Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi | 
 

 NCK vecchi escavatori meccanici gru

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

avatar

Messaggi : 2964
Data d'iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

MessaggioTitolo: NCK vecchi escavatori meccanici gru   Dom Ott 28, 2018 6:34 pm

NCK (Newton Chambers Koehring), ha iniziato come filiale di Newton, Chambers & Company , una grande società di ingegneria con sede a Sheffield , in Inghilterra . Hanno prodotto la gamma di attrezzature agricole, scrematrici, escavatori , gru e cingoli per l'agricoltura NCK rinomati per l'alta qualità e la lunga durata, in genere oltre 20 anni. Molte macchine NCK continuano a funzionare in tutto il mondo. [1]
Storia [ modifica ]
La società iniziò come fondatori di ferro nel 1794 e si espanse in epoca vittoriana per includere l'estrazione di carbone e ferro. Si diversificarono nella produzione di attrezzature e nel 1947 la società iniziò a produrre i marchi americani degli escavatori Koehring sotto il nome di Newton Chambers Koehring, NCK [2] e nel 1958 presero il controllo di Ransomes & Rapier , escavatori da costruzione, drag-line, gru portuali e altro attrezzatura da costruzione sotto il marchio NCK - Rapier. Con il calo del carbone e il miglioramento delle macchine idrauliche, l'azienda si è diversificata in una produzione leggera. La società è stata rilevata nel 1972 dalla holding Central e Sheerwood. Successivamente, NCK fu venduto al gruppo dei media di Robert Maxwell come parte di un accordo più ampio, ma Maxwell non era interessato alle gru e l'NCK divenne inattivo. Cliffe Holdings ha quindi acquistato la società, in seguito la Staffordshire Public Works ha acquistato la società nel 1997, dopo che è caduta di nuovo in amministrazione controllata. NCK ha lanciato un nuovo modello, la gru 90T "HC90" Astra nel 2000, ma non ha avuto successo, 3 unità sono state prodotte e sono di proprietà di Delden CSE Ltd come parte della loro flotta di noleggio. L'unica altra attività di gru cingolate nel Regno Unito, Ruston-Bucyrus , RB ha anche cessato la produzione nel 2009. L'ultima gru cingolata fornita da NCK è stata una Nova nel 2001. SPW ora gestisce e attiva le attività di ricambio e revisione per le sue gru [3] e fabbrica l'impianto NCK per ordinare così come l'apparato di controllo del traffico e di filtraggio.

Nel febbraio 2012, l'attività di NCK Cranes è stata acquisita da Delden Cranes Ltd, e continuerà a fornire parti di ricambio e offrire revisioni di macchine dalle sue strutture a Selston, nel Nottinghamshire, nel Regno Unito. L'acquisizione di NCK segue l'acquisizione di RB Cranes Ruston-Bucyrus da parte di Delden Cranes Ltd nell'ottobre 2009.

Vedi anche


NCK
Logo NCK
genere
Ingegneri meccanici
Industria Equipaggiamento pesante
Fondato 1794
Quartier generale Selston, Nottinghamshire, Inghilterra, Regno Unito
Prodotti Gru, ricambi, fabbricazione
Proprietario Delden Cranes Ltd
Sito web NCK Cranes




Newton Chambers iniziò la produzione di escavatori nel 1935 in collaborazione con la ditta americana Harnischfeger & Paulin da cui la denominazione NCH. Fu costruita una nuova fabbrica di escavatori, ma prima che fosse terminata la guerra scoppiò e furono costruiti carri armati invece di escavatori. Dopo la guerra fu stipulato un accordo con un'altra ditta americana Koehring & Co e una nuova gamma di escavatori fu prodotta con la denominazione NCK. Nel 1958 fu acquistata la ditta di escavatori Ransomes e Rapier.




https://www.gracesguide.co.uk/NCK




NCK (Newton Chambers Koehring) , ha iniziato come filiale di Newton, Chambers and Co , una grande società di ingegneria con sede a Sheffield, in Inghilterra. Hanno prodotto la gamma di attrezzature agricole, scrematrici, escavatori, gru e cingoli per l'agricoltura NCK rinomati per l'alta qualità e la lunga durata, in genere oltre 20 anni. Molte macchine NCK continuano a funzionare in tutto il mondo. [1]
Nel 1947 Newton, Chambers and Co iniziò a produrre i marchi americani di escavatori Koehring sotto Newton Chambers Koehring, nome, NCK .
Il più grande successo è stato forse la gru portuale, poiché la società ha colmato una lacuna nel mercato. Dopo essere stati redatti e costruiti, furono venduti a otto porti in Inghilterra, due in Olanda e uno sul Reno in Germania. [2]
Nel 1958 Newton, Chambers e Co si fusero con Ransomes e Rapier costruirono escavatori, drag-line, gru portuali e altre macchine movimento terra e formarono la divisione escavatori NCK per formare il marchio NCK-Rapier























































La storia della compagnia NCK di Chapletown, Sheffield, in Inghilterra, risale al 1794 ed è una delle prime grandi società di ingegneria. La Società è in realtà chiamata " Newton Chambers & Co. Ltd" ​​con NCK come marchio. Newton Chambers ha iniziato la sua vita come fondatori di ferro , espandendo la gamma durante il periodo vittoriano.


The Newton, Chambers & Co History modificare
Fu nel 1789 che George Newton e Thomas Chambers entrarono in una partnership che avrebbe portato alla fondazione di una delle più grandi società industriali inglesi dell'epoca, Newton, Chambers & Co.



George Newton era un uomo d'affari, Thomas Chambers un artigiano in ferro e la loro collaborazione aveva lo scopo di fondere e fondere il ferro, in varie forme. Nel 1792 acquistarono i diritti minerari nella valle di Thorncliffe dal conte Fitzwilliam e allestirono le loro opere nel sito di Thorncliffe vicino a Chapeltown, a nord di Sheffield.

Nel 1815 i soci incontrarono William Murdoch, l'inventore dell'illuminazione a gas di carbone, visto come una crescita del lavoro per la loro fonderia. Il carbone, proveniente dalle miniere dell'azienda, era fornito come deposito per i forni di coca cola che erano stati costruiti sul sito.

Alla fine del diciannovesimo secolo l'azienda non stava solo scavando carbone e ferro, ma producendo altiforni, forni a coke e impianti chimici. Il ferro pesante, fuso nella fonderia è stato utilizzato in due strutture iconiche: il Tower Bridge, che attraversa il Tamigi a Londra e il Faro di Eddystone.

Nel 1939 i lavori di Thorncliffe passarono sotto il controllo dell'Ammiragliato. Un nuovo seminario fu costruito a Warren Lane, a breve distanza dai lavori di Thorncliffe, che fu usato per costruire veicoli militari e divenne il più grande produttore di carri armati Churchill per lo sforzo bellico. L'infame traditore, William Joyce (Lord Haw Haw), in una delle sue trasmissioni radiofoniche ha minacciato di "punzecchiare l'io" sul nome Izal con una bomba. Era destinato a distruggere la fonte dei carri armati di Churchill. Ne seguì una quasi assenza, ma le opere rimasero intatte.

La nazionalizzazione delle industrie del carbone e dell'acciaio nel 1948 vide il gruppo svendere i suoi interessi in questi campi, ma molti altri rimasero, in particolare i distillati di catrame, alla base di molti prodotti fabbricati dalla sua controllata Izal.

La parte ingegneristica del gruppo progettò e fornì impianti a carbone e gas chimici e con l'acquisizione di Ransomes & Rapier , nel 1958, si aggiunse al suo portafoglio diventando un importante produttore di escavatori, linee di trascinamento e altre attrezzature per l'edilizia . Il gruppo creò anche Redfyre come società di marketing per le griglie a carbone che venivano prodotte nella sua fonderia. Le modifiche, in particolare il Clean Air Act, hanno visto la società entrare in fabbricazioni leggere e impianti di riscaldamento centralizzati a petrolio, tuttavia, il mercato delle caldaie a petrolio è crollato nell'autunno del 1973 con l'improvviso forte aumento dei prezzi del petrolio.

Nel 1972 il gruppo è stato rilevato dalla holding industriale "Central & Sheerwood".



Gli anni del marchio NCH e la sua storia aziendale

NCH ​​anni modificare
L'azienda decise di dedicarsi alla produzione di escavatori negli anni '30 per utilizzare la capacità di fonderia e le capacità ingegneristiche. Hanno negoziato con P & H (Pawling e Harnischfeger) dell'America, per costruire su licenza il P & H 150, un escavatore universale da ½ cubo. Questo è noto come NCH. Era equipaggiato con un motore Caterpillar D4 e controlli meccanici. I comandi idraulici sono stati installati dal 1940. Tutta la macchina è andata al War Office.

Successivamente hanno costruito le versioni di P & H 125 e 150, vendendole così come NCH 125 e NCH 150. Fondamentalmente la stessa macchina con differenti cingoli rispettivamente da 14 "o 16" e 38hp o 50hp di motore. Il sistema potrebbe essere configurato per la pala Crowd, Trencher o skimmer , gru , dragline o operazione di escavatore, quindi il tag "universale". Nel 1946 la licenza di P & H è scaduta, ponendo fine alla produzione. Una nuova fabbrica fu costruita nel 1938/9 per la produzione di escavatori, ma la seconda guerra mondiale vide che veniva utilizzata per la produzione di serbatoi. Nel dopoguerra, la produzione di escavatori è stata adattata per soddisfare la domanda dei lavori di ricostruzione. Alcuni di questo complesso industriale sono ancora oggi, l'intero sito di Newton Chambers è di 750 acri, a poche miglia a nord di Sheffield, vicino all'autostrada M1. Una grande parte è stata rinnovata, con TCH (JCB) Ltd che ha un concessionario su una parte del sito.

Il marchio NCK Anni e la sua origine modificare
Nel 1947 hanno negoziato la costruzione di escavatori Koehring dall'America, creando così il marchio NCK. Il primo è il 304, che è stato riprogettato per la produzione nel Regno Unito, con varie opzioni di motore disponibili da Thornycroft , GM , Dorman , Rolls Royce , AEC o Gardner . L'opzione Std è l'unità Dorman 66hp.

Gli anni Ransomes e Rapier modificare
Nel 1958 hanno rilevato Ransomes & Rapier con sede a Ipswich, in Inghilterra. la produzione è stata trasferita alla fabbrica di Ipswich dove sono stati prodotti i Ransomes & Rapier Walking Draglines, con le gru progettate R & R cadute, a favore dei modelli NCK, diventando quindi macchine NCK-Rapier.

Gli anni '80 ad oggi modificare
Nel febbraio 2012 NCK Cranes è stata acquisita da Delden CSE Ltd , dal precedente proprietario SPW Group .

L'acquisizione segue l'acquisizione da parte di Delden CSE Ltd di RB Cranes (Ruston Bucyrus) nel novembre 2009

Recentemente la società Delden CSE Ltd continuerà a fornire pezzi di ricambio e revisione delle macchine NCK dai suoi stabilimenti a Selston, nel Nottinghamshire, nel Regno Unito.

Da WIKIPEDIA Sourced Information e aggiornamenti ottobre 2018

NCK
Nck21
Emblema NCK Original Machinery
genere

Ingegneri meccanici
Industria Equipaggiamento pesante
Fondato 1794
Quartier generale Selston, Nottinghamshire, Inghilterra, Regno Unito
Prodotti Gru, ricambi, fabbricazione
Proprietario Delden Cranes Ltd
Sito web NCK Cranes [1 ]




nel:
NCK , Companies of the United Kingdom , Costruttori di impianti edili , e altri 8
NCK
MODIFICARE

CONDIVIDERE
NCK 605
NCK 605 a Trelkeld Quarry parte della collezione VET
La storia della compagnia NCK di Chapletown, Sheffield, in Inghilterra, risale al 1794 ed è una delle prime grandi società di ingegneria. La Società è in realtà chiamata " Newton Chambers & Co. Ltd" ​​con NCK come marchio. Newton Chambers ha iniziato la sua vita come fondatori di ferro , espandendo la gamma durante il periodo vittoriano.



Piattaforma vibropilinga per gru NCK
Gru NCK con impianto vibropile
Contenuto [ mostra ]
The Newton, Chambers & Co History modificare
Fu nel 1789 che George Newton e Thomas Chambers entrarono in una partnership che avrebbe portato alla fondazione di una delle più grandi società industriali inglesi dell'epoca, Newton, Chambers & Co.



George Newton era un uomo d'affari, Thomas Chambers un artigiano in ferro e la loro collaborazione aveva lo scopo di fondere e fondere il ferro, in varie forme. Nel 1792 acquistarono i diritti minerari nella valle di Thorncliffe dal conte Fitzwilliam e allestirono le loro opere nel sito di Thorncliffe vicino a Chapeltown, a nord di Sheffield.

Nel 1815 i soci incontrarono William Murdoch, l'inventore dell'illuminazione a gas di carbone, visto come una crescita del lavoro per la loro fonderia. Il carbone, proveniente dalle miniere dell'azienda, era fornito come deposito per i forni di coca cola che erano stati costruiti sul sito.

Alla fine del diciannovesimo secolo l'azienda non stava solo scavando carbone e ferro, ma producendo altiforni, forni a coke e impianti chimici. Il ferro pesante, fuso nella fonderia è stato utilizzato in due strutture iconiche: il Tower Bridge, che attraversa il Tamigi a Londra e il Faro di Eddystone.

Nel 1939 i lavori di Thorncliffe passarono sotto il controllo dell'Ammiragliato. Un nuovo seminario fu costruito a Warren Lane, a breve distanza dai lavori di Thorncliffe, che fu usato per costruire veicoli militari e divenne il più grande produttore di carri armati Churchill per lo sforzo bellico. L'infame traditore, William Joyce (Lord Haw Haw), in una delle sue trasmissioni radiofoniche ha minacciato di "punzecchiare l'io" sul nome Izal con una bomba. Era destinato a distruggere la fonte dei carri armati di Churchill. Ne seguì una quasi assenza, ma le opere rimasero intatte.

La nazionalizzazione delle industrie del carbone e dell'acciaio nel 1948 vide il gruppo svendere i suoi interessi in questi campi, ma molti altri rimasero, in particolare i distillati di catrame, alla base di molti prodotti fabbricati dalla sua controllata Izal.

La parte ingegneristica del gruppo progettò e fornì impianti a carbone e gas chimici e con l'acquisizione di Ransomes & Rapier , nel 1958, si aggiunse al suo portafoglio diventando un importante produttore di escavatori, linee di trascinamento e altre attrezzature per l'edilizia . Il gruppo creò anche Redfyre come società di marketing per le griglie a carbone che venivano prodotte nella sua fonderia. Le modifiche, in particolare il Clean Air Act, hanno visto la società entrare in fabbricazioni leggere e impianti di riscaldamento centralizzati a petrolio, tuttavia, il mercato delle caldaie a petrolio è crollato nell'autunno del 1973 con l'improvviso forte aumento dei prezzi del petrolio.

Nel 1972 il gruppo è stato rilevato dalla holding industriale "Central & Sheerwood".



Gli anni del marchio NCH e la sua storia aziendale

NCH ​​anni modificare
L'azienda decise di dedicarsi alla produzione di escavatori negli anni '30 per utilizzare la capacità di fonderia e le capacità ingegneristiche. Hanno negoziato con P & H (Pawling e Harnischfeger) dell'America, per costruire su licenza il P & H 150, un escavatore universale da ½ cubo. Questo è noto come NCH. Era equipaggiato con un motore Caterpillar D4 e controlli meccanici. I comandi idraulici sono stati installati dal 1940. Tutta la macchina è andata al War Office.

Successivamente hanno costruito le versioni di P & H 125 e 150, vendendole così come NCH 125 e NCH 150. Fondamentalmente la stessa macchina con differenti cingoli rispettivamente da 14 "o 16" e 38hp o 50hp di motore. Il sistema potrebbe essere configurato per la pala Crowd, Trencher o skimmer , gru , dragline o operazione di escavatore, quindi il tag "universale". Nel 1946 la licenza di P & H è scaduta, ponendo fine alla produzione. Una nuova fabbrica fu costruita nel 1938/9 per la produzione di escavatori, ma la seconda guerra mondiale vide che veniva utilizzata per la produzione di serbatoi. Nel dopoguerra, la produzione di escavatori è stata adattata per soddisfare la domanda dei lavori di ricostruzione. Alcuni di questo complesso industriale sono ancora oggi, l'intero sito di Newton Chambers è di 750 acri, a poche miglia a nord di Sheffield, vicino all'autostrada M1. Una grande parte è stata rinnovata, con TCH (JCB) Ltd che ha un concessionario su una parte del sito.

Il marchio NCK Anni e la sua origine modificare
Nel 1947 hanno negoziato la costruzione di escavatori Koehring dall'America, creando così il marchio NCK. Il primo è il 304, che è stato riprogettato per la produzione nel Regno Unito, con varie opzioni di motore disponibili da Thornycroft , GM , Dorman , Rolls Royce , AEC o Gardner . L'opzione Std è l'unità Dorman 66hp.

Gli anni Ransomes e Rapier modificare
Nel 1958 hanno rilevato Ransomes & Rapier con sede a Ipswich, in Inghilterra. la produzione è stata trasferita alla fabbrica di Ipswich dove sono stati prodotti i Ransomes & Rapier Walking Draglines, con le gru progettate R & R cadute, a favore dei modelli NCK, diventando quindi macchine NCK-Rapier.

Gli anni '80 ad oggi modificare
Nel febbraio 2012 NCK Cranes è stata acquisita da Delden CSE Ltd , dal precedente proprietario SPW Group .

L'acquisizione segue l'acquisizione da parte di Delden CSE Ltd di RB Cranes (Ruston Bucyrus) nel novembre 2009

Recentemente la società Delden CSE Ltd continuerà a fornire pezzi di ricambio e revisione delle macchine NCK dai suoi stabilimenti a Selston, nel Nottinghamshire, nel Regno Unito.

Da WIKIPEDIA Sourced Information e aggiornamenti ottobre 2018

NCK
Nck21
Emblema NCK Original Machinery
genere

Ingegneri meccanici
Industria Equipaggiamento pesante
Fondato 1794
Quartier generale Selston, Nottinghamshire, Inghilterra, Regno Unito
Prodotti Gru, ricambi, fabbricazione
Proprietario Delden Cranes Ltd
Sito web NCK Cranes [1 ]
NCK (Newton Chambers Koehring), ha iniziato come filiale di Newton, Chambers & Company , una grande società di ingegneria con sede a Sheffield , in Inghilterra . Hanno prodotto la gamma di attrezzature agricole, scrematrici, escavatori , gru e cingoli per l'agricoltura NCK rinomati per l'alta qualità e la lunga durata, in genere oltre 20 anni. Molte macchine NCK continuano a funzionare in tutto il mondo. [1 ]

Storia modificare
La società iniziò come fondatori di ferro nel 1794 e si espanse in epoca vittoriana per includere l'estrazione di carbone e ferro. Si diversificarono nella produzione di attrezzature e nel 1947 la società iniziò a produrre i marchi americani degli escavatori Koehring sotto il nome di Newton Chambers Koehring, NCK [2 ] e nel 1958 presero il controllo di Ransomes & Rapier , escavatori da costruzione, drag-line, gru portuali e altro attrezzatura da costruzione sotto il marchio NCK - Rapier. Con il calo del carbone e il miglioramento delle macchine idrauliche, l'azienda si è diversificata in una produzione leggera. La società è stata rilevata nel 1972 dalla holding Central e Sheerwood. Successivamente, NCK fu venduto al gruppo dei media di Robert Maxwell come parte di un accordo più ampio, ma Maxwell non era interessato alle gru e l'NCK divenne inattivo. Cliffe Holdings ha quindi acquistato la società, in seguito la Staffordshire Public Works ha acquistato la società nel 1997, dopo che è caduta di nuovo in amministrazione controllata. NCK ha lanciato un nuovo modello, la gru 90T "HC90" Astra nel 2000, ma non ha avuto successo, 3 unità sono state prodotte e sono di proprietà di Delden CSE Ltd come parte della loro flotta di noleggio. L'unica altra attività di gru cingolate nel Regno Unito, Ruston-Bucyrus , RB ha anche cessato la produzione nel 2009. L'ultima gru cingolata fornita da NCK è stata una Nova nel 2001. SPW ora gestisce e attiva le attività di ricambio e revisione per le sue gru [3 ] e fabbrica l'impianto NCK per ordinare così come l'apparato di controllo del traffico e di filtraggio.

Nel febbraio 2012, l'attività di NCK Cranes è stata acquisita da Delden Cranes Ltd, e continuerà a fornire parti di ricambio e offrire revisioni di macchine dalle sue strutture a Selston, nel Nottinghamshire, nel Regno Unito. L'acquisizione di NCK segue l'acquisizione di RB Cranes Ruston-Bucyrus da parte di Delden Cranes Ltd nell'ottobre 2009.

Serie di modelli originali NCH e NCK compresi i successivi modelli NCK-Rapier

Modelli NCH
Basato su progetti P & H con licenza

NCH ​​1935
NCH ​​125 1945-46
NCH ​​150 1945-46
Modelli basati su Koering
NCK 205 ½ ydcu 1955
NCK 605-1B 1½ ydcu
NCK Pennine Crane mk1 (304 dotata di binari lunghi e larghi e fiocco più lungo)
NCK Alpine T20 (un 205 montato su un telaio come una gru montata su camion)
NCK Pennine T34 (autogru)
NCK Pennine T35
NCK Pennine C34
NCK Pentland C20
NCK 41
NCK 95
NCK 304 ¾ ydcu 1947-
NCK 305
NCK 305B
NCK 334B
NCK 335T
NCK 350B
NCK 405 1¼ ydcu 100hp
Ande NCK (ridisegnato 405, da utilizzare come gru dedicata)
NCK 406
NCK 406D
NCK 407
NCK 570T
NCK 605
NCK 605-2A,
NCK 605-2B,
NCK 605-2C
NCK 605
NCK 1000,
NCK 1405,
NCK 1405B,
NCK 1405C,
NCK 1405D,
NCK 1495C,,, 60HT, 70D, 70DWT, 80D,
NCK Ajax,
Ande dell'NCK,
NCK Atlas C54B,
NCK C110,
NCK C110 Eiger,
NCK C120
NCK C120 Eiger
NCK C34B
NCK C34B Pennine
NCK C40
NCKC40 Pennine
Pennino NCK C40 / 2A
NK C41B
NCK C41B Ande
NCK C41C Ande
NCK C50
NCK C50 Europa
NCK CB54
NCK C54 Atlas
NCK C54B
NCK C60
NCK C75 Ajax
NCK C120 Eiger
Modelli Ransomes e Rapier aka NCK RAPIER
NCK H5
NCK H7
NCK H7 Rapier
NCK H17
NCK H17 Rapier
NCK HF17
NCK HY17
NCK HC170
NCK HC170 Olympus
NCK HC250
NCK HL330
NCK Rapier HC65,
NCK Rapier HC75,
NCK Rapier HC80
NCK Rapier HFC80
NCK Rapier HK30
NCK Rapier HS14


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
NCK vecchi escavatori meccanici gru
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: Passion! :: Camion :: DAF-
Vai verso: