Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividi
 

 gru ed autogru

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

el magutt

Messaggi : 4387
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

gru ed autogru Empty
MessaggioTitolo: gru ed autogru   gru ed autogru Icon_minitimeLun Dic 16, 2013 6:22 pm

definizioni:
L'autogru è un automezzo pesante in grado di provvedere alla movimentazione di materiali in località dove non è disponibile una installazione fissa. Spesso, quando montata su autocarri provvisti di cassone, con un unico mezzo di trasporto si è in grado anche di trasferire le merci movimentate e non si chiama più autogrù, ma diventa un allestimento come da norma UNI EN 12999:2003 dove si legge:
« "apparecchi di sollevamento - gru caricatrici"
Gru per autocarro; (gru): Gru a motore comprendente una colonna, che ruota intorno ad una base ed un gruppo bracci che è applicato alla sommità della colonna. La gru è montata di regola su un veicolo (eventualmente su un rimorchio) ed è progettata per caricare e scaricare il veicolo. »
Versioni
Esistono molte versioni di autogrù, la più specifica corrisponde ad un veicolo gommato a guida singola con un grande e solido braccio allungabile facente funzione di gru. Questa conformazione è quella in grado di sollevare i pesi maggiori e di raggiungere le maggiori altezze. L'autogrù non è destinata a caricare il mezzo sul quale è posizionata; in questo caso si entra nel campo delle Gru per Autocarro.
Tra i mezzi classificabili come autogrù di maggiore diffusione si possono annoverare alcuni dei carri attrezzi che effettuano servizi di soccorso alle autovetturein difficoltà e successivo traino delle stesse presso le officine di riparazione.
Anche nel campo del trasporto delle merci è usuale la presenza di autocarri con gru posizionata subito dietro la cabina di guida, usualmente con portate di sollevamento fino alle 5 tonnellate, in grado di offrire un servizio completo ed autonomo di carico, trasporto e scarico di materiali. Tale tipo di servizio è spesso richiesto in occasione di mostre o di apertura di nuovi cantieri di lavoro.
Naturalmente tutti i tipi di autogrù sono forniti di installazioni di sicurezza in grado di garantire la movimentazione in tutta tranquillità. Durante le operazioni di carico e scarico vengono ad esempio estesi dei bracci stabilizzatori sui lati della gru per garantire la stabilità del piano di appoggio ed evitare i rischi di possibile ribaltamento.
Lo stesso principio di mobilità per i mezzi di sollevamento è utilizzata anche in ambito ferroviario con la predisposizione di gru su appositi carri utilizzati per la manutenzione delle linee ferroviarie. Gru idrauliche per autocarro[modifica | modifica sorgente]
Sono propriamente il tipo di gru che vengono applicate agli autocarri per la movimentazione e il successivo trasporto dei carichi.
Composte da un basamento che viene ancorato ad un controtelaio (interposto tra autocarro e basamento della gru), basamento che contiene anche il sistema di rotazione che può essere concremagliera o ralla. Innestata nel basamento a cremagliera o avvitata alla ralla c'è la colonna sulla cui testa è presente lo snodo nel quale si aggancia il braccio principale, sospinto dal martinettoo pistone ancorato alla base della colonna. La spinta sul braccio principale avviene su perni oppure su bielle e forcella.


Gru idraulica in posizione estesa
Dal principale, con gli stessi sistemi di snodo, parte il secondario (sollevato anche questo da un pistone) nel quale sono contenuti gli sfili della gru, ovvero le parti estensibili telescopicamente che consentono di traslare i carichi a maggiore distanza da quella praticabile dai soli bracci. All'estremità dell'ultimo sfilo viene applicato il gancio. All'estremità dell'ultimo sfilo del braccio secondario possono essere applicate delle cosiddette prolunghe idrauliche, aventi le stesse caratteristiche di un terzo braccio che consente di posizionare i carichi in luoghi meno accessibili alla struttura normale.
Le gru si classificano per la loro capacità di sollevamento espressa in tonnellate-metro (tm) o in Kilo newton metro.
Le capacità delle singole gru, nelle loro molteplici versioni, vengono descritte attraverso diagrammi di carico. I sistemi di sicurezza che gestiscono i limiti di sollevamento di una gru, obbligatori per paesi dell'Europa a partire da gru aventi capacità di sollevamento che superano le 4 tonnellate metro, vengono denominati Limitatori di momento e possono essere di tipo idraulico o elettronico; prende tale denominazione dalla possibilità di controllare il momento della forza derivata dall'applicazione e della movimentazione del carico.

Il movimento della gru viene azionato tramite pistoni idraulici a doppia valvola, che vengono riempiti di olio specifico per azionamenti oleodinamici. Quest'olio viene messo in pressione tramite una pompa accoppiata al motore dell'autocarro; tale accoppiamento avviene con l'azionamento della cosiddetta presa di forza, un comando pneumatico azionato dalla cabina in combinazione con la frizione. Quando la gru è immobile, la pompa continua ugualmente a girare, ma l'olio idraulico viene portato nel serbatoio per essere pescato nuovamente. Quando un comando viene azionato, la valvola che porta al serbatoio si chiude, e l'olio va in pressione nella direzione desiderata. Ogni comando (sfilo, rotazione, sollevamento, prolunga meccanica, eventuale verricello) viene azionato tramite il movimento di una leva, accoppiata ad una valvola differenziale che smista l'olio idraulico in una direzione o in un'altra. La gru può anche essere movimentata tramite comando a distanza. A questo proposito esistono diversi sistemi per l'azionamento tramite radiocomando.


Postazione con scheda per ricevitore comando a distanza
• Servocomandi
È il sistema più diffuso che viene installato sulle vecchie autogrù, perché non necessita di modifiche sull'allestimento ed è relativamente semplice da installare. Questo tipo di allestimento consiste in una serie di piccoli pistoni che vengono azionati tramite elettrovalvole, che a loro volta rispondono agli impulsi dati dal radiocomando. Questi pistoni vengono accoppiati meccanicamente alle leve che azionano la gru. L'olio che garantisce il funzionamento dei pistoni del radiocomando viene fornito tramite una pompa elettrica separata nei modelli meno sofisticati, in quanto l'olio che questi pistoni utilizzano è diverso da quello dell'allestimento dell'autogrù, mentre negli altri modelli viene installato un riduttore di pressione per permettere l'utilizzo dell'olio idraulico già presente sulla gru per l'azionamento dei servocomandi.
• Valvole elettroniche
Più sofisticato del sistema a servomotore, si trova spesso installato sulle autogrù di fabbricazione moderna, in quanto spesso già installate dalla ditta che costruisce la gru. In questo caso il radiocomando apre o chiude direttamente le valvole tramite un potenziometro installato su di esse. Rispetto al sistema con servocomandi ha il vantaggio di essere più preciso e di avere una tolleranza per la taratura dei comandi migliore. Di contro ha dei costi elevati, e l'installazione su gru non predisposte richiede modifiche sostanziali
come la sostituzione del distributore idraulico dei comandi.
Definizioni: gru a motore, comprendente una colonna , che ruota ad una base (ralla) ed a un gruppo di bracci che è applicato alla sommità della colonna. La gru è montata di regola su un veicolo ed è progettata per caricare e scaricare il veicolo, o altri compiti come specificato dal produttore dal manuale uso e manutenzione( EN 12999:2011), FUNZIONAMENTO:
sono chiamate gru idrauliche perché i loro movimenti sono ottenuti per mezzo di cilindri ad azionamento oleodinamico(pistoni), , attivati da un impianto e da una pompa mossa generalmente dal moteore del veicolo. L’accoppiamento avviene con l’azionamento della PRESA DI FORZA , tramite un comando posto nella cabina abitacolo del veicolo.
TIPO MONTAGGIO:
GRU per autocarro moontate dietro cabina autocarro ( o retro cabina), gru autocarro a montaggio posteriore o a sbalzo (per caricare eventuale rimorchio) o altra applicazione, gru caricatrice per la movimentazione di legname a montaggio posteriore, , gru per autocarro montata su trattore,Il controtelaio deve essere costruito e fissato al telaio del veicolo (AUTOTELAIO) in modo da poter resistere ai carichi agenti e soddisfare i requisiti di resistenza dell’autotelaio CHASSIS.
1) Il carico nominale è il carico per cui il sollevamento in determinate condizioni è stato progettato per la gru.
2) Sbraccio: distanza orizzontale tra l’asse di rotazione del braccio gruppo bracci, su un piano verticale e un punto di applicazione del carico.
3) Sbraccio idraulico: Sbraccio che può essere ottenuto mediante elementi a comando idraulico del gruppo bracci
4) Momento di sollevamento netto: carico nominale moltiplicato per lo sbraccio
5) Rotazione: movimento rotatorio della colonna e del gruppo bracci intorno ad un asse verticale.
6) Componi: controtelaio, stabilizzatori, ralla, colonna, pistoni di sollevamento, sfili idraulici(bracci telescopici o a cannocchiale in base alla configurazione della gru), gancio, organi di comando , COMPONENTI ACCESSORI.: prolunghe manuali prolunghe idrauliche JIB Verricello
7) Il JIB con gancio fisso è un estensione che permette maggiore flessibilità durante il sollevamento e le manovre con la minigru. La prolunga idraulica , Che viene applicata all’ultimo braccio sfilabile della gru (configurazione base), allo scopo di aumentarne le prestazioni
gru ed autogru Is?N7ttw4mqJyczZOlui9oP5cNVo_wTMkHNLX3H0L4_BaY&height=255

gru ed autogru Is?Y8gH66zfAT4NkfL2OTlbChRINmWVGtyJwKKZ0OEU2q0&height=202
gru ed autogru Is?-09v5vqc9qvFIMaNCY-VL_Yxr-no5DJIIf_vr2OmXDQ&height=227
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 4387
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

gru ed autogru Empty
MessaggioTitolo: gru a braccio impennabile LR330 Raimondi   gru ed autogru Icon_minitimeMar Feb 27, 2018 10:07 am

Raimondi Cranes SpA, fondata nel 1863, ha annunciato un rivoluzionario approccio alla tecnologia di sollevamento pesi, la gru a braccio impennabile LR330. Presentata ad una esclusiva rete di agenti di Raimondi prima di una presentazione a larga scala, la gru a braccio impennabile LR330 sarà ufficialmente pronta per la spedizione a Marzo per rispondere agli ordini di prevendita degli agenti ed è ora disponibile per acquisti maggiori.
Raimondi ha realizzato una proposta di valore mediante ricerche, sperimentazioni e, infine, attraverso lo sviluppo. Siamo fieri di presentare al mercato una gru a braccio impennabile con tecnologia avanzata, prestazioni superiori e una produzione totalmente europea” afferma l’Ing. Domenico Ciano, Direttore tecnico di Raimondi Cranes. “La gru LR330 è produttiva, resistente, robusta ed efficiente. Come gru ammiraglia della nuova serie a braccio impennabile, abbiamo incorporato un innovativo design del braccio a forma di triangolo equilatero al fine di migliorare diversi aspetti della macchina. Strutturalmente ottimizzato, questo aspetto innovativo consente un migliore imballaggio e trasporto, semplifica la fase di costruzione e riduce l’impatto del vento sul braccio, riducendo così il raggio fuori servizio,”

La facilità di utilizzo LR330 è più evidente per gli operatori di gru che ora possono controllare e adattare il lavoro della macchina alle loro preferenze, riducendo così i fattori di stress in cantiere. Insieme al nuovo sistema di controllo di sicurezza Raimondi, c’è un significativo progresso nelle prestazioni e nel controllo dei tre movimenti della LR330. “Gli operatori di gru ora possono scegliere tra tre diverse configurazioni consentendo modifiche nelle impostazioni relative alle velocità e alle dinamiche di movimento. Questa funzionalità consente agli operatori di adattare la gru alle loro specifiche esigenze. Inoltre, per ridurre la pressione sull'operatore e, contemporaneamente, incrementare il livello generale di sicurezza in cantiere, il sistema di controllo prevede sensori per monitorare tutti i movimenti della gru ed il carico, in modo da supportare l’operatore nell’analisi dei rischi del cantiere. Avvertendo l’operatore con allarmi e interventi diretti, la gru LR330 è agile ed intelligente” ha continuato l’Ing. Ciano, descrivendo alcune delle caratteristiche operatore-centriche della LR330. Ciano ha aggiunto che è stato preso in considerazione anche il lavoro in quota, adottando nuove e semplificate procedure di installazione e smontaggio della gru

La Raimondi LR330 è la più nuova gru a braccio impennabile della gamma con sbraccio massimo di 60 metri ed una capacità massima di 18.000 kg. A braccio completo può sollevare 3.300 kg in modalità Ultra-lift. Sei diverse configurazioni di lunghezza del braccio, da 30 metri a 60 metri, soddisfano tutte le esigenze in termini di configurazioni specifiche del cantiere. La LR330 può essere equipaggiata con tre diversi argani di sollevamento: due versioni con tiro in prima e seconda e di potenza pari ad 80kW e 110kW, una terza versione con tiro in quarta di potenza pari ad 80kW. Le capacità di fune sono rispettivamente 650 metri, 1.000 metri e 980 metri, e tutti gli argani possono essere dotati di un freno secondario di emergenza.


La nuova gru a braccio impennabile segue il lancio di Ottobre 2017 della gru flat top MRT234, che ottimizza la progettazione del controllo elettronico con quella strutturale e meccanica, consentendo una maggiore produttività, sicurezza e una migliore interfaccia utente.

gru a braccio impennabile LR330 Raimondi
gru ed autogru Ea536649-e679-4aa4-850f-e078460b9354

gru ed autogru F6bf16f5-da11-45f2-b93a-90aab622a74f

gru ed autogru F6bf16f5-da11-45f2-b93a-90aab622a74f
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 4387
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

gru ed autogru Empty
MessaggioTitolo: Re: gru ed autogru   gru ed autogru Icon_minitimeDom Mar 04, 2018 8:21 pm

gru su carro armato
gru ed autogru 450px-M88_Armored_Recovery_Vehicle_in_pm

gru ed autogru 8cf42c65-285a-4962-ac2a-c62e574de715

gru ed autogru Uam215-amp2512921

gru ed autogru 767251104_m

gru ed autogru Images?q=tbn:ANd9GcSYSnPnQy51cgmxKCDpaFLCVcY38MPMj4J4SCabdsAWUkIpXvj1
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 4387
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

gru ed autogru Empty
MessaggioTitolo: Re: gru ed autogru   gru ed autogru Icon_minitimeGio Ago 16, 2018 12:22 pm

vecchia gru gommata 2 assi tonn 12 portata uso alaggio barche in cantiere navale

gru ed autogru Dscn4569

gru ed autogru Dscn4569
gru ed autogru Dscn4570
gru ed autogru Dscn4569
gru ed autogru Dscn4570
gru ed autogru Dscn4571
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 4387
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

gru ed autogru Empty
MessaggioTitolo: gru x alaggio   gru ed autogru Icon_minitimeGio Ago 16, 2018 12:23 pm

gru ed autogru Dscn4572
gru ed autogru Dscn4572
gru ed autogru Dscn4573
gru ed autogru Dscn4572
gru ed autogru Dscn4573
gru ed autogru Dscn4572
gru ed autogru Dscn4573
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 4387
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

gru ed autogru Empty
MessaggioTitolo: Re: gru ed autogru   gru ed autogru Icon_minitimeMar Apr 02, 2019 9:50 am

Le gru mobili provenivano dalle prime gru a vapore e dalle gru cingolate. Hanno una grande varietà di usi nella costruzione. E costituiscono una parte importante della storia degli impianti di costruzione, poiché senza di essi vengono discese direttamente molte delle attuali macchine.

gru ed autogru 180?cb=20100313001502

Una gru è un dispositivo di sollevamento meccanico dotato di un avvolgitore, funi metalliche e pulegge che può essere utilizzato sia per sollevare e abbassare i materiali che per spostarli orizzontalmente. Usa una o più macchine semplici per creare un vantaggio meccanico e quindi spostare i carichi oltre la normale capacità di un essere umano. Le gru sono comunemente impiegate nell'industria dei trasporti per il carico e lo scarico di merci; nel settore delle costruzioni per il movimento di materiali; e nell'industria manifatturiera per il montaggio di attrezzature pesanti.

Il tipo più basilare di gru mobile è costituito da una capriata in acciaio o da un braccio telescopico montati su una piattaforma mobile, che può essere su rotaia, a ruote (compresi i "trasportatori" per camion) o cingoli a cingoli. Il braccio è incernierato nella parte inferiore e può essere sollevato e abbassato dai cavi o dai cilindri idraulici. Un gancio è sospeso dalla cima del braccio tramite fune metallica e pulegge. Le funi metalliche sono azionate da qualsiasi motore principale che i progettisti hanno a disposizione, operando attraverso una varietà di trasmissioni. Sono stati utilizzati motori a vapore, motori elettrici e motori a combustione interna (IC). Le trasmissioni delle gru più vecchie tendevano ad essere frizioni. Questo è stato successivamente modificato quando si utilizzano i motori IC per adeguarsi alla caratteristica "coppia massima a velocità zero" dei motori a vapore mediante l'aggiunta di un elemento idrocinetico che culmina in convertitori di coppia controllati. I vantaggi operativi di questa soluzione possono ora essere ottenuti mediante il controllo elettronico degli azionamenti idrostatici, che per dimensioni e altre considerazioni stanno diventando standard. Alcuni esempi di questo tipo di gru possono essere convertiti in una gru da demolizione aggiungendo una palla da demolizione, oppure a un movimento terra aggiungendo un secchio a conchiglia o una paletta e una paletta, anche se i dettagli di progettazione possono limitare la loro efficacia.

Per aumentare la portata orizzontale del paranco, il braccio può essere esteso aggiungendo un fiocco in alto. Il jib può essere fissato o, in gru più complesse, a orzata (cioè in grado di essere sollevato e abbassato).

Gru telescopica modificare
Una gru telescopica ha un braccio costituito da un numero di tubi montati uno dentro l'altro. Un meccanismo idraulico o di altro tipo alimentato estende o ritrae i tubi per aumentare o diminuire la lunghezza totale del braccio. Questi tipi di bracci vengono spesso utilizzati per progetti di costruzione a breve termine, lavori di soccorso, sollevamento di imbarcazioni dentro e fuori dall'acqua, ecc. La relativa compattezza dei bracci telescopici li rende adattabili a molte applicazioni mobili, spesso di breve durata.



Gru montata su camion modificare
Chassie AEC con gru Coles
Early Coles Crane montata su telaio AEC
Una gru montata su un carrello porta-camion fornisce la mobilità per questo tipo di gru.

Generalmente, queste gru sono progettate per essere in grado di viaggiare su strade e autostrade, eliminando la necessità di attrezzature speciali per trasportare una gru nel cantiere. Quando si lavora sul luogo di lavoro, gli stabilizzatori sono estesi orizzontalmente dallo chassis, quindi verticalmente per livellarlo e stabilizzare la gru stazionaria e sollevata. Molte gru per autocarri possiedono una capacità limitata di viaggiare lentamente (solo poche miglia all'ora) mentre sospendono un carico. Si deve prestare molta attenzione a non spostare lateralmente il carico dalla direzione di marcia, poiché la maggior parte della stabilità anti-ribaltamento risiede nella resistenza e nella rigidità delle sospensioni del telaio. La maggior parte delle gru di questo tipo hanno anche contrappesi mobili per la stabilizzazione oltre a quelli degli stabilizzatori. I carichi sospesi direttamente sul retro rimangono più stabili, poiché la maggior parte del peso della gru autocarrata funge da contrappeso al carico. I grafici calcolati in fabbrica (o le protezioni elettroniche) vengono utilizzati dall'operatore della gru per determinare i carichi massimi sicuri per il lavoro stazionario (a sbalzo), nonché i lavori di presa e trasporto (su gomma) e le velocità di marcia sicure.

Le gru autocarrate hanno una capacità di sollevamento da circa 5 tonnellate statunitensi a circa 1300 tonnellate statunitensi.

Gru fuoristrada modificare
Una gru montata su un carro con quattro ruote motrici su pneumatici in gomma per impieghi gravosi progettata per operazioni di pick-and-carry e per applicazioni fuoristrada e "fuoristrada". Gli stabilizzatori che si estendono orizzontalmente e verticalmente sono utilizzati per livellare e stabilizzare la gru per il sollevamento.

Queste gru telescopiche sono macchine monomotore in cui lo stesso motore viene utilizzato per alimentare il sottocarro utilizzato per l'alimentazione del paranco, simile a una gru cingolata. Tuttavia, in una gru fuoristrada, il motore viene solitamente montato nel sottocarro piuttosto che nella struttura superiore, come la gru cingolata. Alcune versioni possono operare in modalità pick and carry.

Gru cingolata modificare
Seleziona pianta gru cingolata
Grande gru cingolata come supporto per la palificazione (modello sconosciuto) dalla flotta di Select Plant
Hy moderno
Una gru cingolata idraulica di Moden in "Stent" che accumula Ccolours su un cantiere.
Gru cingolata compatta Hitatchi - P5050100
Una gru cingolata compatta Hitachi basata su una base di escavatore cingolata in gomma.
Grande gru cingolata sul porto
Una grande gru cingolata di Dockside con il fiocco di mosca in Irlanda
Un cingolato è una gru montata su un sottocarro con un set di cingoli (anche comunemente chiamati cingoli) che garantiscono la stabilità e la mobilità della gru. Questo tipo di gru presenta sia vantaggi che svantaggi rispetto alle unità a ruote o statiche a seconda della destinazione d'uso. Il vantaggio principale di un crawler è che possono spostarsi sul posto ed eseguire ascensori con una configurazione minima, poiché la gru è stabile sulle sue tracce senza stabilizzatori. Inoltre, una gru cingolata è in grado di viaggiare con un carico. Lo svantaggio principale di una gru cingolata è che sono molto pesanti e non possono essere facilmente spostati da un cantiere all'altro senza costi significativi. In genere, un grosso cingolo deve essere smontato e spostato da diversi camion, vagoni ferroviari o navi per essere trasportato nella posizione successiva, spesso necessitando di un'altra gru per assistere nel processo di assemblaggio / smantellamento.

Le gru cingolate hanno capacità di sollevamento da circa 40 tonnellate statunitensi a 3500 tonnellate statunitensi.

Accreditata come la prima gru cingolata idraulica, la gru cingolata Hy-Mac High Lift "All Hydraulic" , è stata progettata e fabbricata nel 1967 da Hymac Limited di Rhynmey Wales, Regno Unito.

Gru cingolate compatte modificare
Una variante che sta guadagnando popolarità è la gru cingolata compatta che ha una bassa pressione al suolo grazie alla costruzione sull'unità base di escavatori da 2 a 10 tonnellate. Queste unità hanno applicazioni per lavori stradali e all'interno o sulla parte superiore di edifici e l'idea sembra provenire dall'Estremo Oriente e dal Giappone.

Mini gru (aka spider cranes nel Regno Unito) modificare
Maeda MC405
Sono una moderna gru compatta su un telaio cingolato che in alcuni casi può passare attraverso una porta. Questi si ripiegano in modo ultra compatto, ma le gambe del braccio esterno si piegano come un "ragno" per fornire un supporto ampio e distanziato. Spesso utilizzato all'interno di edifici o sul tetto per installare impianti o vetri. le capacità vanno da 0,5 a 10 tonnellate per i modelli più grandi, ma variano in base alla configurazione degli stabilizzatori. Essendo su binari hanno bassa pressione al suolo per raggiungere il posto di lavoro e possono essere facilmente posizionati tramite telecomando.

La maggior parte delle gru spider sono fabbricate in Giappone con Maeda che ha oltre il 70% del mercato mondiale. [ citazione (fonte) necessaria ] Altri produttori includono Unic e Imai . La popolarità di queste gru è aumentata costantemente in tutta Europa negli ultimi dieci anni. I principali vantaggi sono le dimensioni compatte e i bassi carichi stabilizzatori. Ciò consente alle gru di essere utilizzate più vicino all'operazione di sollevamento e quindi di migliorare la sicurezza e ridurre la necessità di una gru molto più grande. Sono comunemente usati per applicazioni di rivestimento per facciate continue / vetrate in cui possono spostarsi come i proventi del lavoro e liberare la gru a torre per altre attività.

L'accesso tracciato (accesso specialistico e società di sollevamento) è una delle principali società di noleggio per questo tipo di gru nel Regno Unito. Pace Cranes è una delle principali società di noleggio in Australia. Queste gru stanno diventando sempre più popolari negli Stati Uniti.

"Spider" è un marchio registrato di SafeWorks, LLC , destinato all'impiego nel settore del sollevamento e del sollevamento. L'uso del termine "spider" per riferirsi alle attrezzature di sollevamento e sollevamento, incluse ma non limitate alle gru, potrebbe costituire una violazione della legge sui marchi statunitensi. Sebbene questi prodotti possano essere legittimamente definiti prodotti "spider" in Europa, dove SafeWorks non possiede il marchio, il termine non può essere utilizzato negli Stati Uniti. .
- Grazie per aver avvisato i tuoi lettori di questo. (la nota sopra è stata aggiunta da un editor IP)
Le prime gru modificare
Ransomes Sims e Jeffereies no. 31066 Hooky del 1920 reg PV 4943 a Lister Tyndale 09 - IMG 4086
Gru a vapore (motore gru)
Le prime gru mobili su veicoli semplici erano montate su Steam Tractors , nel 1800. Showmen ha aggiunto una gru a palo di base alla parte posteriore delle locomotive stradali per sollevare parti delle corse in viaggio usando il verricello sull'asse motore.

Vedi anche: motore gru
In seguito all'introduzione del trattore a motore a combustione interna e dei trattori cingolati, questi furono presto adattati per adattarsi a bracci simili e presto seguì un argano attaccato all'albero di trasmissione.

Altre gru modificare
Harland e Wolf Goliath gru
La coppia di Goliath Cranes a Harland & Wolf.
Gru a torre con manovra idraulica Jost - DSCF0355-1
Una moderna gru a torre Jost con braccio elevatore idraulico
Gru a torre automontanti - Si tratta di una gru a torre che arriva sul posto già assemblata ma piegata. Quando l'alimentazione elettrica è collegata alla macchina, può essere montata mediante l'impianto idraulico e le funi incorporati. Ciò riduce notevolmente sia il tempo necessario per mobilitare sia i costi associati con la mobilitazione che si svolge in poche ore. Le gru a torre automontanti sono solitamente azionate tramite radiocomando, che consente all'operatore di muoversi liberamente intorno al sito. In alcuni casi, l'operatore della gru può fungere da slinger, il che rende ancora più versatile ed economico l'uso dell'attrezzatura.
I Goliath sono grandi carriponte mobili che corrono su rotaie, solitamente usati nei cantieri navali e in grandi opere di ingegneria. I più noti sono la coppia di "Harland & Wolf" a Belfast. Il più grande era il? gru in Finlandia (fino a quando fu venduta ai coreani).
Le gru ferroviarie , costruite da Cowans-Sheldon a Carlise, partivano come gru a vapore.
Gru portuali , costruita da Stothert & Pitt di Bath.
Tower Cranes , costruito da Comdil (Terex), Jost , Liebherr , Potain , Wolff e altri.
Scotch Derricks , un tipo di gru che era comune nei cantieri e nelle quaglie. Una cabina centrale e un argano montati su una colonna sostenuta da gambe tonanti ancorate al peso della zavorra. Il design consente al braccio e al gancio di coprire un arco di 250 gradi. Alcune versioni sono state utilizzate per erigere edifici alti e sono stati montati sulla struttura e sono cresciuti con l'edificio.
Gru a torre di scotch a Waterford
Una torre di scotch sulla banchina di Waterford in Irlanda utilizzata per il carico e lo scarico delle navi.
Produttori di gru AZ (tutti i tipi) modificare
Gru e strutture insolite - Middlesborough
La foto in alto mostra una gru cingolata nel cantiere Whessoe a Middlesbrough con il ponte Transporter dietro che fornisce un'indicazione della dimensione del fiocco. In basso a sinistra sono mostrate due macchine della American Hoist che lavorano su una "giacca" sottomarina per una piattaforma petrolifera. (L'edificio mostrato sulla destra ospita i vecchi accumulatori idraulici del molo utilizzati per alimentare le gru portuali
Allen-Grove / John Allen & Sons Limited di Oxford (Inghilterra)
Aerolift
AFA
AMB
ATT-Grove
Agis
Agriduarte
Agriforest
Agrisav
AKR Richter Rosenkranz
AWD All Wheel Drive Company Limited (Inghilterra) successivamente Cranecarriers co.
Alban
Albert
Allied Systems Company
Alimak
Altec Manufacturing Inc. (USA)
Alaska Marine Crane
Alfagru
AMCA Internatinal Corporation
Produzione americana
American Hoist aka Amhoist ora parte di Terex (Canada e USA)
Appleby Brothers Limited (Inghilterra)
Amco Veba
Anderson Railcranes / James Anderson & Co Ltd (Nuova Zelanda)
Arcomet
Ardelt
Argenterio
Arva Industries Inc. (Canada)
Atlas Hydraulic Loaders Ltd gru per camion
Atlas Weyhausen GMBH (Germania) Yardcranes
Austin-Western Manufacturing Inc.
Abus Kransysteme (Germania)
autogru
Aveling & Porter
BGU
BHB
BHCC-IF aka BHCC Iron Fairy (Inghilterra)
BKT
BLH
BMF
BPR
BG Lift
Babcock & Wilcox (Inghilterra)
Babcock Marion
Bachmann AG
Babelsberg
Badger Machine Company (U SA)
bastione
Bantam (Stati Uniti)
Banut Kranswerk AB (Svezia)
Barko
Bauer
Baviera
Baycity Shovels Inc.
Bedoni Construzzionne Meccaniche (Italia)
Belloti Handling SPA (Italia)
Benazzato
Bencini
Bendini Autogru SPA (Italia)
Benedini
Bicupiro
Bjorn Kran AB (Svezia)
Bobcat (USA) gru?
Bocker
Bohne Group AG
Boilot
Bonfiglioli (Italia) grandi gru autoportanti montate su camion
Braud-Faucheux
Bray Construction Machinery Limited (Inghilterra)
Broderson Manufacturing Corporation (USA)
Bromma
Browning Engineering Company (USA)
Bullmoose Crane Inc. (USA)
Bumar-Hydros (Polonia)
Butters Engineering Limited (Scozia)
CF Mobilecranes e Yardcranes
CIM
CKD (Repubblica Ceca)
CMM
CMS
CTB
Cadillon
Camoplast
Canduela
Cardwell
Cargotec
Carrick Engineering Limited (Scozia)
Casagrande (Italia) Crawlercranes & piling rigs
Case-Rexquote Engineering Limited (Inghilterra)
Castelli Autogru SPA (Italia)
Caterpillar Tractor Company (Canada e USA)
Cattaneo
Centermac
Ciambellano
Chaseside (Inghilterra) Gru da cantiere compatte montate su trattore
Cibin
Cinomatic
Clark Material Handling Company (USA)
Clark-Cosmos
Clark-Lima (Stati Uniti)
Clarke Chapman & Co. Ltd è diventata NEI e ora possiede il marchio Stothert & Pitt
Cleasby
Clyde Crane & Engineering Company Limited (Inghilterra)
Idraulica costiera
Coles Cranes Limited famosa e grande azienda britannica rilevata da Grove of America
Comansa
Comedil (Italia) Gru a torre parte di Terex (USA)
Comandante
Cesoie per camion compatte
Condecta
Consolidated Dynamics (USA)
Continental Manufacturing Inc.
Copma
Gru autocaricanti Cormach montate su camion
Corradini Officine Meccaniche SPA (Italia)
Cowan-Sheldon to di Clarke Chapman / NEI (Regno Unito)
Cranab
Crane Travelers Limited (Inghilterra)
Craven Brothers Limited (Inghilterra)
Cristanini
Su misura
Cytecma
DAK
dicembre
Daewoo Heavy Industries Limited (Corea del Sud)
Dahan
Dalbe
Dalla Bona
Davis Crane & Conveyor Company
Affare
Dearborn
Delex
Delzotto Manufacturing
Demag
Diebold
Dinex Crane
Dixie Crane
Dongyang (Cina)
Dresser (USA)
Drott (Stati Uniti)
Drott-Caso
EZ-Hauler
Ederer
Bordo
Edilgru
Edilmac
Gru autoportanti Effer montate su camion
Elba-Kunz
Elliott
Elwell-Parker Engineering
Emscor-Konig
Epsilon
Essemko
Eurogru-Amici SPA (Italia)
Famag (Argentina)
FEC
FB
FM Gru
FMC (Canada e Stati Uniti)
Fantuzzi-Reggiane
Fargh
Fari
Farma
Farmi
Gru autoportanti Fassi montate su camion
Fauno ora parte di Tadano
Faun-Frisch
Faur
Favelle-Favco Group (Australia)
Fergru
Ferrari Cranes
Ferro
Fiorentini Autogru SPA (Italia)
Fives-Lille
Fortschritt
Franna Crane PTY (Australia)
Fraser & Tinnie Company Limited (Nuova Zelanda)
Fuchs Baumaschinen GMBH (Germania)
Fuochi-Milanesi
Fushun Crane & Excavator Company Limited (Cina)
Fuwa
G e C
GC-Peiner System
GP Matic
GFS
GH
Galion Manufacturing Company (USA)
Galizia
Garasa SA (Spagna)
Ghirlanda
General Excavator Company (USA)
Materiale generale
Genio
Go-Tract
Gottwald / Leo Gottwald AG (Germania)
Gradall (USA)
Grafton & Company Limited (Inghilterra)
Griffet Constructions Mecaniques SA (Francia)
Grove Manufacturing Inc (Canada, Inghilterra e Stati Uniti)
Gru Dalbe
Grumm
Guerra
HBM-Nobas
HKTF
HMF
Hanson Excavator Works (USA)
Harbin-Dongjian
Harrington Hoists
Haulotte
Heila
Henry Cooch Limited mobilecranes e yardcranes
Henderson
Gru idrauliche caricatrici autocarri HIAB
Hilgers
Hitachi Construction Machinery Limited (Europa e Giappone)
Hitachi-Sumitomo
Holmes : gru di soccorso / recupero
Honghai Crane (Cina)
Humma
Hyco
Hydramaster
Hydrocon (Lambert Engineering)
Hydrokran (Svezia)
Hymac Engineering Company Limited (Inghilterra e Galles)
Hyundai Heavy Industries Company Limited (Corea del Sud)
Hyster (Europa e Stati Uniti)
Hydros
Hydrospex
Hy-Dynamic
Hyva Crane
IT Gru
Ibesa (Spagna)
Idrogru- Autogru SPA (Italia)
IASA (Spagna)
IHI (Ishikawajima Construction Machinery Company) Limited Giappone
IMT
Imenasa (Spagna) Towercranes
Insley Manufacturing Corporation (USA)
Internazionale
Italgru Autogru SPA (Italia)
Ivanovec-KC Crane & Hoist Company (Russia)
JLG Industries Inc. (USA)
JDNeuhaus
JN Connel Construction Company Limited (Inghilterra e Scozia)
Jack Electric Cranes Inc.
Jekko
Johnson
gioviale
Jones Cranes
Jonsered
Joseph Booth & Brothers Limited (Inghilterra)
Costruttore di gru a torre Jost (nuova impresa francese)
K & L Steelfounders & Engineers Limited (Inghilterra)
KLM
Kaiser
Kalmar (Svezia)
Kanglim
Kato Construction Machinery Limited (Europa e Giappone)
Kennis
Kesla
Kirow-Ardelt (Germania)
Klaas
Klintsi
Kobelco (Giappone)
Kockum Landsverk Industria Argentina
Kockums Crane AB (Svezia)
Kocks
Koehring (USA) Costruito nel Regno Unito da Newton Chambers come NCK
koenig
Komatsu (Europa e Giappone)
Konecranes
Konig
Kranbau Eberswalde
Kroll (Danimarca) Towercranes
Kronos
Krupp di Germania rilevata da Grove
Kynos-Bantam (Spagna)
Lavoro
Lambert Engineering Company Limited aka Hydrocon (Inghilterra e Scozia)
Lampson International / Neil F. Lampson
Lastra
Gruppo Liebherr (Canada, Germania e Stati Uniti) Mobilecranes e gru a torre
Lige
LIFTMOORE
Ascensore-Systems
Lima
Agile
Linden-Comansa
Lindenkranar
Link-Belt parte di Manitowoc
Linmac
Little Giant Crane & Shovel Inc. (USA)
Locatelli Construzzione Meccaniche SPA (Italia)
Loglift
Lokkeri-Lokomo OY (Finlandia)
Lokomo (Finlandia)
Longhini Autogru SPA (Italia)
Lorain vede il nome di Thew-Lorain
Luna (Spagna)
MEC
MKG
Maamut
Madill
Maeda
Mague
Manutentore
Mait
Malinka
Manghi Gru
Manitex
Manitowoc rilevò anche Grove
Manotti
Mantsinen
Marathon-Universal Industries Engineering Limited (Scozia)
Marchetti / Luigi Marchetti Autogru SPA (Italia)
Marion Steam Shovel Company (USA)
Mantis Cranes
Marine Travelift
Marrel
Masheka
Masol
Matbro Limited (Inghilterra)
Metalbo
Menck
Miag (Germania)
Mi-Jack
Milanese (Argentina)
Mobilift Cranes Limited-ZA (Sudafrica)
Impianto di sollevamento e sollevamento Mogilev-MOAZ (Russia)
Moser
Mowi
Muir-Hill / E.Boydell & Company Limited (Inghilterra) Mobilecranes e Yardcranes
Mulinari
Multidocker
Munsters (Germania)
National Crane
National-Manitowoc Crane Group Inc (Canada e Stati Uniti)
NCK (Newton Chambers Koehring) Limited England
NCK Rapier precedentemente (NCK) Regno Unito
RH Neal & Co. Rilevato da Coles Cranes
NK
NRS
Nelson
Nuova gru del cantiere navale del gruppo di Dafang , gru di cassonata della scatola concreta, gru per container, gru del generatore eolico
Nissha (Nippon Sharyo Seizo Kaisha) Limited (Giappone)
Nobas-HBM Baumaschinen GMBH (Germania)
Nodwell (Canada)
Noell
Northwest Crane (USA)
Northwestern Engineering Company (USA)
Nord America (USA)
O & K Orenstein Und Koppel (Europa e USA)
Oleomat Constructions Mecaniques SA (Francia)
Omar Construzzione Meccaniche SPA (Italia)
Oniar
Ormig (Italia) Cranetrucks, mobilecranes e yardcranes
P & H Cranes fa ora parte di Terex
PLM Cranes BV (Olanda)
PM
PPM (Francia) ora fa parte di Terex
Page Engineering Company (USA)
Palfinger Lorry loader crane
Palms
Gru autoportante Pecco montata su camion
Peiner
Pekazett
Penz
performa
Pesci
Pettibone Mulliken Corporation (USA)
Piccini / Officine Piccini SPA (Italia)
Pingon
Pinguely Grues & Equipement SA (Francia)
Pioniere
Pitman Utility Products Inc (USA)
Poclain Equipement SA (Francia)
Polan
Potain (Francia)
Prentice Manufacturing Inc (USA)
Priestman Brothers Limited t / o di sanderson , poi RB International , ora Clarke Chapman
Progress-Liebherr (Russia)
Puyuan Group Company Limited (Cina) Crawlercranes e Cranetrucks
QMC Corporation (USA)
QTZ
Quickway Truck Shovel Company (USA)
RDK
Raimondi
Ramlift Construction Company Inc (USA)
Ransomes & Rapier - gru a vapore, gru cingolate, t / o da NCK per formare NCK Rapier
RB Cranes / Ruston-Bucyrus è diventato RB International
Reberr (Cina)
Redler Conveyors Limited (Inghilterra) Mobilecranes su camion diesel SEDDON
Regent-Jack Manufacturing Company Inc
Reich
Renner
Rheinstahl-Varia AG (Germania)
Rhino (Cina)
Richier Constructions Mecanques SA (Francia)
Riga-Mainz
riggers
Rigo (Italia) Cranetrucks e Mobilecranes
RD Lift
RO
RO Stinger
Roadrunner
Ruston-Bucyrus (Inghilterra)
Ruston-Hornby & Company Limited (Inghilterra)
Ruston Proctor (Inghilterra) Gru a vapore
SCM (Italia)
SDP
SAEZ (Russia)
Sakai
Samsung Heavy Industries Limited (Corea del Sud)
Sandhurst Crane Engineering Limited
San Marco
Sany Heavy Industries Limited (Cina e Europa)
Scheuerle Cranecarriers (Germania)
Schield-Bantam Company Inc (USA)
Schwing
SeGru (Argentina)
Sennebogen
Shandong (Cina)
Shinko
Shinkoku Heavy Industries Limited (Giappone)
Shinmeywa (Cina)
Shuttlelift Manufacturing Inc (USA)
Sichuan-Changjiang Engineering Crane Company (Cina)
Silent Hoist & Crane Company Limited (Stati Uniti)
Simma Towercranes
Simon
Simon-Ro
Skylift
Smith / Thomas Smith & Sons (Rodley) Ltd (Inghilterra) Crawlercranes e Mobilecranes
Soilmec
Soima
Soosan
Spierings Kranen (Belgio e Olanda)
Stalowa-Wola (Polonia)
Starlifter Cranes Limited (Inghilterra) Yardcranes
Steel & Co. Ltd - ha rilevato Coles Cranes , Neal & F Taylor & Sons
Stellare
Poppa
Stolper
Stothert & Pitt (Inghilterra) Gru portuali t / o di Clarke Chapman / NEI
Sumitomo Heavy Industries Limited (Giappone)
Sunward
SVA
SWL
SYM
TCM
TGM
TOA
Tadano Limited (Giappone)
Tadano-Faun (Germania)
Taisun (Cina) Massive Harbourcranes e Shipyard Cranes
Takraf (Germania)
Gru su rotaia Taylor & Hubbard
F Taylor & Sons (Inghilterra) Uniti con Coles Cranes
Tecnomecanicca
Telelect
Telemac
Terex-Bendini
Terex-Peiner
Terex-GMC UK Limited (Scozia)
Terex-PPM
Terex (marchio prodotto in tutto il mondo) Ora proprietari di un certo numero di altri marchi famosi.
Terrmacch
Texoma
The Bucyrus-Erie Company (USA)
The Harnischfeger P & H Corporation (USA)
The Manitowoc Company Inc (Canada e USA)
The New Appleby & Company Limited (Inghilterra)
The Thew-Lorain Automatic Shovel Company (USA)
Thiermann
Tico
Tigercat
Timberland Equipment Limited (Canada)
Tirre
Titan Crane Manufacturing Inc
Toimill
Tokyu Corporation Limited (Giappone)
Topsky
Tornborg-Magni
Tramac
Trojsi Crane Manufacturing (Repubblica Ceca)
Tunny Cranes Limited (Inghilterra)
TWC Transworld Crane Inc
Unit Crane & Shovel Corporation (USA)
Uglitch
Urguinets
USTC
UTV International
VB
V-Kran
Valla
Valman
Valmet (Finlandia)
Variety Ironworks Company (USA)
Velilla (Spagna) Yardcranes
Venturo
Vicario
Vickers-AWD Cranecarriers (Inghilterra)
Warner & Swasey Corporation Inc (USA)
Produzione di Weldco-Beales
Weldco-Hydralift
Weitz
Weserhutte Eisenwerke Aktien (Germania)
Wetzel
Whitaker Brothers Limited (Nuova Zelanda)
Whitlock Brothers Limited (Inghilterra) Mobilecranes e Yardcranes
Wilhag-Wilhelm Hagencamp AG (Germania)
William Arrol & Company (Scozia) Massive Harbour & Shipyard cranes
Wilkie
Wolff aka Wolffkran (Germania) Towercranes
XCMG-Xuzhou Group (Cina)
XGMG
XJCM
Yongmao (Cina)
Zemag (Germania) Crawlercranes
Zeppelin (Germania)
Zeppenfeld
Zhenhua (Cina)
Zoomlion (Cina) Cranetrucks e Crawlercranes
Zremb-Famabud (Polonia)
Zwagerman International
Aziende britanniche di noleggio gru modificare
Ainscougth
Baldwins Crane Hire
Servizi gru
Goldshield
Graystone White and Sparrow (GWS)
Hewden Stuart
interlift
Mantis Cranes
Mammoet
Sarens
Scotts
Scott Greenham
passeri
Stanley Davis
Terra Nova
Accesso tracciato
Weldex
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 4387
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

gru ed autogru Empty
MessaggioTitolo: Gru mobili   gru ed autogru Icon_minitimeLun Set 30, 2019 7:26 pm

Gru mobili
A differenza delle gru statiche, le gru mobili sono integrate in un veicolo fuoristrada che consente loro di muoversi su ruote o cingoli.

Una gru mobile è composta da:

un telaio portante,
una piattaforma rotante,
una freccia telescopica orientabile (pieghevole nella direzione della lunghezza) o articolata,
un contrappeso,
un sistema di sollevamento agganciato all'estremità del braccio (con cavo di sollevamento e blocco gancio).
Le caratteristiche delle macchine variano a seconda dei modelli. Ciò vale in particolare per l'altezza di sollevamento massima, tra 25 e 35 m, o per la distanza (distanza orizzontale massima), che varia da 40 a 55 m circa. Per quanto riguarda il carico massimo, può arrivare fino a 8 tonnellate, ma varia considerevolmente a seconda della posizione del sistema di sollevamento. Pertanto, per le macchine più efficienti, arriva a 1,7 tonnellate nella portata massima.

I movimenti di una gru mobile hanno nomi specifici per le sue peculiarità. Parleremo così:

sollevamento (movimento orizzontale del carico),
sollevamento (inclinazione del braccio in modo da ridurne o aumentarne la portata),
telescopico (variazione di lunghezza delle frecce telescopiche),
orientamento (rotazione attorno all'asse centrale).


Nota : i produttori di gru mobili hanno studiato e migliorato in modo particolare la velocità di montaggio. Troviamo modelli di gru mobili che vengono distribuiti in 13 minuti da un solo operatore!


gru ed autogru Aero1_cle293685-190-53202
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 4387
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 61
Località : leno lombardia brescia

gru ed autogru Empty
MessaggioTitolo: Re: gru ed autogru   gru ed autogru Icon_minitimeSab Ott 05, 2019 3:00 pm

Una gru mobile è una gru controllata da cavo montata su cingoli o trasportatori stanchi di gomma o una gru a motore idraulico con un braccio telescopico montato su supporti di tipo camion o come modelli semoventi. [1] Sono progettati per trasportare facilmente [2] in un sito e utilizzarli con diversi tipi di carico e carico con installazione o montaggio ridotti o nulli.

Le gru mobili generalmente azionano un braccio all'estremità del quale un gancio è sospeso con fune metallica e pulegge . Le funi metalliche sono gestite da qualsiasi motore principale i progettisti abbiano a disposizione, operando attraverso una varietà di trasmissioni . Sono stati utilizzati motori a vapore , motori elettrici e motori a combustione interna (IC). Le trasmissioni delle gru più vecchie tendevano ad essere frizioni . Questo è stato successivamente modificato quando si utilizzavano motori IC per abbinare la "coppia massima a velocità zero" dei motori a vapore con l'aggiunta di un elemento idrocinetico che culmina in convertitori di coppia controllati. I vantaggi operativi di questa disposizione possono ora essere raggiunti dal controllo elettronico degli azionamenti idrostatici, che per dimensioni e altre considerazioni sta diventando standard. Alcuni esempi di questo tipo di gru possono essere convertiti in una gru da demolizione aggiungendo una palla da demolizione o in un movimento terra aggiungendo un secchio a conchiglia o una linea di trascinamento e una paletta, sebbene i dettagli di progettazione possano limitarne l'efficacia.

Prima del 1870 le gru venivano fissate in una posizione, ad eccezione di alcune montate su pianali , che fornivano alcuni movimenti limitati. Appleby Brothers dimostrò gru a vapore a Parigi nel 1867 e Vienna nel 1873. Nel 1922, Henry Coles, direttore di Appleby Corp., iniziò a produrre gru montate su camion con il nome di Petrol Electric Lorry Crane. Nel 1939 i Coles furono acquisiti da Steel and Co. Ltd. di Sunderland. Hiab ha inventato la prima gru idraulica montata su camion nel 1947. [3] Il nome, Hiab, deriva dall'abbreviazione comunemente usata di Hydrauliska Industri AB, una società fondata a Hudiksvall, in Svezia, nel 1944 da Eric Sundin, un produttore di sci che vide una via utilizzare il motore di un camion per alimentare le gru del caricatore mediante l'uso dell'idraulica.

I principali eventi di sviluppo della gru includono l'adozione del motore a combustione interna nel 1922 e l'invenzione di bracci telescopici. Prima del 1960, le gru trasportavano bracci aggiuntivi con loro per aumentare l'altezza, aumentando i costi operativi. Nel 1959 l'esperto di gru RHNeal, lo specialista di idraulica F.Taylor e il direttore del design Bob Lester hanno integrato tutte e tre le gru modernizzate. La Coles Hydra Speedcrane apparve nel 1962, ulteriormente modificata con il braccio idraulico completamente telescopico da 10 tonnellate nel 1966, seguito nel 1968 dalle versioni militari "Husky" da 30 tonnellate con trazione integrale . Nel 1972, Steels fu costretto a fondersi con il Gruppo Acrow, perdendo alcuni dei suoi dipendenti più preziosi, tra cui Don Hassel e Johnny Johnson che iniziarono un nuovo impianto per i processi produttivi. Con il sostegno della British Crane Hire Corporation hanno acquisito una piccola unità produttiva e ordinato ogni singolo elemento del loro prodotto da fornitori subappaltati. Nel 1976, il team Cosmos ha creato una gru da 25 tonnellate che ha combinato diversi nuovi sviluppi.

Tipi

Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




gru ed autogru Empty
MessaggioTitolo: Re: gru ed autogru   gru ed autogru Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
gru ed autogru
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Camion per passione! :: Passion! :: Attualita'-
Vai verso: