Camion per passione!
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

 

 Gama Goat veicolo

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

el magutt


Messaggi : 9704
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 64
Località : leno lombardia brescia

Gama Goat veicolo Empty
MessaggioTitolo: Gama Goat veicolo   Gama Goat veicolo Icon_minitimeMar Feb 22, 2022 10:18 am

Gama Goat

Il Gama Goat è un fuoristrada semi - anfibio a sei ruote motrici originariamente sviluppato per essere utilizzato dall'esercito americano nella guerra del Vietnam . Il Goat utilizza un telaio articolato, in modo che dalla distanza sembri un veicolo a quattro ruote motrici che traina un rimorchio a due ruote, ma è un unico veicolo a sei ruote con una disposizione a quattro ruote sterzanti con le ruote anteriori e posteriori girando in direzioni opposte. Era famoso per la sua capacità di viaggiare su terreni eccezionalmente accidentati e fangosi.

Il soprannome del veicolo deriva da due fonti: "Gama" dal nome dell'inventore del suo snodo motorizzato, Roger Gamaunt, e "Goat" per la sua abilità fuoristrada simile a una capra di montagna. La sua designazione militare era M561 , camion tattico 6×6 da 1¼ tonnellate. C'era anche una versione ambulanza nota come M792 . Il veicolo è stato sostituito da una varietà di Commercial Utility Cargo Vehicles (CUCV) e Humvees (HMMWV)


Il concetto per il veicolo è arrivato quando l'esercito francese ha riferito che i camion dell'esercito degli Stati Uniti forniti loro erano tristemente inadeguati per il terreno in Vietnam. Nel 1959, l' ARPA (ora nota come DARPA) finanziò un progetto di ricerca chiamato Project "Agile" per sviluppare un nuovo camion tattico per il teatro del sud-est asiatico, nonché altri progetti di interesse per l'allora incombente guerra del Vietnam .

Delle 50 aziende sollecitate per le proposte XM561, sei parteciparono al concorso, [2] tra cui Clark , General Motors e LeTourneau Technologies , ma il 15 marzo 1963 il contratto di ricerca e sviluppo fu assegnato alla divisione Chance Vought di LTV Aerospace , Dallas, Texas , [3] meglio conosciuti per i loro aerei da combattimento (sebbene, in realtà l'azienda avesse una certa esperienza nella progettazione di veicoli terrestri, in particolare un predecessore di Gama Goat, ma non aveva le linee di assemblaggio dei camion e un'esperienza di produzione paragonabile a quelle del citate case automobilistiche). [1]Il principale concorrente del Goat era un XM571 Articolato Utility Carrier cingolato sviluppato da Canadair Ltd. di Montreal (ancora un'altra società aerospaziale), che alla fine ha perso la gara. Il contratto di ricerca e sviluppo per la capra è stato completato da LTV al costo di circa 8,7 milioni di dollari, oltre tre volte più costoso di quando era stato aggiudicato. [3]

Il veicolo pesava quasi tre volte tanto quanto originariamente richiesto dai militari e specificato dai requisiti operativi (2.500 libbre). I test sul campo non erano stati completati prima dell'emissione dell'ordine di produzione di massa. Durante i test sul campo, non era stato in grado di percorrere 20.000 miglia senza un guasto. [4]

La costruzione finale dei veicoli è stata condotta dalla Consolidated Diesel Electric Company (CONDEC) nella loro fabbrica di Charlotte, nella Carolina del Nord (l'11 giugno 1968, l'esercito ha assegnato loro un contratto di 3 anni per 15.274 veicoli, 13.516 dell'esercito e 1.758 del corpo dei marine, a un prezzo totale di circa 132,1 milioni di dollari, lo stesso giorno la Detroit Diesel Division of General Motors ha ricevuto un contratto triennale di 30 milioni di dollari per i motori). [3] CONDEC aveva anche stabilimenti a Schenectady, New York , dove originariamente veniva prodotta la Gama Goat, ea Greenwich, nel Connecticut, dove sono state prodotte le parti per la Gama Goat. All'inizio degli anni '60, l'azienda si trasferì per alcuni anni a Waterbury, nel Connecticut, quindi chiuse i propri stabilimenti a New York e nel Connecticut per trasferirsi a Charlotte, nella Carolina del Nord, per manodopera e strutture più economiche.

Il Gama Goat è stato sostituito alla fine degli anni '80 da una varietà di CUCV [5] e "Humvees" (HMMWV). [6]

Descrizione

Giro di Gama Capra alla Collezione Muckleburgh
Complessivamente, sono state costruite circa 14.274 capre Gama al costo di 8.000 dollari ciascuna (1965 dollari; equivalenti a 65.698 dollari nel 2020); questo era considerato piuttosto alto all'epoca. 12.516 erano previsti per l'esercito degli Stati Uniti e 1.758 per l'USMC. Sebbene la Gama Goat avesse eccezionali capacità fuoristrada, il suo stravagante sterzo rendeva difficile la manovrabilità sul marciapiede e la sua tendenza a dimenarsi nelle operazioni anfibie richiedeva ai conducenti un addestramento speciale per azionarla. [ citazione necessaria ] Ciò significava che non poteva essere il veicolo "per uso generale" che l'esercito aveva sperato e la produzione è stata interrotta dopo la scadenza del contratto originale.

Il motore raffreddato ad aria utilizzato nei prototipi originali si è surriscaldato durante l'uso ed è stato sostituito nei veicoli di produzione con un motore Detroit 3-53 Diesel raffreddato a liquido . A causa del rumore ad alta intensità del motore Diesel a due tempi, i conducenti avevano bisogno di una protezione dell'udito. [ citazione necessaria ] La costruzione a doppio scafo e la complessa trasmissione articolata hanno reso difficile la manutenzione (il solo ordine di lubrificazione ha richiesto circa sei ore). In servizio in Vietnam, i Gama Goats venivano spesso spediti prima degli altri veicoli per arrivare a destinazione contemporaneamente. [ citazione necessaria ]

Sebbene tecnicamente elencato come anfibio , la capacità di nuoto della capra Gama era limitata all'attraversamento dell'acqua dolce di stagni, canali e torrenti a causa del bordo libero molto basso e della mancanza di un'elica. [ citazione necessaria ] La propulsione in acqua era fornita dalle sei ruote girevoli e le pompe di sentina erano di serie. I conducenti dovevano ricordarsi di chiudere le aperture di scarico dello scafo prima di fare il bagno con i veicoli. Alcuni modelli avevano apparecchiature aggiuntive installate che li rendevano troppo pesanti per nuotare, come verricelli per impieghi gravosi, ripari per le comunicazioni che li rendevano pesantissimi o equipaggiamento radar .

È stato progettato per essere trasportabile in aereo e lanciabile con il paracadute .

Problemi e malfunzionamenti tipici
Nel maggio 1972 Fort Hood ha citato i seguenti problemi a seguito dell'esame di 566 veicoli:

Grafico dei problemi tipici [7]
Area problematica Numero
di veicoli
con guasti
Tamburi dei freni, guarnizioni, "O" ring difettosi 23
Acqua nei differenziali 35
Cilindro del freno della ruota che perde 41
Luci di segnalazione difettose 20
Cambio a basso livello di olio 354
Perdita di trasmissione al coperchio superiore dei perni di riferimento 19
Cuscinetti ruota allentati 356
Pompa dell'olio della scatola di trasferimento non funzionante (nessun adescamento, alcuni con nastro in teflon nei controlli delle sfere) 188
La scatola di trasferimento salta fuori dalla gamma alta (produzione impropria delle scanalature dell'albero principale) 10
Manca il tubo di sfiato sul differenziale posteriore 11
Sedile, tubo, gruppo mandrino difettoso (sede della linea del freno in ottone) 42
Cerniera del cofano rotta 10
Specifiche aggiuntive
Articolazione
Rotolamento sull'asse centrale: ± 15 gradi
Rollio sull'asse posteriore: ± 30 gradi
Passo all'asse posteriore: ± 40 gradi
Arrampicata a parete (verticale): 18 pollici (460 mm)
Angolo di avvicinamento: 62 gradi
Angolo di partenza: 45 gradi
Angolo della gobba: 140 gradi
Sospensione
Molle elicoidali indipendenti anteriori e posteriori su ciascuna ruota
Molla a balestra singola centrale e asse oscillante
Sistema di sterzo
Tipo: Meccanico anteriore e posteriore azionati simultaneamente
Rapporto di sterzo: 24:1
Raggio di sterzata: 29 piedi (8,8 m)
Varianti
M561
Trasporto merci/personale (otto truppe).
TOW ATGM team carrier (originariamente destinato a essere una variante anticarro dedicata con la propria piattaforma di lancio TOW)
Comunicazioni (riparo separato installato nel vano di carico)
Portatore di malta
Radar (sistema di contromorta/artiglieria)
Radar (sistema FAAR)
Mitragliatrice M60 e montaggio su parafango passeggero
M792
Ambulanza
Vedi anche
numeri G
Elenco dei veicoli militari della serie "M".


M561 "Capra Gama"
Tipo Carico 6×6
Luogo d'origine stati Uniti
Cronologia del servizio
In servizio 1970-1990
Usato da Stati Uniti e Messico
Storia della produzione
progettista Velivoli casuali
Progettato 1962–1966
Produttore CONDEC
Costo unitario $ 13.281 [1]
Prodotto 1969–1973
No. costruito 14.274
Varianti Ambulanza M792
Specifiche
Massa 7.275 libbre (3.300 kg)
Lunghezza 227 pollici (5,8 m)
Larghezza 84 pollici (2,1 m)
Altezza 91 pollici (2,3 m)
Equipaggio 1
Motore Detroit Diesel 3-53
160 cu in (2,6 L) Diesel I3
101 CV (75 kW), 217 lbf⋅ft (294 Nm)
Sospensione Ruota 6×6


Gamma operativa
420 miglia (680 km)
Velocità massima 56 mph (90 km/h)
Gama Goat veicolo 450px-M561_Gama_Goat_%28cropped%29

Gama Goat veicolo Gamagoat

Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt


Messaggi : 9704
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 64
Località : leno lombardia brescia

Gama Goat veicolo Empty
MessaggioTitolo: Sistema di artiglieria degli arcieri   Gama Goat veicolo Icon_minitimeMar Feb 22, 2022 10:19 am

Sistema di artiglieria degli arcieri

The Archer Artillery System , o Archer - FH77BW L52 , o Artillerisystem 08 è un progetto internazionale volto allo sviluppo di un sistema di cannoni semoventi di prossima generazione per Svezia e Norvegia. [1] Il cuore del sistema è un obice da 155 mm /L52 completamente automatizzato e una stazione d' arma telecomandata M151 Protector montata su un telaio 6 × 6 modificato del Volvo A30D, dumper articolato fuoristrada . L'equipaggio e il vano motore sono blindati e la cabina è dotata di finestrini resistenti ai proiettili e alla frammentazione. A parte questo, il sistema consiste in un veicolo di rifornimento di munizioni, un veicolo di supporto e proiettili guidati BONUS [2] e M982 Excalibur .

Il progetto ha avuto inizio nel 1995 come studi precedenti per un sistema semovente basato sull'FH 77 . Ulteriori sistemi di prova hanno ricevuto la designazione FH 77BD e FH 77BW. Nel 2004 erano stati ordinati due prototipi basati su una versione allungata dell'FH 77B montata su un autocarro articolato Volvo Construction Equipment A30D modificato ( 6x6 ). Nel 2008, la Svezia ha ordinato un primo lotto di sette unità, mentre la Norvegia ne ha ordinato uno. [3] [4] Nell'agosto 2009, Norvegia e Svezia hanno ordinato 24 arcieri ciascuna, in un accordo di cooperazione. [5] [ fonte inaffidabile? ]

L' obice è stato sviluppato per le forze armate svedesi a seguito di un contratto assegnato a Bofors (ora BAE Systems Bofors) nel 2003 da Försvarets Materielverk (FMV), l'agenzia svedese di acquisizione della difesa per la costruzione di due obici dimostrativi. Il prototipo di obici semoventi FH77 BW L52 è entrato in prove di sparo in Svezia nel 2005 e nel 2006. Nel settembre 2006, l'FMV ha stipulato un contratto per lavori di progettazione dettagliata su Archer e, nel gennaio 2007, un contratto per la fase di sviluppo successiva. L'esercito svedese ha bisogno di 24 sistemi (due battaglioni). In seguito, nel settembre 2008, il governo svedese ha approvato lo sviluppo finale e l'acquisto del sistema di artiglieria Archer.

Nel novembre 2008, Svezia e Norvegia hanno firmato un accordo di cooperazione per lo sviluppo del sistema Archer e, nel gennaio 2009, hanno assegnato a BAE Systems un contratto per completare lo sviluppo del sistema di artiglieria ad eccezione del sistema d'arma a distanza, realizzato da Difesa e aerospaziale di Kongsberg . Il completamento del prototipo finale è previsto entro settembre 2009, seguito da un contratto per 48 sistemi, 24 per la Svezia e 24 per la Norvegia. Archer doveva entrare in servizio nel 2011, ma è stato ritardato fino a ottobre 2013. Ciò a causa di problemi tecnici imprevisti. [6]

L'esercito svedese ha ricevuto i suoi primi quattro sistemi di produzione pre-serie FH-77 BW L52 Archer il 23 settembre 2013, [7] [8] e i primi cannoni sono finalmente entrati in servizio il 1 febbraio 2016. [9]

Il governo norvegese si è ritirato dal progetto nel dicembre 2013. [10]

Piattaforma del veicolo
La piattaforma del veicolo è una modifica del veicolo dumper articolato fuoristrada Volvo A30D 6×6 . La cabina del veicolo e il vano motore sono completamente blindati e la cabina è dotata di finestrini a prova di proiettile e frammentazione. La cabina può ospitare fino a quattro persone. L'obice è azionato da tre o quattro membri dell'equipaggio. Il sistema include anche un trasportatore di munizioni costituito da un container standard rimovibile e modificato montato su un camion fuoristrada a prova di balistica. Il costo unitario è di circa $ 4.500.000.

Munizioni

Un'altra vista dell'ARCHER schierato
Il veicolo trasporta 21 proiettili da 155 mm nel caricatore completamente automatico. La ricarica del caricatore dal porta munizioni di accompagnamento richiede circa 10 minuti utilizzando l'apposito dispositivo di sollevamento. L'obice può utilizzare cariche modulari NATO o cariche modulari Bofors Uniflex 2. Il sistema di carica modulare Uniflex 2IM è costituito da due dimensioni di custodie di carica combustibili; una custodia a grandezza naturale e una a metà, entrambe riempite con lo stesso tipo di propellente insensibile di guanilurea dinitramide [ fr ] (GuDN). Il sistema di carica modulare consente la disponibilità di diversi incrementi di carica e aumenta l' impatto simultaneo di più colpi del sistema di armi(MRSI) e una buona sovrapposizione della gamma tra gli incrementi. Con i round BAE Bofors/Nexter Bonus la portata è di 35 km. La portata del cannone è estesa a 60 km con il proiettile Raytheon/Bofors XM982 Excalibur a guida di precisione. Il guscio Excalibur viene corretto in volo verso una traiettoria preprogrammata da un sistema di guida GPS. Per i veicoli blindati viene utilizzato il Bonus Bofors 155 .

Distribuzione
Il sistema è progettato per un'elevata mobilità strategica, operativa e tattica. Il veicolo può raggiungere velocità su strada fino a 70 km/h , è in grado di attraversare la neve fino a una profondità di 1 metro , è trasportabile su rotaia e può essere trasportato in aereo nel nuovo A400Maereo. Un grande stabilizzatore a comando idraulico è installato nella parte posteriore del telaio e viene abbassato con il veicolo nella posizione di tiro selezionata. Le gamme di elevazione e traslazione del cannone sono da -1° a +70° in verticale e da -85° a +85° in orizzontale. Il tempo di distribuzione iniziale e i tempi di ridistribuzione sono ciascuno inferiore a 30 secondi. Il sistema fornisce un colpo di precisione e un'elevata potenza di fuoco sostenuta per il supporto e per le operazioni di fuoco profondo con oltre 25 t di munizioni per arma e funzionamento 24 ore su 24. L'obice ha una cadenza di fuoco continua di 75 colpi all'ora, una cadenza di fuoco intensiva di 20 colpi (cioè un caricatore pieno) in 2,5 minuti (velocità effettiva, 480 all'ora) e una cadenza di fuoco a salve di tre colpi in 15 secondi (tariffa effettiva, 720 all'ora). La capacità MRSI, impatto simultaneo multiplo, è fino a 6 colpi.

Caratteristiche generali

Vista laterale di un arciere
Lunghezza: 14,1 metri
Larghezza: 3,0 metri
Altezza: 3,3 metri senza il protettore montato, 3,9 metri con.
Peso: 30 tonnellate (30 Mg )
Velocità: 65 km/h
Autonomia: 500 km
Equipaggio: 3-4 (comandante, pilota, 1-2 operatori) ma in caso di emergenza un conducente e un artigliere possono azionare il mezzo.
Armamento: obice da 155 mm/L52, sistema d'arma a distanza Kongsberg Protector .
Velocità di fuoco: 8–9 colpi/min in modalità Impatto simultaneo a colpi multipli, il che significa che diversi proiettili vengono sparati in successione con traiettorie diverse in modo da colpire il bersaglio contemporaneamente.
Portata delle armi (cannone principale): 30 km con proiettili standard, 40 km con base sanguinante , 60 km con Excalibur
Livello di protezione dell'armatura: proiettili perforanti da 7,62 mm, mine fino a 6 kg (Livello 2 STANAG 4569 )
Guida di emergenza: tutte le ruote - l'attrezzatura per la guida di emergenza (Hutchinson AMVFI) consente di guidare con tutte le ruote forate; fornisce anche una maggiore protezione se il veicolo colpisce una mina a pressione d'urto; lo stesso sistema è utilizzato sull'APC Pasi finlandese .


Un arciere schierato
Tipo Pistola semovente
Luogo d'origine Svezia
Cronologia del servizio
In servizio 2011 - Presente
Usato da Forze armate svedesi
Storia della produzione
Progettato 1995
Produttore Bofors (ora BAE Systems Bofors )
Costo unitario 4 milioni
Prodotto 2009-presente
No. costruito 48
Specifiche
Massa 30 tonnellate (66.000 libbre)
Lunghezza Complessivamente: 14,1 metri (46 piedi 3 pollici) Canna della
pistola: 8,06 m (26 piedi 5 pollici)
Larghezza Complessivamente: 3,0 m (9 piedi 10 pollici)
Altezza 3,3–3,9 m (10 piedi 10 pollici - 12 piedi 10 pollici)
Equipaggio 2-4 (Comandante, pilota, 1-2 operatori)
Tasso di fuoco 20 round in 2,5 minuti
1 round in 7,5 secondi
Poligono di tiro efficace Proiettili standard:
30 km (19 mi)
base-bleed - proiettili:
40 km (25 mi)
Excalibur - proiettili:
60 km (37 mi)

Armamento principale
1 × FH 77 derivato da 155 mm/52 obice

Armamento secondario
1 × Protector (RWS) Sistema d' arma remoto
Motore Diesel
340 CV (250 kW)
Sospensione 6×6 , Assi pieni , multilink , sospensione idraulica (chiamata " sospensione indipendente " da Volvo, il che significa che gli assali pieni non sono fissati rigidamente al telaio)

Gamma operativa
500 chilometri (310 miglia)
Velocità massima 65 km/h (40 mph)


Gama Goat veicolo 450px-Archerside_commons

jocolor
Torna in alto Andare in basso
 
Gama Goat veicolo
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» veicolo MXT-MV
» Capra Gama veicolo
» MAZ-537 veicolo
» veicolo MXT-MV
» ZIL-135 veicolo

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Camion per passione! :: Passion! :: Camion :: USA Trucks-
Vai verso: