston Bucyrus-37-B
Ruston Bucyrus-38-RB
Ruston Bucyrus-50-RB
Ruston Bucyrus-61-RB Viso Pala
71-RB Dragline 4,5 cu m. Secchio, 246 hp Cummins NT 855 PTC 6 cilindri o un 265 CV GM Detroit Diesel 12V-71N motore 12 cilindri. 90 ton
Ruston Bucyrus-110-RB Viso pala
Ruston Bucyrus-150-RB ​​Viso pala
Ruston Bucyrus-190-RB
Trapani foro Blast Modifica
Ruston Bucyrus-Modello 26 Drill
Ruston Bucyrus-Modello 30 Well Drill
Ruston Bucyrus RB-22-W / Ruston Bucyrus-22-RW
Ruston Bucyrus RB-27-T / Ruston Bucyrus-27-RT
Ruston Bucyrus RB-42-T / Ruston Bucyrus-42-RT
Ruston Bucyrus RB-60-RL - 1952
RB Bulldozers e raschietti Modifica
RB S-46 5 cu m
RB S-68 6 cu m
RB S-91 8 Cu m
RB S-152 10 cu m
RB Macchine idrauliche Modifica
Escavatore RB a AB WD 2013 - IMG 7680
Escavatore idraulico RB
RB 3-RB - 1963 1 ° macchina idraulica
RB H-1 - 1971
RB 375-RH - 1976 idraulico Pala
RB-375 RSS - 1983
RB 220-RHI - 1983
RB 220-RS - 1983
RB 220-RH
RB 195-RB - 1974 pala idraulica Viso
RB 190-RH
RB 175-RH - 1983
RB 150 RHW - 1983
RB 150-RH - 1974
Modelli di lunga portata Ex Priestman / Sanderson acquisiscono nel 1990

RB VC-15
RB VC-20
RB VC-30
Macchine conservati Modifica
Ci sono un certo numero di macchine conservati nel Regno Unito, in diversi musei. Altri in collezioni private, alcune delle quali sono state restaurate per ordine.

Ruston Proctor vapore Navvy No 306 Modifica
Questa macchina è stato originariamente utilizzato in un pozzo di gesso a Arlesey, nel Bedfordshire, in Inghilterra. Dopo che il pozzo è stato chiuso, il navvy a vapore è stato semplicemente abbandonato e 'perso' come il pozzo venne inondato di acqua. A metà degli anni 1970, la zona era diventata una macchia di bellezza locale, noto come The Blue Lagoon (da sostanze chimiche dalla cava colorare l'acqua), e dopo lunghi periodi di assenza di precipitazioni, la parte superiore del navvy arrugginito potrebbe essere visto che sporge dal l'acqua. Ruston & Hornsby esperto Ray Hooley avuto modo di sentire della sua esistenza, e organizzò il difficile compito di salvare dal pozzo pieno d'acqua. Ray ha organizzato per il suo restauro completo di ordine di lavoro da apprendisti presso le opere Ruston Bucyrus-. Successivamente passò nella cura di "Il Museo di Lincoln Vita", anche se non è noto se rimane in condizioni operative.
Dalla voce di Wikipedia su escavatori a vapore: http://en.wikipedia.org/wiki/Steam_shovel
Altre Macchine conservati Modifica
VET Collection
Il Vintage Escavatore Fiducia ( IFP ) ha una collezione di macchine RB in vari stati di restauro presso lì sito in Threkeld in Cumbria.

110-RB Viso pala da una cava Lancashire.
38-RB Viso pala
38-RB Dragline / Crane
22-RB
10-RB
Così come un NCK Rapier- 605 faccia pala

Una selezione di macchine appartenenti ad altre persone vengono anche memorizzati sul sito;

Ruston Bucyrus-21-B dal 1935
10-RB equipaggiata con maniglie
10-RB Shimmer
20-RB
SEDavis
SEDavis 30RB
parte della collezione di SE Davis, 38RB, 30RB,? , 10RB
SE Davis & Son Ltd. di Astwood Bank, Redditch. ha una grande collezione di piante, che includono di diversi RB così come Caterpillar , Allen , Vickers , internazionale , Cletrac , Bristol , JCB Motori di vapore possono altre marche e, così come, e Trattori.

38-RB Restaurato
30-RB del 1966 dotato di ingranaggi Volto Pala (ridisegno completo) è stato esposto al SED 2007
? -RB Viso pala
10-RB del 1945 con Lincoln Cab
Diversi Dragline così come altre marche, inc. Priestman , e NCK Rapier
Vedi anche Modifica
Bucyrus-Erie
Ruston & Hornsby
Ruston
Ruston & Proctor
RB Gru
P & H
Pale vapore
Dragline

Una vasta gamma di escavatori e altri impianti sono stati donati al Trust per la conservazione. Questi includono NCK 605 e Ruston Bucyrus-38-RB pale face, un 22-RB dragshovel, un Jones 565 gru, Smiths e Priestman gru a cingoli, due Aveling Barford SN35 Dump camion e una varietà di piccoli oggetti di pianta. La maggior parte di queste macchine sono visualizzati in Threlkeld Industria estrattiva Museum in Cumbria, con pochi immagazzinato in altri luoghi tra cui Andrew Beaulah Farm s 'nello Yorkshire, dove i giorni lavorativi si svolgono con dimostrazioni di macchine movimento terra.

Bucyrus-Erie
Bucyrus-Erie è una superficie americano e sotterranea società attrezzature minerarie. Nata come Bucyrus Foundry e Manufacturing Company in Bucyrus, Ohio , nel 1880, si trasferì Bucyrus sede dell'azienda a South Milwaukee, Wisconsin nel 1893 Nel 1927, Bucyrus Erie è fusa con la Pala di vapore Società per formare Bucyrus-Erie.

Rinominato Bucyrus International, Inc. nel 1997, fu acquistato da Caterpillar Inc. in un 8,8 miliardi di dollari transazione che ha chiuso l'8 luglio 2011 Al momento della sua acquisizione, la linea di prodotti Bucyrus comprendeva una serie di asportazione e la movimentazione dei materiali prodotti utilizzati sia in superficie e in sotterraneo.


1880-1927 [ modifica ]
Bucyrus stato produttore precoce di pale a vapore , che opera dalla sede di produzione e impianto di Bucyrus, Ohio. Nel 1893, Bucyrus trasferì le sue operazioni a South Milwaukee, Wisconsin. [7]


Una pala di vapore Bucyrus lavorare nel Canale di Panama
Nel 1904 Bucyrus ha fornito 77 dei 102 pale a vapore utilizzati per scavare il Canale di Panama . [8]

1927-1980 [ modifica ]
La società ha cambiato il suo nome a Bucyrus-Erie nel 1927 quando si fuse con la Erie Steam Shovel Company, il principale produttore del paese di piccoli escavatori in quel momento. [ citazione necessaria ]

Nel 1930 Bucyrus unito con la ditta inglese di Ruston & Hornsby Ltd Lincoln , in Inghilterra , per formare il Ruston Bucyrus- impresa Ltd in Inghilterra. Ruston & Hornsby Ltd sono stati pre-eminente produttori di escavatori a vapore, al momento, avendo iniziato nel 1874; la fusione ha dato all'azienda l'accesso ai mercati mondiali precedentemente non disponibili.

1980-2011 [ modifica ]
Ruston & Hornsby Ltd venduto la loro quota in Ruston Bucyrus-nel 1985, durante un periodo di recessione e di consolidamento nel settore minerario, come essi stessi di dismissione di attività non-core per sopravvivere. [ citazione necessaria ]

Per un certo periodo nel 1980 la società è stata conosciuta come Becor occidentale dopo la sua fusione con Gear occidentale. [ citazione necessaria ]

Il 22 febbraio del 1993, Bucyrus-Erie presentato istanza di Chapter 11 , e rimase sotto la protezione di fallimento fino al 14 dicembre 1994. [9]

La società ha preso il suo nome attuale, Bucyrus International, Inc. nel 1997 [ citazione necessaria ]

Bucyrus costruito centinaia di macchine minerarie di grandi dimensioni, così come macchine movimento terra, in una gara intensa contro la concorrente Marion Potenza Pala . Bucyrus acquisito Marion Potenza Pala nel 1997 [ citazione necessaria ]

Il 4 maggio 2007 Bucyrus ha completato l'acquisizione del gruppo DBT, un Lunen, Germania produttore sulla base di equipaggiamento sotterraneo delle miniere, da RAG Coal International AG di Herne, Germania . Bucyrus acquisito DBT perché equipaggiamento sotterraneo delle miniere di DBT completata prodotti minerari di superficie Bucyrus '. [ citazione necessaria ]

Nel febbraio 2010, Bucyrus internazionale completato un 1,3 miliardi di dollari l'acquisizione della divisione attrezzature minerarie di Terex Corporation . [10]

Il 15 novembre 2010 Bucyrus ha accettato di essere acquisita da Caterpillar in una transazione del valore di US 8,6 miliardi dollari. Caterpillar ha dichiarato che intende creare una nuova sede aziendale mineraria presso l'ex sede centrale Bucyrus in South Milwaukee. L'operazione chiusa a metà del 2011. [11]

I diritti di proprietà intellettuale per le gru Bucyrus Erie è stata acquisita da Passeri del Gruppo, che hanno la produzione di gru con sede a Houston, Texas [12]

Prodotti [ modifica ]
Bucyrus possedeva la Bucyrus, Bucyrus-Erie, Marion, e Ransomes & Rapier marchi e fornito OEM parti e servizi di supporto per le macchine che porta quei marchi. [13]

Storico [ modifica ]
4250-W camminare dragline, noto anche come Big Muskie , è stato costruito nel 1969, con un 220-cubico-yard (170 m 3) secchio e pesava 14.400 tonnellate [ vago ]. 220-cubic-yard del Big Muskie (170 m 3) secchio è attualmente seduto fuori McConnellsville, Ohio in un piccolo parco dedicato al settore del carbone.
Due 3850-B pale strippaggio costruito nel 1962 e nel 1964, con capacità benna di 115 e 145 cu m (88 e 111 m 3).
Il 2570-W o WS, uno dei più popolari modelli di cavi gru di BE con capacità benna tra 120 e 160 cu m (92 e 122 m 3).
La vanga d'argento e il suo gemello la GEM d'Egitto, 1950b pale Spogliarello, è stato costruito nel 1965 e nel 1967, rispettivamente, con una capacità benna di 80 m 3 (100 cu yd) .The Argento Spade è stata abolita nel video 2007.Many può essere visto di farlo funzionare attraverso Bennetshovel su Youtube.com
Il Spogliarello pala Big Brutus un 1850-B è stato costruito nel 1962, con un secchio di 90 yard. Si trova attualmente in Occidente Mineral , Kansas come l'enorme centro di un museo.
Le gru a cingoli a piedi 1250-B / W e 1260-W, con secchi tra 33 e 45 cu m (25 e 34 m 3).
Il dragline 5-W a piedi, portando un-cubo-yard 5 (3,8 m 3) secchio e prodotta fino al 1970 circa;
Marion Potenza Pala Società di Marion , Ohio ha progettato il trasportatore cingolato utilizzato per trasportare Saturno V razzi e Space Shuttle alle loro rampe di lancio


Dragline escavatore frontale e

Escavatori a cingoli sono attrezzature pesanti utilizzate in progetti minerari di ingegneria civile e di superficie. Una variante della stessa macchina di base è l'escavatore frontale Pala utilizzato anche in progetti di ingegneria civile e mineraria.

Le prime macchine erano a vapore e sono stati i primi escavatori meccanici utilizzati dall'uomo, nel 1800. La pala del vapore è stata inventata da William S Otis nel 1835, e corse su rotaie con un braccio che ruota su un post re come un crane.They reso possibili progetti come il Canale di Panama, e le grandi dighe. [1] Il dragline è stato inventato nel 1904 da John W. Pagina di Pagina Schnable contraente per l'uso scavare il Canale di Chicago . Nel 1912 divenne la Pagina Engineering Company , e un meccanismo a piedi è stato sviluppato alcuni anni più tardi, fornendo gru a cingoli con mobilità. Pagina anche inventato la benna dragline ad arco, un design ancora comunemente usato oggi da gru a cingoli da molti altri produttori, e nel 1960 ha aperto la strada un design archless secchio.

Nel 1910 Bucyrus è entrata nel mercato dragline con l'acquisto di diritti di produzione per la gru su cingoli Heyworth-Newman. La loro dragline "Classe 14" è stato introdotto nel 1911 come il primo carro cingolato dragline. Nel 1912 Bucyrus ha contribuito pioniere l'uso di elettricità come fonte di energia per le grandi pale di stripping e gru a cingoli utilizzati nel settore minerario.

Nel 1914 Harnischfeger Corporation, (stabilito come PH Mining nel 1884 da Alonzo Pawling e Henry Harnischfeger), ha introdotto prima dragline del mondo-motore alimentato a benzina. Un'azienda italiana, Fiorentini , prodotto Escavatori a cingoli dal 1919 concesso in licenza da Bucyrus.

Nel 1939 Marion Steam Shovel Dredge Company (fondata nel 1880) costruito la sua prima dragline piedi. La società ha cambiato il suo nome alla Marion Potenza Shovel Company nel 1946 ed è stata acquisita da Bucyrus nel 1997 Nel 1988 pagina è stata acquisita dal Harnischfeger Co., creatori della linea PH di pale , gru a cingoli, e gru .

In ingegneria civile vengono utilizzati i tipi più piccoli per la costruzione di strade e il porto. I tipi più grandi sono utilizzati in strip-mining operazioni per spostare lo strato di copertura sopra il carbone , e per tar-estrazione di sabbia. Gru a cingoli sono tra le più grandi attrezzature mobili (non a base di acqua), e pesano in prossimità di 2000 metrici tonnellate , anche se esemplari di peso fino a 13.000 tonnellate sono state costruite. Le macchine più grandi non hanno tracce, ma sedersi su una grande base chiamato un idromassaggio, e hanno grandi piedi su eccentrica manovelle a "camminare" sul, da qui il termine camminare dragline.

Un tempo si pensava che idraulici Escavatori da miniera li renderebbe ridondante, a causa dei costi elevati. Ma la domanda mondiale di minerali e carbone e petrolio da sabbie bituminose ha portato ad un rinnovato interesse per loro. Nel Regno Unito sono stati raschiati precedentemente macchine ridondanti, ma di recente 2 macchine che hanno finito di lavorare per il Regno Unito Coal (già British Coal a cielo aperto Division) sono stati venduti e saranno a strisce giù e spediti all'estero.

Pala frontale Escavatori Modifica
RB 110 Bucket
The Bucket sulla RB 110 al Vintage escavatori Trusts sito a Threlkeld in Cumbria. Questo è il più grande lavoro "Face Pala" nella conservazione nel Regno Unito
RB110 Excavtor lato VET 2007
110 RB al VET sito a Threlkeld, Cumbria
Viene chiamato anche "Face Pala" Questi hanno un braccio più corto dotato di un grande secchio di fronte lontano dalla macchina su un braccio montato in un perno nel boom. Il braccio benna è tirato indietro per guidare il secchio nella roccia o carbone faccia perdere poi innalzato dal boom e la macchina poi sollevano e scaricano il carico di solito in un grande camion Dump sedeva a lato aprendo la parte posteriore della benna che è un lembo a cerniera sulla schiena, poi oscillare indietro e scavare di nuovo. di solito i camion sono dimensionati in modo tale che il 3 o secchi per riempirli.

Macchine UK conservati Modifica
Un sacco di piccole macchine che erano state abbandonate sono state ripristinate da appassionati.

La più grande macchina è vicino a Leeds, al fianco di un ex sito a cielo aperto, la macchina ST Aidans non funziona, ma è aperto a visualizzare più volte l'anno. Questo è un Bucyrus-Erie 1150-B dotato di una benna 22-Yd, la macchina pesa 1220 tonnellate. E 'stato originariamente di proprietà di British Coal, ma passò a UK Coal, quando le operazioni a cielo aperto della British Coal sono stati venduti fuori. Questa macchina per tutto il formato ha solo un secchio che è 1/10 delle dimensioni di quello che era il mondo più grande macchina, Big Muskie , negli Stati Uniti.

Il Vintage Escavatore fiducia ha una collezione di macchine in esso sito in Threlkeld, nr Keswick in Cumbria. L'essere un grande Ruston Bucyrus- pala RB110 viso, e un NCK 605 pala anteriore. Essi hanno anche il merlo acquaiolo e 5.3 MCU (7yd) secchio da un RB 150 che operava nel South Wale di

Il RB 110 è un 154 tonnellate volto elettrico pala, scappare una grande 3,3 Kv da un gruppo elettrogeno. E 'come spostato al sito VET a Threlkeld, Cumbria maggio 2006 dal Castello Cemento cava Ribblesdale, da Heanor Haulage Ltd, una società specializzata nella movimentazione di carichi oversize, come escavatori.

Funzionamento Modifica
Dragline Offset Priestman
Dragline compensato Un Priestman da Adrian Pattersons collezione in mostra al Museo delle Miniere in Cumbria. Design per scavare e mantenere canali di scolo
Un sistema di dragline secchio è costituito da un grande secchio che è sospeso da un boom (un grande truss -come struttura) con funi metalliche . Il secchio viene manovrato tramite una serie di funi e catene. Il hoistrope, alimentato da grandi diesel o motori elettrici , sostiene il secchio e paranco-accoppiatore montaggio dal boom. Il dragrope viene utilizzato per disegnare il montaggio secchio orizzontale. Con la manovra skillfull del paranco e le dragropes il secchio è controllato per le varie operazioni.

In un tipico ciclo di scavo, il secchio è posizionato sopra il materiale da scavare. La benna si abbassa e la dragrope viene quindi trascinato in modo che il secchio è trascinato lungo la superficie del materiale. Il secchio viene poi sollevato tramite fune di sollevamento. Un'operazione di oscillazione viene quindi eseguita per spostare il secchio per il luogo in cui il materiale deve essere oggetto di dumping. Il dragrope viene poi rilasciato causando il secchio di inclinare e vuota. Questo si chiama una operazione di discarica.

La benna può anche essere 'gettato' di liquidazione per il fiocco e poi rilasciando una frizione sul cavo di trascinamento. Questo sarebbe poi oscillare il secchio come un pendolo. Una volta che il secchio era passato il verticale, il cavo di sollevamento sarebbe stato rilasciato così gettando il secchio. Sulla gru a cingoli più piccoli, un operatore esperto potrebbe rendere il terreno secchio circa la metà della lunghezza del braccio più lontano di quanto se fosse appena stato lasciato cadere. Sulla gru a cingoli più grandi, a pochi metri in più possono essere raggiunti.

Gru a cingoli nel settore minerario Modifica
Camminando Gru a St Aidans Leeds
Odd Palla a benna trascinata Walking conservato in una ex miniera a cielo aperto, presso i St. Aidans vicino a Leeds
Un grande sistema dragline utilizzato nel settore minerario a cielo aperto (fusione) costa circa US $ 50-100000000. Un secchio tipico ha un volume che varia da 30 a 60 metri cubi, anche se estremamente grandi secchi hanno spaziato fino a 168 metri cubi. [1] La lunghezza del braccio varia 45-100 metri. In un singolo ciclo può muoversi fino a 450 tonnellate di materiale.

La maggior parte delle gru a cingoli minerarie non sono combustibile alimentate come la maggior parte delle altre attrezzature minerarie. Il loro consumo di energia è così grande che hanno un collegamento diretto con l' alta tensione di rete con tensioni comprese tra 6,6-22 kV. Un dragline tipico, con un cubo secchio 55 metri, in grado di utilizzare fino a 6 megawatt durante le normali operazioni di scavo. A causa di questo, molti (apocrifi) sono state raccontate storie circa gli effetti che provocano il blackout di gru a cingoli minerarie. Per esempio, c'è una storia di lunga durata che, nel 1970, se tutti e sette i Downs Peak (un grande miniera di carbone nel Queensland centrale, Australia) dragline girato contemporaneamente, avrebbero black out tutto il Nord Queensland.

In tutti, ma il più piccolo di gru a cingoli, il movimento è compiuta da "camminare" con i piedi o pontoni , come Cingoli luogo troppa pressione sul terreno, e hanno grande difficilmente sotto il peso immenso della dragline. La velocità massima è solo al massimo poche centinaia di metri all'ora dal momento che i piedi devono essere riposizionati per ogni passo. Se viaggiate medie distanze, (circa 30-100 km), un vettore speciale dragline può essere portato a trasportare il dragline. Sopra questa distanza, lo smontaggio è generalmente richiesto.

I ricercatori del CSIRO in Australia hanno un progetto di ricerca a lungo termine in dragline automatizzando e si sono spostati più di 250.000 tonnellate di sovraccaricare sotto il controllo del computer. [1]

Limitazioni Modifica
Cabina a St Aidans Leeds
Vista dalla cabina di Odd sfera della benna trascinata a St Aidans sito a cielo aperto nr Leeds
Le limitazioni principali di gru a cingoli sono loro altezza del braccio e la lunghezza del braccio, che limita in cui l'escavatore può scaricare il materiale di scarto. Un altro limite principale è la loro profondità di scavo, che è limitata dalla lunghezza della corda del dragline può utilizzare. Inerente alla loro costruzione, un materiale di scavo dragline è più efficiente sotto il livello della loro base. Mentre un dragline può scavare sopra di sé, lo fa in modo inefficiente e non è adatto per caricare carta accumulato materiale (come una pala corda può).

Nonostante le loro limitazioni, e il loro costo estremamente elevato di capitale, gru a cingoli rimangono popolari con molte miniere, a causa della loro affidabilità, e il costo estremamente basso lo strato di copertura (rifiuti) la rimozione.

Gru a cingoli hanno diverse sequenze di taglio. Il primo è il metodo di fusione lato utilizzando banchi di offset; questo comporta gettando le lateralmente sovraccaricare con materiale fatto saltare per fare una panchina. Il secondo è un passaggio chiave. Questo passaggio taglia un tasto in corrispondenza della punta del nuovo highwall e anche sposta ulteriormente il banco verso il basso della parete. Questo può anche richiedere un pass chop se il muro è a blocchi. Un passaggio chop coinvolge il secchio che è caduto giù su un highwall angolata per scalare la superficie. La sequenza successiva è l'operazione più lenta, i blocchi passano. Tuttavia, questo passaggio si muove la maggior parte del materiale. Si tratta di utilizzare la chiave di accesso alla parte inferiore del materiale per sollevarlo per rovinare o ad un livello elevato banco. Il taglio finale se necessario è un pull back, materiale arretrando ulteriormente al lato di bassa parete.

Esempi Modifica
La ditta britannica di Ransomes & Rapier prodotto alcuni grandi (1400-1800 tonnellate) escavatori, la più grande in Europa al momento. Il potere era da motori a combustione interna generatori di guida. Uno, chiamato SUNDEW , è stato utilizzato in una cava dal 1957 al 1974 Dopo la sua vita lavorativa presso il primo sito in Rutland era finito camminato 13 miglia ad una nuova vita a Corby; la passeggiata ha preso 9 settimane.

Dragline più piccoli sono stati anche comunemente utilizzati prima macchine idrauliche si diffondono. Aziende come Ruston e Bucyrus fatte modelli come la RB10 che erano popolari per piccoli lavori edili e lavori di drenaggio. Molti di questi sono ancora visibili nelle Paludi inglese del Cambridgeshire, Lincolnshire e parti di Norfolk, di solito associati a motori di drenaggio di pompaggio.

Regno Unito Costruito / macchine utilizzate Modifica
Marion
NCK
Priestman
Rapier anche vedere Ransomes & Rapier
Ruston e poi Ruston Bucyrus- (RB)
Smiths
UK macchina più grande (e più famosa) Modifica
Questo è stato un Bucyrus-Erie 1550-W dotato di un secchio 65yd su un braccio ft 265, e capace di scavare a una profondità di 150 piedi. Fu chiamato "Big Geordie" e ha lavorato presso il sito Radar a cielo aperto del Nord vicino a Newcastle, Inghilterra dal 1969-1976 per Derek Crouch Mining, poi presso il sito Butterwell di Taylor Woodrow Ltd dal 1977 fino al 1991, quando è stato completato coaling. La macchina è stata scartata in quanto la domanda mondiale di macchine era tale che a nudo giù non era praticabile e il mercato del Regno Unito si era trasferito alle nuove grandi macchine idrauliche, come la maggior parte dei siti erano più piccole e manovrabilità era un problema.

Il più grande cingoli Modifica
Il dragline miniere di carbone noto come Big Muskie , di proprietà della Central Ohio Coal Company (una divisione di American Electric Power ), è stato il più grande del mondo mobile Macchina movimento terra, del peso di circa 13.000 tonnellate e in piedi quasi 22 piani di altezza. [2] Ha funzionato in Guernsey County, nello stato americano dell'Ohio 1969-1991, ed è stato alimentato da 13.800 volt di elettricità. E 'stato smantellato (rottamazione) nel 1999. [3]





Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
el magutt

avatar

Messaggi : 2914
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Bucyrus International Inc.   Ven Ott 05, 2018 10:52 am

Bucyrus International Inc.


http://www.ritchiewiki.com/wiki/index.php/Bucyrus_International

Bucyrus International Inc. è un'azienda manifatturiera per una varietà di settori come l'industria mineraria e l'edilizia. I suoi inizi risalgono al 1880 quando fu fondata come Bucyrus Foundry & Manufacturing Co. a Bucyrus, Ohio. Da allora ha acquisito e si è fusa con un certo numero di società, spostando la sede a South Milwaukee, nel Wisconsin, dove è attualmente basata. Inizialmente focalizzata sulla produzione di una serie di serie di dragline, le acquisizioni hanno portato all'espansione della linea di prodotti dell'azienda per includere escavatori, pale anteriori e trapani.

Bucyrus ha contribuito a numerosi progetti e ha introdotto molti "primati" nel settore. I suoi prodotti hanno funzionato sul Canale di Panama e sul Canale di Barge dello Stato di New York. Bucyrus ha costruito il più grande equipaggiamento per movimento terra del mondo, il Big Muskie, e dal 1910 ha costruito oltre 1.100 dragline in 60 modelli diversi.



Attrezzature pesanti nuove e usate http://www.ritchiewiki.com/wiki/index.php/Bucyrus_International_Inc.#ixzz5T2Zq4lbH

Primi inizi

Fondata da Daniel Parmelee Eells nel 1880, la Bucyrus Foundry & Manufacturing Co. ha aperto la propria sede a Bucyrus, nell'Ohio. Nel 1835, la pala del vapore fu inventata da William S. Otis e brevettata nel 1839. I brevetti per la pala del vapore non scade fino alla fine degli anni '70 del XIX secolo. [1]

A quel tempo c'era una grande richiesta di pale a vapore perché erano l'unica vera attrezzatura di movimento terra prima che i bulldozer e i raschietti apparissero negli anni '20 e '30. Le pale a vapore e le dragline sono diventate di primaria importanza per le industrie minerarie e delle costruzioni e Eells ha risposto a questa richiesta. [2]

Originariamente un'azienda a conduzione familiare, Bucyrus ha fatto il suo primo passo nel mercato con l'acquisto di una pala costruita dal proprietario Thompson Iron Shovel & Derrick John Thompson. La pala fu usata nel 1882 per il progetto Toledo & Ohio Central Railraod. [3]

Bucyrus cambiò il suo nome nel 1896 con la società The Bucyrus Co. e decise di concentrarsi sulla costruzione di macchine speciali per escavatori e di dragline. Bucyrus ha subito una serie di cambiamenti nel corso della sua esistenza, tra cui acquisizioni, fusioni, espansione della linea di prodotti e progetti.

Acquisizioni e fusioni

Bucyrus cessò di essere una famiglia di famiglia Eells quando acquistò una compagnia rivale, Vulcan Steam Shovel Co. nel 1911. I modelli di Vulcan, tra cui il modello 14B, 18B e 120B sviluppato negli anni '20, erano modelli heavy-duty progettati con piena rivoluzione caricamento pale. Acquistando l'escavatore dragline Heyworth Newman, Buycrus è stato catapultato nel mercato delle dragline nel 1910.

Si fonde anche con Erie Steam Shovel nel 1927. Erie era uno dei più importanti produttori di piccole pale a vapore. La fusione tra le due società ha lanciato la Bucyrus-Erie Co. Poco dopo, ha acquisito anche Monighan Manufacturing Co., una società specializzata nella costruzione di draglines e che ha collocato Bucyrus in prima linea con la concorrente Marion. Entrambe le società si impegnerebbero in una rivalità nella produzione delle più grandi draglines.

Nel 1930, Bucyrus si unì alla compagnia britannica Ruston & Hornsby, una mossa che le permise di espandersi nel mercato europeo. Bucyrus entrò nel mercato delle trivelle acquisendo Armstrong Drill Co. e Osgood Co., un produttore di piccole pale elettriche, nel 1955.

La società ha continuato a crescere nel corso degli anni, acquisendo Ransomes & Rapier Ltd., una società inglese, nel 1988, e la sua concorrente a vita, Marion Power Shovel Co., nel 1997. L'acquisizione di Marion ha comportato l'aggiunta di oltre 120 draglines operative. Nel 2007 Bucyrus ha acquistato DBT. [4] Nel febbraio 2010, Bucyrus International ha completato un'acquisizione da 1,3 miliardi di dollari USA della divisione di attrezzature minerarie di Terex Corporation.

Progetti ed eventi

Bucyrus ha fatto molte mosse per assicurare il suo successo presente e futuro. Oltre ad acquistare concorrenti rivali e ramificarsi in nuovi mercati, Bucyrus ha avuto una storia di creazione e invenzione di macchine quando un progetto ha richiesto qualcosa che non esisteva.

Il più grande progetto americano per cui sono state utilizzate le attrezzature di Bucyrus è stato il progetto di ampliare il Canale di Barge dello Stato di New York dal 1902 al 1912.

Un altro grande progetto per le macchine Bucyrus è stata la costruzione del Canale di Panama. Il progetto, che ebbe luogo nel 1904-1914, usò 77 pale per scavare 225 milioni di metri cubi (171 milioni di m3) di terra. [5]

Bucyrus ha anche contribuito al Chicago Drainage Canal, trasportando 24 delle 171 pale che ha costruito in produzione per il progetto.

Gli escavatori a torre vennero usati nella costruzione dell'argine del fiume Missisppi del 1915. [6]



Durante la seconda guerra mondiale, la maggior parte dei prodotti realizzati da Bucyrus andarono al governo. Fino al 60% è andato verso lo sforzo bellico fino a quando non è cessato nel 1945.

Un avvenimento che ebbe un effetto diretto su Bucyrus fu la produzione e il miglioramento dei camion fuoristrada negli anni '60. I costruttori del settore minerario hanno iniziato a comprare i più nuovi e più grandi camion fuoristrada disponibili. Quando lo facevano, di solito aggiornavano le pale e gli escavatori. Questa tendenza portò alla produzione della 195B di Bucyrus-Erie per abbinare massicci veicoli fuoristrada che potevano raggiungere anche le 240 tonnellate.

Dopo la guerra, le miniere di carbone a cielo aperto si sono sviluppate ei minatori hanno avuto bisogno di pale inventive per soddisfare i loro bisogni mentre scavavano più a fondo nelle miniere. Bucyrus ha risposto con il Bucyrus-Erie 1050B nel 1941, un 36 yard cubico (27-m3) stripping shove




Novel Equipment Sviluppi

Quando Bucyrus assunse Vulcan Steam Shovel Co. e i suoi prodotti, fu una grande espansione per l'azienda, ma i progettisti notarono che le pale vulcaniane mancavano della capacità di uno swing a tutto tondo. Una delle prime modifiche apportate alla nuova creazione, la Classe 5 apparsa nel 1910, consisteva nell'implementare una pala completamente girevole con un mestolo da 0.5-cubic yard (0.38-m3) e un boom da 55 piedi (16,7 m). [8]

Nel 1911, era chiaro che Marion era emersa come una concorrente. La creazione della sua pala a vapore da 150 tonnellate montata su binario ha portato Bucyrus a creare le pale da 150B e 175B, con rispettivamente dipper da 2,5 e 2,7 metri cubi (1,9 e 2,05 m3). I modelli contenevano un sistema di sospensione a tre punti e martinetti usati per il livellamento.

Con la prima guerra mondiale incombente, le pale di Bucyrus stavano diventando più grandi. Il 225B, prodotto nel 1914, pesava 300 tonnellate e consisteva in un mestolo da sei metri cubi (4,56 m3) e un boma di 75 piedi (22,9 m). Nel 1923, 90 di questi modelli erano stati venduti, diventando così la pala di spogliatura più venduta al mondo.



Con l'introduzione dell'elettricità meccanica nei macchinari, Bucyrus fu costretta a sviluppare un proprio sistema. Il sistema di controllo Ward-Leonard è stato sviluppato in risposta a fornire alle grandi macchine di Bucyrus capacità elettriche che potrebbero essere gestite e mantenute anche dalle macchine più grandi. Mentre Bucyrus produsse il primo estrattore elettrico nel 1917, lo fece con l'aiuto del nuovo sistema, in quanto i motori tipici non erano in grado di gestire il rapido potere ciclico delle pale.

La prima pala girevole heavy-duty costruita da Bucyrus fu la 120B. Quando la produzione cessò nel 1951, 300 erano stati costruiti.

Non era insolito per Bucyrus costruire attrezzature basate sulle esigenze dei propri clienti. In risposta alla richiesta del Michigan Limestone Co., Bucyrus ha migliorato il modello 750B. Il risultato è stata la prima pala ad avere un sistema di sollevamento controbilanciato. L'innovazione ha aumentato la capacità della macchina del 50 percento e includeva un contrappeso mobile e un telaio girevole che si muoveva in movimenti verticali per bilanciare il peso del mestolo mentre si sollevava il carico.

Allo stesso modo, la macchina 950B fu registrata come una delle più grandi del suo tempo quando fu costruita nel 1935 per la Shasta Coal Co. in Indiana. Comprendeva anche un sistema di sollevamento controbilanciato e un mestolo da 30 cubi (22,8 m3). Ciò che ha reso unica questa macchina è stata la maniglia tubolare rotante. La caratteristica dell'impugnatura rotante comportava meno stress sull'impugnatura e sul braccio. Consisteva anche in un movimento di folla azionato dalla corda. Questa funzione ha montato il motore sul telaio rotante in modo da ridurre l'inerzia dello swing e risparmiare energia. Gli sforzi di flessione sono stati rimossi del tutto con il braccio in due parti.

Il Big Muskie, costruito nel 1969, era una delle più grandi macchine movimento terra mai prodotte prima della sua interruzione nel 2000. Consisteva in una nave da 220 piedi cubici (168-m3), una velocità di 9.000 piedi (275 m) per ora. Il Big Muskie arrivava a ben 22 piani, era lungo 459 piedi (140 m) e aveva un secchio paragonabile a un garage da 12 auto. [9]

La più grande dragline al mondo è attualmente la 2750WS, costruita nel 1999 in Australia. Il 2750WS pesa 15,9 milioni di sterline (7,25 milioni di kg) ed è lungo 413 piedi (126 m) con un secchio da 154,7 m3 (119 m3) e un boma lungo 110 piedi (110 m).

Mentre pale e linee di scavo comprendevano la maggior parte dei notevoli contributi di Bucyrus all'industria delle attrezzature di produzione, produceva anche trapani, il più grande dei quali era l'attuale trivellatore 59R

L'azienda oggi
Bucyrus International Inc., con sede a South Milwaukee, nel Wisconsin, rimane leader nella progettazione e produzione di attrezzature per miniere sotterranee e di superficie. Tim Sullivan è il presidente e amministratore delegato della società.



Attrezzature pesanti nuove e usate http://www.ritchiewiki.com/wiki/index.php/Bucyrus_International_Inc.#ixzz5T2ajV7ZL



Le Pale spaccianti sono macchine utilizzate per rimuovere lo strato di copertura che appare sulla superficie dei minerali e dei materiali duri che vengono estratti per scopi minerari. Sono comunemente usati nelle miniere e nelle cave di superficie per scoprire minerali come il carbone, l'ironstone e il calcare.
Le pale spaccianti sono tra le macchine mobili più pesanti del mondo. Il più grande era il capitano Pala, del peso di 15.000 tonnellate, fino a quando non fu battuto da un'altra pala di Bucyrus del peso di 18.000 tonnellate. Pochissime pale sono presenti nelle miniere di oggi a causa di diversi metodi di estrazione che non sono più necessari



La prima pala stripping

L'attività mineraria, insieme all'agricoltura, è una delle più antiche applicazioni per l'uomo. Può essere rintracciata già 450.000 anni fa quando i minatori estraevano i non-metalli dalla pietra. Gli strumenti per il mining sono stati molto primitivi, anche fino agli ultimi duecento anni, facendo affidamento sulla forza bruta dell'uomo. [1]

Le prime pale da spogliatura presero la forma di una pala della ferrovia, costruita da una compagnia di nome Vulcano nel 1899. La pala a vapore era dotata di un lungo braccio. Il successo è stato limitato a causa del movimento limitato del braccio oscillante.

[modifica] Avanzamenti delle pale

Pala che poteva compiere una rivoluzione completa a 360 gradi apparve nel 1910. Ancora una volta, queste erano montate su rotaie, facevano affidamento sul vapore, e erano abbastanza pesanti da richiedere due serie di binari ferroviari per sostenere il loro peso.

A quel tempo, le società di pala si stavano formando in tutti gli Stati Uniti. La Marion Power Shovel Co., la Bucyrus-Erie Co. (ora Bucryus International) erano ben noti concorrenti nel settore delle pale. Al di fuori degli Stati Uniti, sono stati formati Whitaker, Grossmith e Taylor & Hubbard. Marion ha prodotto la prima 250 pala da sparo a vapore nel 1911. Bucyrus, una società che avrebbe intrapreso un'intensa rivalità con Marion, ha prodotto la sua prima pala da demolizione meno di un anno dopo. [2]


Bucyrus contro Marion

Negli anni '20, le pale spaccate avevano abbandonato i binari della ferrovia e adottato piste cingolate. Si è trattato di una transizione lenta perché i crawler erano un po 'più costosi, ma una volta che hanno fatto un'apparizione e la loro efficienza è stata dimostrata, molti produttori non sono mai tornati alle vecchie pale montate sulla ferrovia. Tipicamente, la pala di spogliatura era montata su otto cingoli, ma questo poteva variare. La prima compagnia a provarlo fu Bucyrus nel 1925, quando mise il suo 320-B su una serie di cingoli per renderlo più mobile.

Essendo la compagnia rivale, Marion ha fatto lo stesso e ha piazzato il suo modello 350 con un mestolo da 8 metri cubi (6.1-m3) su un set di cingoli per produrre la versione più grande di pale spelacavi sui cingoli.



Bucyrus ha notato gli svantaggi di questo metodo. Il montaggio di un pezzo di equipaggiamento così grande era quasi troppo da sopportare per i cingoli, quindi Bucyrus ha utilizzato un sistema a vite motorizzato costituito da due gambe per eliminare lo stress dai due cingoli mentre gli altri due stavano supportando l'equalizzazione fascio. È stata un'invenzione impressionante che ha funzionato bene quando si viaggiava su un terreno non coerente.

Marion, ancora una volta riconoscendo la concorrenza, inventò il proprio sistema idraulico che collegava due cingoli ad un cilindro idraulico verticale. L'effetto ha livellato la macchina con l'aiuto di un sistema a pendolo. Questo sistema era così efficace che negli anni '30 tutti i fabbricanti l'avevano adottato per le loro pale spelacavi. Ha inoltre consolidato la configurazione di otto cingoli come standard del settore.

[modifica] Pale più potenti

Un altro cambiamento verificatosi riguardava la potenza del motore. In precedenza, è stato trasferito tramite un perno in ruote dentate. Alla fine della prima guerra mondiale, le pale di spogliatura venivano azionate da motori di propulsione che venivano montati su ogni singolo set di cingoli. Le pale potevano contenere fino a otto motori per gli otto set cingolati che possedeva.
Una volta gestiti a vapore, i produttori hanno abbracciato i motori elettrici che sono apparsi durante questo periodo. Alcune pale erano troppo grandi per il tradizionale motore elettrico e il suo utilizzo comportava il rischio di bruciare il motore e arrestare i progressi della macchina. Marion e Bucyrus cercarono la stessa soluzione, che era il sistema di controllo Ward-Leonard. Ward-Leonard ha utilizzato un gruppo elettrogeno per il motore CA per trasferire l'alimentazione a un motore CC. Apparve per la prima volta sul modello 225-B di Bucyrus e sul modello 300-E di Marion. All'introduzione di queste due società, il sistema Ward-Leonard divenne standard nel settore.

La fine della seconda guerra mondiale ha portato all'attrezzatura standard che si vede oggi. Le moderne benne con una capacità di 40 cubi (31-m3) hanno reso le macchine in grado di affrontare di più in un breve lasso di tempo. [3]

[modifica] Rivalità

L '"era dei super stripper" ebbe luogo nel 1965 quando i rivali Marion e Bucyrus erano in costante competizione l'uno con l'altro per le pale più grandi. Marion ha prodotto il Modello 5760 con un mestolo da 60 metri cubi (46-m3), in grado di spogliare una faccia di oltre 30 piedi (30,5 m) di altezza.

Bucryus ha prodotto il 3850-B con benne di dimensioni pari a 140 yard cubiche (107-m3). I modelli, che sono stati prodotti dal 1965 al 1967, hanno battuto record, ma non sono stati paragonati al Gem e al Silver Spade.

La gemma era di 170 piedi (52 m) con un manico di dipper di 102 piedi (31 m). Fu sostituito con la Silver Spade, che era alta 220 piedi (67 m) e aveva un braccio di 200 piedi (61 m). La vanga aveva quattro gruppi cingolati, ciascuno dei quali misurava 34 piedi (10 m) di lunghezza e otto piedi (2,4 m) di altezza. [4]

Marion rispose con la Marion 6360 - la pala del Capitano - che era stata usata nella miniera del Capitano dell'Illinois. Pesava 15.000 tonnellate con una capacità del secchio di 180 metri cubi (138 m3) e un manico della folla di 102 piedi (31 m). La potenza di questa macchina ha raggiunto un totale di 33.000. Ha battuto il modello di Bucyrus; tuttavia, Marion fu presto acquisita da Bucyrus prima di produrre la sua pala di spogliatura finale, il modello 5900. [5]

[modifica] La pala di spogliatura più grande

La più grande pala di spogliatura è stata prodotta da Bucyrus per la miniera di Sinclair della Peabody Coal Co., situata nel Kentucky occidentale. Pesava 18.000.000 sterline (8.164.663 kg), torreggiava a 140 metri (140 piedi) ed era in grado di rimuovere 100.000 metri cubi (76.455 m3) di materiale e di scoprire 14.000 tonnellate di minerali al giorno. Era la più grande macchina terrestre mobile e autoalimentata. È stato spedito al sito minerario del Kentucky utilizzando 300 vagoni ferroviari. È tre volte più grande della successiva pala più grande ed è alto come un edificio di 20 piani

La pala King ha 52 motori elettrici, con potenza da ¼ a 3000. L'apripista della pala è "più grande di un garage per due auto" e può "scoprire abbastanza carbone per riscaldare 7.500 abitazioni medie un mese o 1.500 case per un intero riscaldamento stagione". Inoltre, la larghezza della pala è paragonabile a un'autostrada a otto corsie. Ci sono voluti due anni per progettare e costruire una pala di questa portata

Un declino nella produzione di pale spelatrici avvenne durante gli anni '80 a causa dell'aumento della produzione di carbone nella parte occidentale degli Stati Uniti. Il carbone aveva uno scarso sovraccarico e non era più necessario che fosse spogliato usando costose pale spelacavi.

[modificare]
Funzionalità / Come funziona
Le pale spiaccianti sono simili alle pale, tranne per il fatto che non richiedono un apparecchio separato per raccogliere i materiali. Per rimuovere il materiale di superficie, le pale di spogliatura sono posizionate sopra il minerale e si muovono lentamente in avanti mentre si strappano via la superficie. Scolpiscono relativamente lunghe strisce di copertura alla volta per la rimozione.

A causa della complessità e delle spese legate alla produzione di pale da demolizione, pochissimi produttori si sono sforzati di realizzarle.


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
el magutt

avatar

Messaggi : 2914
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Re: Ruston Bucyrus- macchine   Ven Nov 09, 2018 12:49 pm

Ruston-Bucyrus Ltd era una società di ingegneria fondata nel 1930 e posseduta congiuntamente da Ruston e Hornsby con sede a Lincoln , in Inghilterra, e Bucyrus-Erie con sede a Bucyrus, Ohio , l'ultima delle quali aveva il controllo operativo [1] e in cui l'operazione di produzione degli escavatori di Ruston e Hornsby è stato trasferito. La società Bucyrus, da cui è stato creato il componente Bucyrus del nome Ruston-Bucyrus, era una società americana fondata nel 1880, a Bucyrus, nell'Ohio.

Durante la seconda guerra mondiale , l'azienda sviluppò una trincea per fionda conosciuta con il nome in codice Cultivator No. 6 per volere di Winston Churchill . [2]

Una società a responsabilità limitata, Ruston-Bucyrus Ltd., è stata costituita nel 2005 da Paul e Frank Murray (Brothers) come Co-Directors. Questo non ha legami con le gru RB che contengono tutte le informazioni e i disegni originali della macchina


Era di Ruston-Bucyrus Ltd [ modifica ]
Gradualmente gli escavatori Universal progettati da Bucyrus-Erie sostituirono i modelli progettati da Ruston e Hornsby. [1] La gamma originale di macchine a fune standardizzate comprendeva 10RB, 17RB, 19RB e 33RB e sono state aggiornate attraverso alcuni modelli intermedi, compreso il 54RB, fino a un intervallo di vendita principale negli anni '60 del 22RB, 30RB, 38RB, 61RB e 71RB. Inoltre, c'erano le macchine di grandi dimensioni incluso il 110RB che si è evoluto nel 150RB.

La 22RB era la macchina più popolare che è stata assemblata su una base di linea di produzione.

Il concetto di macchina era una base standard per ogni modello su cui potevano essere montati equipaggiamenti opzionali front-end con adeguati contrappesi, telai cingolati e minimo macchinario addizionale. Le varianti più comuni comprendevano pala a faccia, dragline, gru di sollevamento e gru di presa. Le varianti meno comuni includono la pala di trascinamento, lo skimmer e il battipalo. Alcune gru erano anche montate su camion. Tutte le macchine hanno una rotazione di 360 gradi su un percorso a rulli con sezione conica.

Le macchine erano inizialmente azionate da un sistema di leve che azionavano le frizioni nei fusti. Nonostante la notevole potenza trasmessa, il sistema a leva era, se impostato correttamente, relativamente facile da usare per l'operatore. Le principali funzioni di controllo sono state successivamente sostituite dal controllo pneumatico.

La maggior parte delle macchine era equipaggiata con motori diesel. Il 22RB, in genere, utilizzava un motore 6YDA Ruston e Hornsby. Le opzioni di motore elettrico erano disponibili e spesso utilizzate su macchine di grandi dimensioni.

La dimensione del modello, un numero definito in modo elusivo, era probabilmente la capacità standard della pala a faccia in piedi cubici.

Tutte le macchine di cui sopra sono state montate su cingoli.

La società produceva anche le dragline a piedi, che erano macchine di grande capacità, il modello 5W il più comune, con il piano superiore del macchinario (su tutti gli escavatori noto come telaio girevole) montato su una vasca circolare con movimento fornito da camme a sbalzo con piedi a pagaia che , quando ruotato, sollevava l'intera macchina e produceva singoli passi di movimento in avanti, un movimento ondeggiante simile a un'anatra mentre la fine del braccio si alzava e si abbassava. A causa delle dimensioni e del peso, le dragline a piedi sono state trasportate nel cantiere in sezioni e assemblate lì. Queste grandi macchine sono state utilizzate per la rimozione del sovraccarico, ad esempio, nei siti di carbone a cielo aperto.


Alla fine degli anni '60, la Società progettò una gamma di backter idraulici a 360 gradi (15H, 20H e 30H) che erano popolari in Estremo Oriente e prolungavano la vita dell'azienda.

Agli albori di RB producevano anche alcuni altri prodotti, tra cui una gamma di piattaforme di perforazione montate su camion, utilizzate principalmente per i fori per l'acqua. Hanno anche prodotto un progetto per una gru a torre automontante in un'epoca in cui le gru a torre erano rare.

Negli anni '60, c'era un ponte sulla High Street a Lincoln che affermava che Ruston Bucyrus era il più grande produttore di escavatori al mondo. La fabbrica gestiva la lunghezza di Beevor Street, a circa 900 metri, a parte un breve pezzo sul lato nord dove si trovava una fabbrica di produzione di cinghie. I motivi erano larghi fino a 400m. C'erano più di 30 baie nella fabbrica, la maggior parte delle quali erano lunghe circa 150 metri, quasi tutte dotate di gru a ponte. All'estremità lontana dei lavori, c'era un vano extra-large per il montaggio delle macchine di grandi dimensioni tra cui il 150RB e le dragline a piedi. Oltre quello era l'area di test dove venivano prese le gru per la calibrazione. L'azienda impiegava fino a 2000 persone sul sito con produzione sia diurna che notturna. Ad eccezione del lavoro di fonderia, praticamente tutti i processi produttivi sono stati completati sul posto. Le officine meccaniche utilizzavano, per il periodo, la tecnologia più recente tra cui la programmazione del nastro e la lavorazione di utensili ad alta velocità. C'erano otto depositi di servizio in tutto il Regno Unito e un gruppo di ingegneri di servizio operati dalla Lincoln Works per servire clienti internazionali. Le gru e gli escavatori Ruston Bucyrus erano stati esportati in molte parti del mondo.

Il periodo dell'escavatore di cava più piccolo fu perso quando l'estrazione si trasformò in sabbiatura più consistente e l'uso di pale gommate.


L'era di RB International [ modifica ]
Nel 1985 Ruston Bucyrus fu acquistato dalla sua direzione, interrompendo tutti i legami con Bucyrus-Erie dando luogo alla formazione di "RB Lincoln", che divenne RB International, una sussidiaria della Lincoln Industries (parte di The Heather Corporation Ltd). [1] La produzione di modelli esistenti di escavatore / gru per cavi Ruston-Bucyrus dal 22RB al 71RB è proseguita presso la fabbrica Lincoln con versioni "Improved Crane Dragline" anch'esse offerte. Dal 1985 in poi tutte le nuove macchine portavano il nome "RB" invece di "Ruston-Bucyrus" e nel 1987 un nuovo modello 51-60 alimentato meccanico / idraulico sviluppato dal 38-RB fu offerto come escavatore per gru o dragline [1 ] Nel 1990 RB acquistò dal suo rivale Priestman i diritti di progettazione e produzione della gamma di escavatori a lunga portata idraulici / cavi Priestman a contrappeso variabile e della sua vasta gamma di gru a benna.

Nel 1992 RB ha introdotto la sua serie CH di gru completamente idrauliche / modelli di dragline con ulteriori modelli aggiunti nel 1999. Nel 1996 RB ha cambiato proprietà in un buy-in management buy out [3] ma nel 2000 RB International è entrata nell'amministrazione volontaria come un ambiente di trading difficile tra cui una forte Sterlina e una forte concorrenza da parte dei concorrenti esteri significava che non poteva più continuare a operare senza una significativa iniezione di capitale.



RB Cranes era [ modifica ]
Entrato in amministrazione il 3 luglio 2000 [5] e in seguito a tentativi infruttuosi di vendere la società a Daniel E. Davis, l'ex presidente di Favelle Favco [6] RB International è stata venduta a Langley Holdings plc come azienda in attività il 22 dicembre 2000 e è stata creata una nuova società 'RB Cranes Ltd'.

Un giorno prima, il 21 dicembre 2000, Langley Holdings plc aveva acquisito la divisione gestione materiali della Rolls-Royce PLC che divenne il gruppo Clarke Chapman comprendente Cowans Sheldon , RB Cranes, Stothert & Pitt , Wellman Booth come sue principali società controllate. Nel gennaio 2001 Clarke Chapman ha cessato la produzione presso la RB's Lincoln e la produzione è stata trasferita in stabilimenti a Retford e Gainsborough . A seguito di una razionalizzazione della linea di prodotti RB, dal 2008 RB continua a offrire le gru cingolate idrauliche CH40, CH50, CH70, CH80, CH100, CH135 e CH135LJ nonché le varianti specialistiche per l'utilizzo su banchina [7] [8] RB offrono anche CH E (Serie CH50E e CH70E) per applicazioni con gru a benna trascinata e clamshell [9] e CH HD (Heavy Duty) (serie CH50D e CH70D) per l'adattamento per applicazioni di impilamento e fondazioni, ad esempio come palificazione. [9]

RB continua a offrire quattro modelli di escavatori idraulici a lunga portata a contrappeso variabile, VC20-15, VC20-17, VC20-20 e VC20-22 [10] e continua a offrire la gamma di prese RB Priestman per le applicazioni di scavo e movimentazione materiali. . [11]

Il 14 ottobre 2009 l'azienda RB Cranes è stata venduta da Langley Holdings plc a Delden Cranes Limited , l'azienda è stata trasferita a Delden Cranes a Pemises a Selston, nel Nottinghamshire. L'azienda continuerà a servire l'intera gamma di macchine RB, gli escavatori Priestman VC e le prese Priestman oltre alla gamma di BE (Bucyrus-Erie) fino a 88B. [12]

Nel febbraio 2012 Delden Cranes Limited [13] ha acquisito NCK Cranes NCK [14] l'altro importante produttore britannico di gru e escavatori. Delden Cranes Ltd ancora noleggia gru prodotte da RB e NCK, così come altri produttori in tutto il Regno Unito e in Irlanda

Ruston e Hornsby
NCK


Gru RB
Industria Equipaggiamento pesante
Quartier generale Selston, Nottinghamshire, Inghilterra, Regno Unito
Prodotti Gru, ricambi, fabbricazione
Proprietario Delden Cranes Ltd
Sito web RB Cranes


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
el magutt

avatar

Messaggi : 2914
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Ruston    Ven Nov 09, 2018 12:53 pm

Ruston , precedentemente noto come Ruston & Hornsby , era un produttore di macchinari industriali a Lincoln , in Inghilterra , la cui storia aziendale risale al 1840. L'azienda è meglio conosciuta come produttrice di locomotive diesel a scartamento ridotto e standard e anche di pale a vapore . Altri prodotti includevano automobili , locomotive a vapore e una gamma di motori a combustione interna, e successivamente turbine a gas . La società fa ora parte del gruppo tedesco di Siemens .


La società originaria era Proctor e Burton fondata nel 1840, che operava come commessa e ingegnere. Divennero Ruston, Proctor and Company nel 1857 quando Joseph Ruston si unì a loro, acquisendo lo status di responsabilità limitata nel 1899. Dal 1866 costruirono un numero di locomotive a quattro e sei accoppiatori, uno dei quali fu inviato all'esposizione di Parigi nel 1867. In Nel 1868 costruirono cinque motori cisterna 0-6-0 per la Great Eastern Railway su progetto di Samuel W. Johnson . Tre di questi furono convertiti in serbatoi di gru, due dei quali durarono fino al 1952, all'età di ottantaquattro. Tra le produzioni dell'azienda c'erano sedici per l' Argentina e alcuni per TA Walker, l'appaltatore che costruiva il Manchester Ship Canal .

Durante la prima guerra mondiale , Ruston assiste nello sforzo bellico , producendo alcuni dei primissimi carri armati e un certo numero di velivoli, in particolare il Sopwith Camel .



L'11 settembre 1918 la società si unì a Richard Hornsby & Sons of Grantham per diventare Ruston e Hornsby Ltd (R & H). Hornsby era il leader mondiale nei motori a olio pesante , poiché li costruiva dal 1891, ben otto anni prima che il motore di Rudolph Diesel fosse prodotto commercialmente.

Ruston costruì motori a olio e diesel in taglie da pochi HP fino ai grandi motori industriali. Diversi motori R & H sono esposti all'Anson Engine Museum di Poynton nr Manchester . Anche a Internal Fire - Museum of Power , Tanygroes vicino a Cardigan. [1] L'azienda si diversificò anche nella produzione di motori a benzina , sempre da circa 1,5 hp in su, alcuni di questi progetti furono successivamente prodotti su licenza della Wolseley Sheep Shearing Machine Company .

Macchinari a vapore [ modifica ]

Rushton 2cyl gas engine, a Dareton, New South Wales (Wentworth Region). Il produttore di gas di cokeria è a sinistra, che alimenta il motore a 2 cilindri da 128 CV (95 kW) con un volano da 6 tonnellate. Questo ha fatto funzionare la pompa di irrigazione per attingere acqua dal fiume Murray per l' area di irrigazione di Coomealla . Ora è una mostra in un parco della città.
L'azienda è stata costruttrice di motori a vapore e motori a vapore portatili per molti anni, principalmente per il mercato agricolo, ma ha anche creato rulli a vapore utilizzati per la costruzione di strade e di proprietà di imprenditori e consigli.

World War 1 [ modifica ]
Nella prima guerra mondiale, la compagnia fece circa 2750 aeroplani e 3000 motori aeronautici . Il millesimo Sopwith Camel (B7380), costruito nello stabilimento nel 1917, [2] [3] fu chiamato Ali di Horus . La compagnia costruì circa 1.600 Sopwith Camels, 250 Sopwith 1 1/2 Strutter e 200 Royal Aircraft Factory BE2s . L'azienda, come Ruston & Proctor, era il più grande costruttore britannico di motori aeronautici nella guerra e costruì la più grande bomba della guerra. Uno dei direttori, Frederick Howard Livens, aveva un figlio che era un ufficiale dell'esercito in prima linea. Il capitano William Howard Livens è stato inviato a Lincoln, dove ha sviluppato il proiettore Livens e il proiettore di fiamma Livens Large Gallery .

Anche il vicino produttore Clayton & Shuttleworth ha costruito aerei.

Nel 1919, il colonnello JS Ruston è stato ispirato a creare un sobborgo giardino a Lincoln - Swanpool Garden Suburb . La sua visione era di fornire case a prezzi accessibili per i suoi lavoratori, con facile accesso a una sana attività all'aria aperta, come ad esempio un campo di piacere, campo da cricket e bagni. Ruston acquistò 25 acri della tenuta di Boultham Hall e fondò la Società cooperativa Swanpool. Gli architetti Hennell e James di Londra hanno creato i progetti per le case, che sono stati costruiti tra l'aprile 1919 e il settembre 1920. La visione per il nuovo sobborgo includeva un istituto tecnico, una chiesa e delle scuole. Dopo essersi imbattuto in difficoltà finanziarie, lo sviluppo fu venduto nel 1925 a Swanpool Garden Suburb Ltd, una società privata, ma solo 113 delle previste 2-3000 case erano state costruite e non ne furono costruiti più. [4]

La macchina di Ruston-Hornsby [ modifica ]
Dopo la prima guerra mondiale, la compagnia tentò di diversificare e un risultato fu l'auto Ruston-Hornsby. Sono state prodotte due versioni: una da 15,9 CV con un motore Dorman da 2614 cc e un modello da 20 CV più grande con un motore da 3308 cc di produzione propria. Le macchine erano, tuttavia, molto pesanti, essendo costruite su un telaio da 9 pollici [ chiarimento necessario ] , ed estremamente costose - il più economico era intorno a £ 440 e il più costoso quasi £ 1000, e in pochi anni altri produttori vendevano simili veicoli che pesavano solo 3/4 ton e costarono circa 120-200-200 € e non raggiunsero mai i volumi di produzione sperati. Circa 1500 furono realizzati tra il 1919 e il 1924, due dei quali sono ancora conservati da Siemens sul sito di Lincoln. Uno è completamente ripristinato in condizioni di funzionamento / guida, mentre il secondo esempio è ancora in attesa di attenzione.

L'auto RH è stata sviluppata dall'ingegnere capo, Edward Boughton, che è entrato a far parte dell'azienda nel 1916 dopo aver contribuito allo sviluppo del serbatoio . In seguito iniziò l' Automotive Products Group (APG) a Leamington Spa nel 1920, che realizzò frizioni Borg & Beck , freni idraulici Lockheed e filtri del combustibile Purolator .

Seconda guerra mondiale [ modifica ]
Nel settembre del 1944, quando furono catturati i quartieri tedeschi della Wehrmacht OB West a Saint-Germain-en-Laye (vicino a Parigi), precedentemente comandati dal feldmaresciallo Günther von Kluge (dal 2 luglio 1944), furono trovati azionati da Ruston diesel motori.

Costruì il primo prototipo del carro armato Valiant nel 1944. Il sito di Grantham costruì il serbatoio Matilda II .

Diesel e turbine a gas [ modifica ]
Ruston & Hornsby è stato un importante produttore di motori diesel di piccole e medie dimensioni per applicazioni terrestri e marine. La società iniziò a costruire locomotive diesel nel 1931 (e continuò fino al 1967). È stato un pioniere e uno sviluppatore importante nell'applicazione industriale di piccole turbine a gas heavy duty (fino a 10.000 kW) dagli anni '50 in poi. Negli anni '60 era il principale fornitore europeo di turbine a gas terrestri. Ha introdotto la tecnologia di combustione Dry Low Emission (DLE) a metà degli anni '90 diventando leader del mercato.

L'avvio della produzione e della progettazione di turbine a gas fu in gran parte dovuto a Bob Feilden [5] CBE (1917-2004) che entrò a far parte dell'azienda nel 1946. Le turbine a gas furono prodotte per la prima volta nel 1952.

La Beevor Foundry di Beevor Street fu aperta [6] nel 1950 dal generale Sir William Joseph Slim (in seguito il feldmaresciallo William Slim, 1 ° visconte Slim ) e dichiarò di essere la più grande fonderia in Europa.

Negli anni '50 produceva una turbina ogni due settimane. La società ha venduto la sua millesima turbina a gas nel luglio 1977. Ha vinto il MacRobert Award nel dicembre 1983 per la turbina a gas Tornado. Il presidente egiziano di Cambridge , Dr Waheeb Rizk OBE, è stato contemporaneamente presidente dell'IMECHE dal 1984-5 e anche Presidente del Consiglio internazionale sui motori a combustione dal 1973 al 1977. È stato amministratore delegato dal 1971 al 1983 e ha sviluppato il layout W per le centrali elettriche a turbina a gas che sono state utilizzate come stazioni di generazione di emergenza per la National Grid , note anche come centrali elettriche per il picco . Questi dovevano essere sviluppati a causa dei prolungati blackout elettrici nel 1961 nel sud-est dell'Inghilterra, causati da cedimenti a cascata . Costruì la prima turbina a gas per bruciare il gas del Mare del Nord , per l' Eastern Gas Board di Watford. Nel 1981 vinse un ordine per alimentare il gasdotto Urengoy-Pomary-Uzhgorod (Trans-Siberian Pipeline).

Il lavoro di ricerca è stato svolto in collaborazione con l' Università del Sussex e con la Cranfield University negli anni '80, dove è stato svolto un ampio sviluppo della camera di combustione e della galleria alla turbina.


Fino alla fine degli anni '60 produceva caldaie Thermax . L'attività della caldaia fu venduta per £ 1.75 milioni a Cochrane & Co di Annan, Dumfries e Galloway nell'ottobre 1968, che furono acquistati da John Thompson di Wolverhampton quattro mesi dopo. Sono stati acquistati da Clarke Chapman nel 1


Fino alla fine degli anni '60 produceva caldaie Thermax . L'attività della caldaia fu venduta per £ 1.75 milioni a Cochrane & Co di Annan, Dumfries e Galloway nell'ottobre 1968, che furono acquistati da John Thompson di Wolverhampton quattro mesi dopo. Sono stati acquistati da Clarke Chapman nel 1



Schemi energetici [ modifica ]
Nel 1957 fu la prima compagnia ad equipaggiare una nave della Royal Navy ( HMS Cumberland ) con una turbina a gas (sperimentale).

Nel 1959, ha aperto un nuovo tipo di centrale elettrica utilizzando il gas di scarico delle acque reflue che alimentava otto turbine nei più grandi impianti di depurazione della Gran Bretagna, nel Northern Outfall Sewer a Beckton, nella zona est di Londra. Si trattava di una centrale termica da 18.000 cavalli vapore .

La società ha aperto la strada alla combinazione di schemi di calore ed energia . L'azienda ha iniziato questa tecnologia a Cortemaggiore , in Emilia-Romagna nel 1956 presso la raffineria di petrolio dell'Agip (Azienda Generale Italiana Petroli). [7] Verso la fine degli anni '60, le unità di cogenerazione Ruston & Hornsby furono installate in Australia, Germania, Stati Uniti, Sud America e Medio Oriente.

Negli anni '70, questi schemi di cogenerazione non erano così sviluppati come oggi perché le società elettriche non erano interessate allo sviluppo di un mercato che avrebbe fornito una concorrenza diretta a se stessi. I regimi di cogenerazione erano quindi noti come schemi di energia totale , che comprendevano il recupero del calore di scarico . La compagnia ha vinto il Queen's Award for Enterprise: International Trade (Export) nel 1977 , 1978 e 1982 .

La grande fabbrica Singer di Clydebank , che contava 11.000 persone, era in particolare alimentata da turbine Rustons. Il King Faisal Specialist Hospital è stato installato con un'unità di cogenerazione nel 1975. La Whitehall di Londra è riscaldata e ha la sua elettricità da un'unità di cogenerazione costruita alla fine degli anni '90.


Paxman [ modifica ]
Nel 1940 la R & H acquistò una partecipazione di controllo nella nota società di motori diesel Paxman di Colchester, nell'Essex . Nelle fasi successive della guerra, Paxman costruì 4.000 motori diesel che alimentarono tutti i veicoli da sbarco da serbatoio (LCT) costruiti in Inghilterra durante il D-Day . Hanno fornito motori diesel per locomotiva britannica negli anni '60. Dal 1954 al 1964 l'amministratore delegato della compagnia era Geoffrey Bone [8] che faceva parte del team Power Jets, e il cui padre Victor Bone era amministratore delegato di R & H dal 1944 fino alla sua morte. Fu a causa di Geoffrey Bone che Bob Feilden fu reclutato per R & H che successivamente formò le operazioni di produzione di turbine a gas.

Nel 1934 la società aveva formato Aveling-Barford da due società Aveling e Porter of Kent e Barford & Perkins di Peterborough, utilizzando un ex sito di R & H. [9]

La società chiuse la sua fabbrica di motori diesel Grantham nel 1963.
English Electric [ modifica ]
La società stessa è stata rilevata solo una volta, nel novembre 1966, da English Electric che ha pagato 25 milioni di sterline. Robert Inskip, 2 ° visconte Caldecote è diventato presidente della società. Nel gruppo RH c'era anche Bergius, Kelvin di Glasgow (ora chiamato Kelvin Diesels ); Davey, Paxman & Co of Colchester (ora di proprietà di MAN SE ); e Alfred Wiseman & Co Ltd (noto come Alfred Wiseman Gears) a Grantham .

Fino a quel momento, la società era stata quotata in Borsa . Questo costituì il secondo gruppo di motori diesel britannico, secondo a Hawker-Lister . Da quel momento in poi fu una filiale di una società più grande. Divenne noto come la Divisione Turbine di Ruston dei Diesel elettrici inglesi.

In seguito all'acquisizione da parte di English Electric, la produzione di grandi motori Ruston è stata trasferita alla fabbrica inglese Electric Vulcan di Newton-le-Willows. La produzione della gamma più piccola di motori fu trasferita a Stafford dove divenne una parte della gamma di Diesel Dorman. La tecnologia a turbina era concentrata a Lincoln con turbocompressori Napier che si spostavano da Liverpool a Lincoln nel 1967. Nel 1969 il sito di Lincoln divenne Ruston Gas Turbines. Il nome fu poi cambiato in Turbine a gas europee nel 1989 in seguito alla fusione di GEC e Alcatel Alsthom. Successivamente questa attività è stata venduta a Siemens. Il business delle turbine a gas si trova ancora nella vecchia fabbrica Ruston nel centro di Lincoln.



Ruston e Hornsby
Primo distintivo R & H Company
Tipo precedente
Privato
Industria Ingegneria
Destino Fusione
Predecessore Ruston, Proctor and Company
Successore Turbine a gas europee, Siemens
Fondato 1918 (1857 e 1840 come Ruston Proctor )
defunto 1966 (acquistato da English Electric) e 2003 (acquistato da Siemens)
Quartier generale Waterside South, Lincoln , Inghilterra
Prodotti Motori diesel , Locomotive , Motori a vapore , Turbine a gas
Genitore English Electric (1966-68)
GEC (1968-2003)
Siemens (2003-)
Società controllate Ruston-Bucyrus




GEC e Alstom [ modifica ]
La società divenne progressivamente parte della General Electric Company del Regno Unito ("GEC", da non confondere con la società statunitense General Electric - GE) nel 1968, poiché GEC acquistò l'inglese Electric. Entro la fine del 1969 la filiale di Lincoln era conosciuta come Ruston Gas Turbines.

La divisione diesels di Ruston Paxman divenne nota con il nome di Ruston Diesels e trasferì le precedenti opere diesel di English Electric. L'ex stabilimento Power Jets di Whetstone è diventato un centro di ricerca per la divisione turbine a gas di GEC. GEC ha poi unito la sua divisione di ingegneria pesante con Alsthom di Francia, entrando a far parte di GEC-Alsthom nel 1989, che ha cambiato il suo nome in Alstom nel 1998, quando la filiale di Lincoln era conosciuta come EGT. Alsthom era stato più comunemente conosciuto come Société Alstom negli anni '70.

Siemens [ modifica ]
Alla fine, Alstom ha venduto la sua divisione di turbine a gas (a Lincoln e in Franche-Comté ) a Siemens (in Germania) nel 2003, quando Alstom ha affrontato la rovina finanziaria. Il sito dell'ex quartier generale della Thorngate House, sul lato opposto della A15, è ora un edificio residenziale.



Quando posseduto da GEC alla fine degli anni '60 e all'inizio degli anni '70, molte (se non la stragrande maggioranza) delle società di ingegneria Lincoln non sopravvivevano a condizioni finanziarie difficili. Questo includeva Clayton Dewandre, (che produceva servofreno per vuoto e aria compressa e attrezzature associate per veicoli commerciali). WHDorman è stato acquistato da English Electric nel 1961 e ha rilevato una vecchia fabbrica R & H in Beevor Street. I dorman sarebbero stati acquistati da Perkins nel 1993, per poi essere chiusi nel 1995 [11].

Solo il gruppo di società GEC di Lincoln (compresi i Dorman) sopravvisse agli anni '70. L'azienda si è effettivamente espansa in questo momento difficile, aiutato dal fatto che l'80% dei suoi motori sono stati esportati e l'industria petrolifera del Mare del Nord si stava rapidamente espandendo in questo momento, il che ha richiesto la produzione di elettricità e il riscaldamento portatili.



Stabilimenti produttivi [ modifica ]

L'ex lavora fuori da Tritton Road
Le opere originali di Ruston (Waterside South, Lincoln) si sono concentrate sulla produzione di turbine a gas dal 1967 diventando la sede principale di Ruston Gas Turbines Ltd (RGT Ltd). Napier Turbochargers è stato trasferito sul sito da Liverpool, che era stato di proprietà di English Electric dal 1942.

Con il cambio di proprietà nel 1989 il nome fu cambiato in European Gas Turbines Ltd (EGT Ltd). Dopo un periodo come Alstom Gas Turbines Ltd, la società è ora conosciuta come Siemens Industrial Turbomachinery Ltd.

Il centro di design e ricerca di Lincoln fu inaugurato nel maggio del 1957.

Le sue turbine a gas sono ancora prodotte nelle Ruston Works di Lincoln e ampiamente utilizzate in tutto il mondo. Siemens ha annunciato nel settembre 2009 che le operazioni di confezionamento delle turbine a gas dovevano trasferirsi all'estero con il sito di Lincoln che diventava un impianto di "alimentazione".

Tecnicamente, Ruston & Hornsby Ltd esisteva presso la Vulcan Foundry di Newton-le-Willows nel Merseyside fino al 2002, che era conosciuto come Ruston Diesels (ex Ruston Paxman Diesels). Il 12 giugno 2000 è stata rilevata da MAN B & W Diesel AG.

Messa a fuoco del mercato [ modifica ]

Nuovo logo Ruston & Hornsby
Rustons - nelle sue varie incarnazioni - era sempre un produttore di motori piuttosto che un produttore di macchine, e si poteva ritenere che producessero semplicemente macchine per vendere motori. [





Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
el magutt

avatar

Messaggi : 2914
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 60
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: NCK   Ven Nov 09, 2018 12:55 pm

NCK (Newton Chambers Koehring), ha iniziato come filiale di Newton, Chambers & Company , una grande società di ingegneria con sede a Sheffield , in Inghilterra . Hanno prodotto la gamma di attrezzature agricole, scrematrici, escavatori , gru e cingoli per l'agricoltura NCK rinomati per l'alta qualità e la lunga durata, in genere oltre 20 anni. Molte macchine NCK continuano a funzionare in tutto il mondo. [1]

La società iniziò come fondatori di ferro nel 1794 e si espanse in epoca vittoriana per includere l'estrazione di carbone e ferro. Si diversificarono nella produzione di attrezzature e nel 1947 la società iniziò a produrre i marchi americani degli escavatori Koehring sotto il nome di Newton Chambers Koehring, NCK [2] e nel 1958 presero il controllo di Ransomes & Rapier , escavatori da costruzione, drag-line, gru portuali e altro attrezzatura da costruzione sotto il marchio NCK - Rapier. Con il calo del carbone e il miglioramento delle macchine idrauliche, l'azienda si è diversificata in una produzione leggera. La società è stata rilevata nel 1972 dalla holding Central e Sheerwood. Successivamente, NCK fu venduto al gruppo dei media di Robert Maxwell come parte di un accordo più ampio, ma Maxwell non era interessato alle gru e l'NCK divenne inattivo. Cliffe Holdings ha quindi acquistato la società, in seguito la Staffordshire Public Works ha acquistato la società nel 1997, dopo che è caduta di nuovo in amministrazione controllata. NCK ha lanciato un nuovo modello, la gru 90T "HC90" Astra nel 2000, ma non ha avuto successo, 3 unità sono state prodotte e sono di proprietà di Delden CSE Ltd come parte della loro flotta di noleggio. L'unica altra attività di gru cingolate nel Regno Unito, Ruston-Bucyrus , RB ha anche cessato la produzione nel 2009. L'ultima gru cingolata fornita da NCK è stata una Nova nel 2001. SPW ora gestisce e attiva le attività di ricambio e revisione per le sue gru [3] e fabbrica l'impianto NCK per ordinare così come l'apparato di controllo del traffico e di filtraggio.

Nel febbraio 2012, l'attività di NCK Cranes è stata acquisita da Delden Cranes Ltd, e continuerà a fornire parti di ricambio e offrire revisioni di macchine dalle sue strutture a Selston, nel Nottinghamshire, nel Regno Unito. L'acquisizione di NCK segue l'acquisizione di RB Cranes Ruston-Bucyrus da parte di Delden Cranes Ltd nell'ottobre 2009.
Ingegneri meccanici
Industria Equipaggiamento pesante
Fondato 1794
Quartier generale Selston, Nottinghamshire, Inghilterra, Regno Unito
Prodotti Gru, ricambi, fabbricazione
Proprietario Delden Cranes Ltd
Sito web NCK Cranes




Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ruston Bucyrus- macchine   

Torna in alto Andare in basso
 
Ruston Bucyrus- macchine
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Macchine accordatrici Pro's Pro
» Kodak
» macchina spara palle tennis

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Off-Topic-
Vai verso: