Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 Macchine classiche: la Hewco LD3 Scoopmobile

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2964
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: Macchine classiche: la Hewco LD3 Scoopmobile   Lun Feb 26, 2018 7:44 pm

https://i.pinimg.com/236x/cc/97/90/cc97905d5833b626db13cb6f61091744--the-operator-the-very.jpg

https://contractormag.co.nz/wp-content/uploads/2016/03/1103Hewco.jpg
ttps://contractormag.co.nz/classic-machines/hewco-ld3-scoopmobile/

Macchine classiche: la Hewco LD3 Scoopmobile

Macchine classiche: la Hewco LD3 Scoopmobile

Questo pezzo piuttosto interessante di macchine può rintracciare le sue origini in tre decenni e in tre paesi: Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda. Di Richard Campbell
Originariamente progettata da Mixermobile Inc negli Stati Uniti, la macchina originale era commercializzata come il modello Scoopmobile LD3 ed era alimentata da un motore diesel 3 cilindri General Motors 3-71. Apparve per la prima volta nel 1959 e trasportò un secchio di un cubo.

Mixermobile ha anche offerto un insolito caricatore a tre ruote, il modello Scoopmobile HP, che detiene ancora il record di essere in produzione continua, praticamente invariato, più a lungo di qualsiasi altra pala gommata al mondo - un incredibile 30 anni.

Scoopmobile era un innovatore e nel 1953 offrì la prima pala gommata articolata, il modello LD5, anni prima della concorrenza.

La gamma di pale gommate Scoopmobile è stata acquisita da Westinghouse Air Brake Co (Wabco) nel 1968 e da allora i loro modelli sono stati commercializzati come modelli Wabco.

Wabco aveva avuto diversi tentativi di produrre pale gommate con diversi gradi di successo, tuttavia l'acquisizione di Scoopmobile ha dato loro una linea di macchine consolidata e comprovata senza tutti i relativi costi di ricerca e sviluppo, oltre a una rete di concessionari in cui commercializzarli.

Prima dell'acquisizione di Wabco, Scoopmobile aveva negoziato con la Moore Equipment of Australia e aveva ceduto a Moore i diritti di produzione di alcuni modelli della gamma Scoopmobile in quel paese, in particolare il modello LD3 e le pale gommate modello LD5.

Moore ha anche avuto associazioni con la Huntly Engineering & Welding Co (Hewco) della Nuova Zelanda.

Hewco produceva già diversi prodotti Moore su licenza, in particolare diversi modelli di rulli stradali a ruote pneumatiche e in acciaio, che erano venditori fissi per l'azienda, in particolare per i consigli locali che avevano budget limitati.

Hewco ha anche prodotto il raschietto per motori "Twin-Six", progettato in modo indigeno e basato su due motrici Fordson e un gruppo scodellino Heil.

Nel 1964 furono perfezionati accordi sulla fabbricazione della Scoopmobile LD3 in Nuova Zelanda e la produzione iniziò alla Huntly alla fine del 1965.

Circa 23 macchine sono state prodotte e vendute tramite il distributore Hewco, Clyde Engineering, che le ha commercializzate come la Moore-Hewco LD3 Scoopmobile.

La maggior parte è stata venduta nel mercato nazionale neozelandese, ma una coppia è stata esportata anche nelle isole Figi.

L'LD3 descritto
Nonostante il fatto che l'originale MC3 Scoopmobile prodotto negli Stati Uniti fosse stato alimentato da un diesel General Motors, le macchine neozelandesi erano tutte dotate di un modello Perkins 4.270D, quattro cilindri aspirati diesel con una potenza nominale di 62 motori volano. Questo è stato accoppiato a una trasmissione powershift Clark che a sua volta ha guidato un paio di assi Clark.

A differenza di tutte le altre pale gommate articolate che di solito utilizzano un asse posteriore montato su perno per fornire oscillazioni, l'LD3 ha oscillato al punto di articolazione che era altamente inusuale. La trasmissione passava attraverso il centro del giunto (che aveva un universale nel mezzo) ei cilindri dello sterzo erano fissati su entrambi i lati. Questi erano insoliti in se stessi in quanto erano a semplice effetto piuttosto che la normale varietà a doppia azione.

Scoopmobile si riferiva a questo intero setup come al suo accoppiamento "pow-r-flex".

La maggior parte delle macchine è stata consegnata con lo pneumatico standard 13.00 × 24.

Un cruscotto rudimentale conteneva indicatori di funzionamento del motore e della trasmissione e un indicatore di temperatura dell'olio idraulico.

Lo spostamento della trasmissione avveniva tramite due leve a sinistra del piantone dello sterzo, uno per l'intervallo e l'altro per l'avanti o l'inverso. Le leve di sollevamento del secchio e le leve di scarico erano situate a destra dell'operatore e direttamente collegate alle valvole operative.

A differenza della maggior parte delle pale gommate della giornata, i bracci di sollevamento della benna erano diritti e sollevati da un singolo cilindro di sollevamento. Un singolo cilindro idraulico controllava anche lo scarico della benna. Questo cilindro è stato montato in un'imbracatura a ferro di cavallo parziale, simile ai piccoli caricatori Hough e Michigan del periodo.

Un'altra innovazione Scoopmobile è stata il punto di attacco del secchio che ha permesso di cambiare rapidamente gli attrezzi. Sebbene non sia un vero e proprio intoppo, sono stati gli inizi fondamentali dell'idea.

La maggior parte delle macchine è stata consegnata con la cabina opzionale, che è stata prodotta localmente e in effetti è molto primitiva. Vibrava terribilmente e trasmetteva tutto il rumore possibile ai timpani dell'operatore!

Tuttavia, a parte gli scherzi, LD3 era in realtà un design molto "pulito" con accesso immediato ai punti di manutenzione e un ambiente operatore facile da inserire.

La visibilità, meno il taxi, era davvero buona a tutti i quarti e l'operatore aveva un'ottima visuale degli attrezzi da lavoro.

Una delle caratteristiche chiave di vendita della LD3 era la gamma di accessori opzionali che potevano essere montati. Tra questi vi erano il secchio standard da 1,25 metri cubi, la benna Drott 4-in-1, le forche per tronchi con morsetto superiore, una lama per il riempimento, il gancio della gru e il braccio, i ripper e un albero e forche del carrello.

Tutti questi articoli hanno reso il LD3 un oggetto attraente per l'appaltatore che ha avuto un prezzo elevato e che ha avuto bisogno della massima versatilità dal suo investimento. Negli anni '60 sono stati offerti pochissimi caricatori con ripper.

Prima dell'introduzione della LD3 nel 1965, la Nuova Zelanda aveva altre due pale gommate costruite localmente, la Hough 30 e la Michigan 35.

La produzione di macchinari a livello locale è stata effettuata nel tentativo di stimolare la crescita della produzione nel paese e limitare la quantità di denaro speso oltreoceano. Le licenze di importazione erano necessarie per la maggior parte dei tipi di macchine da costruzione e venivano applicate dure tariffe alle macchine che dovevano essere importate e di un tipo che veniva prodotto localmente, anche se quella macchina poteva essere uno strumento meglio progettato e più efficiente. Quindi la porta era chiusa su una grande quantità di macchine della concorrenza perché le rendeva troppo costose

Competitivo, i caricatori Hough 30 e Michigan 35 erano entrambi i tipi di sterzatura delle ruote posteriori, quindi il manubrio articolato altamente maneggevole LD3 Scoopmobile era un'opzione interessante e la prima macchina di sterzatura articolata prodotta in Nuova Zelanda.

La LD3 Scoopmobile fu prodotta da Hewco fino al 1968 quando la produzione cessò. Questo potrebbe aver avuto qualcosa a che fare con l'acquisizione da parte di Wabco di Mixermobile Inc, dato che anche Moore in Australia abbandonò la produzione nello stesso periodo.

Gli scooter mobili LD3 operativi sono oggi una rarità. L'autore non ha visto un esempio mobile in almeno 10 anni e sarebbe interessato a sapere se qualcuno dei nostri lettori ha lasciato un'unità di lavoro, nascosta da qualche parte.

Per il modellista
Nessun modello è mai stato prodotto della LD3 Scoopmobile. Esiste tuttavia un kitset di uno dei più grandi Scoopmobile di Wabco, il modello 1200 prodotto dal fornitore di kit Kitset americano Lindberg in scala 1:43. Questo kitset è di facile costruzione ma è fuori produzione da alcuni anni.

Gli esempi possono essere acquisiti effettuando una ricerca su ebay.com poiché l'oggetto non montato occasionalmente spesso affiora lì.

Specifiche di base - Moore-Hewco LD3 Scoopmobile
Motore: Perkins 4.270D, quattro cilindri in linea diesel valutato a 62 fwhp

Trasmissione: Clark powershift a due velocità con navetta hi-lo

Massima velocità: 20 mph

Freni: tipo di scarpa su tutte le ruote, azionato idraulicamente con aumento del vuoto

Sterzo: cilindri completamente idraulici a doppio effetto con invertitore di flusso

Cerchio di svolta: 18 '

Std.Tyres: 13,00 × 24, 10 strati

Funzionamento: pantografo idraulico completo.

Capacità (sec. Standard): 1,25 metri cubi per uso generale

Lunghezza: 18 '9 "

Larghezza: 6 '4 "

Altezza: 8 '10 "

Peso operativo: 6,5 tonnellate (con cabina opzionale e benna




https://za.pinterest.com/pin/570127634065032611/


https://contractormag.co.nz/category/classic-machines/loaders/


Macchine classiche: la Hewco LD3 Scoopmobile
Questo pezzo piuttosto interessante di macchine può rintracciare le sue origini in tre decenni e in tre paesi: Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda. Di Richard Campbell Originariamente progettato da Mixermobile Inc negli Stati Uniti, la macchina originale era commercializzata come il modello Scoopmobile LD3 ed era alimentata da un motore General Motors 3-71, 3 cilindri
http://www.vanhatkoneet.fi/3694/lapsuuden-sankari-allis-chalmers-tl-40-1964



http://yused-cars.info/scoopmobile.html




Kip Qualcuno ha sentito parlare di un caricatore frontale SCOOPMOBILE. Modello LD BT. Mi chiedo chi li abbia fatti ??? R. Wagner Wolfe Il nonno del mio ex marito, Gus. Questi uomini stanno rimuovendo la neve a SW th Avenue tra Main Street e Jefferson Street il febbraio,. Si noti la Scoopmobile di Portland progettata localmente nel camion con benna dell'asse "International Harvester" con Versalift, V Gas con compressore d'aria, x Pneumatici, VIN HTAABDCA "ScoopMobile" Yard Loader Modello HPD. Il sito fedele. Abbiamo Mack Mrs Parts Manual DjVu, PDF, ePub, txt, formati doc. Saremo lieti se tornerai indietro. manuale di ricerca belmont, manuale fzx. Benvenuti nella collezione di articoli WagnerTractors.com relativi ai trattori Wagner. Abbiamo articoli scritti su riviste agricole, volantini di vendita originali, alcuni. Hulpak era una linea di successo di camion da miniera fuori strada. Il nome è stato utilizzato da fino a quando la linea continua sotto il nome Komatsu. Database online ricercabile di carrelli elevatori e carrelli elevatori usati in vendita dai concessionari .. Il produttore Part.com ti dà accesso istantaneo a milioni di macchinari per costruzioni pesanti nuovi e usati di qualità e Ricambi per trattori agricoli di commercianti ... Abbiamo i manuali per trattori che ti servono! Offriamo manuali per l'operatore, manuali di parti, manuali di servizio per riparazioni. Consulenza su trattori d'epoca e informazioni su parti di trattori e manuali di servizio d'epoca.

Kip Qualcuno ha sentito parlare di un caricatore frontale SCOOPMOBILE. Modello LD BT. Mi chiedo chi li abbia fatti ??? R. Wagner Wolfe Il nonno del mio ex marito, Gus. Questi uomini stanno rimuovendo la neve sulla SW th Avenue tra Main Street e Jefferson Street il febbraio,. Notate la Scoopmobile localmente progettata a Portland nel camion della benna dell'assale "International Harvester" con Versalift, V Gas con compressore d'aria, pneumatici x, VIN HTAABDCA "ScoopMobile" .Scarica o sfoglia in linea. Se vuoi caricare Mack Mrs Parts Manual pdf, in quella condizione ti avvicini al sito web accurato ..

















https://www.constructionequipment.com/advent-articulation
http://www.websell.net.au/STi.htm






SCOOPMOBILE LD5 - Numero di serie 4467 - Capacità di lavoro 5.000 libbre - 11.536 ore - 6-354 Motore Perkins - 92,8 CV - Motore n. 8093280 - Allison Power Train - Secchio da 2 metri cubi





http://www.philhuntparts.com.au/assets/gallery/Moore%20LD5%20Scoopmobile1.JPG











http://www.hcea.net/page-1557618/10111595





1966 LD7AD Scoopmobile di Dick Rawson è un discendente delle prime pale gommate articolate al mondo, gli scooter LD5 e LD10 del 1955.



http://picssr.com/tags/scoopmobile


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
el magutt

avatar

Messaggi : 2964
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: scoopmobile   Lun Feb 26, 2018 7:57 pm

https://www.constructionsales.com.au/buy/private/SSE-AD-3258251/1972-moore-scoopmobile-ld5/



















Scoopmobile LD 5 End Loader



http://www.imcdb.org/vehicle_545329-Scoopmobile-LD.html


Questo è quello che ho capito anche io. Ho trovato anche riferimenti a "Wagnermobile". Comunque sono stati costruiti a Portland, in Oregon, almeno dagli anni '30 agli anni '70 ...
CougarTim NOI
◊ 2012-11-02 00:27
Citazione
Scoopmobile fu acquistata da Wabco nel 1968 e venduta come tale da quel momento in poi (non rilevante in un film del 1967, ma degno di nota per riferimenti futuri).

Un piccolo numero è stato costruito in Nuova Zelanda e venduto come Moore-Hewco Scoopmobile: Link a "www.contrafedpublishing.co.nz"

Wagner ha anche creato qualcosa chiamato Tractormobile; potremmo nasconderci negli sconosciuti: http://www.wagnertractors.com/tr9.html
Bruno58 FR
◊ 2013-01-01 23:30
Citazione
Una vecchia serie LD http://farm1.staticflickr.com/52/145986477_83e67d13ac_z.jpg?zz=1

http://yused-cars.info/scoopmobile.html

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Macchine classiche: la Hewco LD3 Scoopmobile
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Kodak
» macchina spara palle tennis
» Ragazzi, ho fatto una pazzia!!
» stringway
» Profilate e non profilate

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: In pausa... :: Garage-
Vai verso: