Camion per passione!
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Camion per passione!

Forum Italiano dei Camion
 
IndiceIndice  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

 

 Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
el magutt

el magutt

Messaggi : 6677
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 63
Località : leno lombardia brescia

Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Empty
MessaggioTitolo: Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro?   Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Icon_minitimeMer Dic 09, 2020 7:46 pm

Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro?

Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Telehandler%20Hire.jpg?width=1272&height=848&name=Telehandler%20Hire

Un sollevatore telescopico (noto anche come sollevatore telescopico, carrello elevatore retrattile o sollevamento a braccio) ha la funzionalità di un carrello elevatore e la portata e la forza di una gru che rende queste macchine ideali per una varietà di lavori. La capacità dei sollevatori telescopici di sollevare, spostare e posizionare una vasta gamma di materiali e strumenti lo rende una macchina estremamente indispensabile per la maggior parte dei lavori. Come la maggior parte delle macchine movimento terra, i sollevatori telescopici a noleggio sono disponibili in diverse dimensioni, con diverse opzioni di attacco, quindi assumere quello giusto per il tuo lavoro può essere una decisione difficile.

Prima di assumere un sollevatore telescopico, assicurati di scegliere un modello che ti offra le funzionalità di cui hai bisogno, che si tratti di potenza, manovrabilità, capacità di sollevamento o altezza di sollevamento, poiché non esiste una taglia unica. Per aiutarti a decidere, abbiamo posto alcune domande chiave per aiutarti a decidere quale sollevatore telescopico sarebbe il migliore per il tuo lavoro.

Perché dovresti assumere un sollevatore telescopico per il tuo lavoro?
Per iniziare, è importante capire perché dovresti assumere un sollevatore telescopico e i vantaggi che può portarti. I sollevatori telescopici sono ampiamente utilizzati a causa della versatilità della macchina. Sono spesso utilizzati in ambienti agricoli o nell'industria edile, poiché hanno un braccio che può estendersi e sollevare carichi pesanti, con diversi tipi di attacchi terminali disponibili anche. Ciò consente ai sollevatori telescopici di svolgere un gran numero di lavori, rendendo il lavoro dei progetti rapido ed efficiente.

I sollevatori telescopici hanno una serie di funzioni che li rendono una delle migliori attrezzature di accesso da noleggiare per i lavori di costruzione. I sollevatori telescopici possono sollevare un oggetto di un camion, guidare fino a un edificio e quindi sollevarlo fino al secondo o terzo piano. Questo può essere fatto anche su superfici instabili a causa del livellamento del telaio. Ciò riduce notevolmente il tempo per le aziende nel completamento dei progetti.

Quali tipi di sollevatori telescopici sono disponibili?
Ci sono due tipi principali di sollevatori telescopici che troverai disponibili per il noleggio:

Sollevatore telescopico fisso
Sollevatore telescopico rotante
Un sollevatore telescopico fisso ha una cabina fissa e un braccio telescopico. La cabina di questo sollevatore telescopico non può ruotare, tuttavia è meglio spostare carichi pesanti attraverso il cantiere. Il sollevatore telescopico rotante ha cabina e braccio telescopico che può ruotare di 360 °. La macchina può rimanere ferma mentre la cabina e il braccio telescopico ruotano attorno all'asse garantendo un'estrema manovrabilità. Il sollevatore telescopico rotante è molto utile quando si lavora in spazi ristretti e su terreni irregolari grazie ai suoi stabilizzatori. Possono anche ridurre lo spazio richiesto in un cantiere rispetto al sollevatore telescopico fisso.

I sollevatori telescopici a noleggio sono costituiti da più categorie di dimensioni:

Super compatto: piccola capacità di sollevamento e raggiunge tra 3,3 e 5,6 metri. Come un carrello elevatore, se non con più versatilità grazie a più accessori.
Compatto: raggiunge fino a 10 metri e può sollevare fino a 4 tonnellate.
Sollevamento standard: gamma di altezza di lavoro di 6 e 11 metri con una maggiore capacità di sollevamento. Questi sollevatori telescopici a noleggio sono la gamma standard e sono ottimi per la maggior parte dei lavori.
Elevato sollevamento: può raggiungere fino a 17 metri e può sollevare fino a 4 tonnellate. Progettato per luoghi estremamente difficili da raggiungere.
Carico elevato: la capacità di sollevamento varia tra 5,2 e 7,2 tonnellate con una portata fino a 10 metri. Ottimo per il trasporto di grandi quantità di materiali in cantiere.
I sollevatori telescopici possono anche venire con diverse forme di sterzo, tra cui sterzo a ruota anteriore, sterzo a quattro ruote e sterzo a granchio. Tutti questi sollevatori telescopici a noleggio possono essere utilizzati per una serie di lavori per qualsiasi progetto agricolo o di costruzione. È fondamentale assumere il giusto tipo di sollevatore telescopico con l'opzione di sterzo appropriata per il tuo lavoro.
Per quale lavoro verrà assunto il sollevatore telescopico?
Quando si sceglie un sollevatore telescopico a noleggio, è importante comprendere il lavoro per il quale verrà utilizzato il sollevatore telescopico poiché ciò influirà sulla decisione che prenderà alla fine. Due delle cose principali che puoi considerare per rendere più facile la tua decisione sono; quanto è pesante e alto il carico che stai sollevando e quanto è accessibile il lavoro.

Quanto è pesante e alto il tuo carico?
Quando assumi un sollevatore telescopico, devi sapere cosa raccoglierai e quanto in alto e lontano lo solleverai. Guarda il materiale più pesante che solleverai per determinare i tuoi requisiti di sollevamento massimi. Più pesante è il carico, maggiore deve essere la capacità di sollevamento del sollevatore telescopico che noleggiate.

È anche importante determinare dove sta andando il materiale. Ti solleverai direttamente o su e sopra qualcosa? Questo è importante in quanto le capacità operative nominali dei sollevatori telescopici possono cambiare quando il braccio del sollevatore telescopico è esteso, il che può causarne il ribaltamento. È importante rivedere il diagramma di carico della macchina per determinare quanto può essere pesante il carico.

Quanto è accessibile il tuo lavoro?
Considerare l'accessibilità del proprio lavoro è importante quando si assume un sollevatore telescopico. Il tuo lavoro richiede di raggiungere un'area ad alto accesso? In tal caso, avrai bisogno di un sollevatore telescopico che abbia una portata più lunga per assicurarti di poterlo raggiungere. Se il tuo lavoro consiste nel sollevare pallet su un camion, non avrai bisogno di un sollevatore telescopico a sollevamento elevato.

Dovrebbe essere considerata anche la capacità di guida del tuo sollevatore telescopico. Se il tuo lavoro è in un'area di accesso ristretta che è difficile da svoltare, un sollevatore telescopico con sterzo a granchio è l'opzione migliore. Se ti trovi in ​​una fattoria con terreno accidentato, un sollevatore telescopico a quattro ruote si adatterebbe meglio al tuo lavoro.

Hai bisogno di più di un lavoro completato?
La versatilità di un sollevatore telescopico è uno dei motivi principali per cui è una macchina così ampiamente utilizzata nei settori agricolo e delle costruzioni. Esiste un'ampia varietà di accessori a noleggio che puoi attaccare all'estremità di un sollevatore telescopico , tra cui:

Piattaforme di lavoro / carrelli rialzati
Secchi
Bracci per traliccio / ganci di sollevamento
forchette
Pinze per tubi
Coclee
La capacità di guidare su terreni difficili e di lavorare in condizioni difficili rende il sollevatore telescopico un ottimo strumento da utilizzare. Dal prelievo e posizionamento di carichi pallettizzati, al lavoro con benne e alla sospensione di carichi, l'ampia gamma di attrezzature disponibili presta i sollevatori telescopici a innumerevoli attività in molti settori. È importante scegliere un sollevatore telescopico in grado di ospitare tutti gli accessori che si desidera utilizzare, poiché non tutti gli accessori si adattano a tutti i sollevatori telescopici.

Stai cercando di assumere un sollevatore telescopico per il tuo prossimo progetto?
Ora che conosci un po 'di più sui tipi di sollevatori telescopici disponibili per il noleggio e su quanto sono funzionali, sai che tipo di sollevatori telescopici dovresti noleggiare

Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 6677
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 63
Località : leno lombardia brescia

Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Empty
MessaggioTitolo: Il sollevatore telescopico "TELEHANDLER"    Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Icon_minitimeMer Dic 09, 2020 7:55 pm

Il sollevatore telescopico telehandler

Il sollevatore telescopico è un'apparecchiatura multiuso che può essere trovata sotto molti nomi. Chiamato anche sollevatore telescopico, teletrasporto, carrello elevatore retrattile, sollevamento a braccio, lull o cherry picker, il sollevatore telescopico viene spesso utilizzato in agricoltura per spostare fieno e balle di fieno.

Utilizzato principalmente in agricoltura, il sollevatore telescopico sta crescendo in popolarità al di fuori delle industrie agricole e ora è visto nei cantieri e negli impianti di produzione, tra gli altri. Possono essere utilizzati per una varietà di lavori, tra cui lo spostamento di carichi pesanti da camion, la pulizia di siti, lo spostamento di materiali e l'aratura della neve.





Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Bobcat_telehandler_in_Germany


Salta a . . .
Attacchi per sollevatori telescopici

Il sollevatore telescopico Lull

La storia del sollevatore telescopico

Marche e modelli comuni di sollevatori telescopici

Pratiche di sicurezza per i sollevatori telescopici

Il sollevatore telescopico: FAQ

Le basi di un sollevatore telescopico
Una gru-carrello elevatore ibrido, un sollevatore telescopico può anche essere dotato di altri accessori come una benna, una benna per letame o un argano. Può anche essere dotato di un attacco per piattaforma che funge da sollevamento del braccio.

Il braccio estensibile su un sollevatore telescopico può solitamente essere sollevato con un angolo di 70 gradi ed estendersi fino a 30 piedi o oltre. La limitazione del peso massimo di un singolo sollevatore telescopico è determinata da una combinazione di fattori tra cui l'estensione del braccio, l'angolo, il tipo di attrezzatura e la velocità del vento.

I sollevatori telescopici hanno una capacità di sollevamento massima compresa tra 4.400 e 12.000 libbre, a seconda delle dimensioni dell'attrezzatura. Tuttavia, la capacità di sollevamento massima non può essere raggiunta al massimo sbraccio e deve essere sempre utilizzata con cautela.



Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Telehandler_Lifing



Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Usi comuni dei sollevatori telescopici Il sollevatore telescopico è un'attrezzatura davvero versatile. Il braccio estensibile e la capacità di utilizzare una varietà di accessori offre al sollevatore telescopico molte applicazioni diverse.   Utilizzato principalmente come strumento di %22sollevamento e posizionamento%22, il sollevatore telescopico è visto come un carrello elevatore più avanzato poiché ha una maggiore capacità di estensione rispetto a un carrello elevatore tradizionale.   Può essere dotato di forche per pallet, benna, bracci di sollevamento, spazzatrice e piattaforme di lavoro. Con così tanti accessori diversi, i sollevatori telescopici possono aiutare a svolgere lavori come il sollevamento e lo spostamento di materiale, lo spostamento di carichi di terra, la pulizia dei cantieri, il sollevamento di lavoratori ad un'altezza aerea o persino la rimozione della neve



Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? DOZR_Telehandler_Snow


Scegliere il sollevatore telescopico giusto per il lavoro
I noleggi di sollevatori telescopici elencati su DOZR sono organizzati in base alla capacità di sollevamento e allo sbraccio in avanti. È importante comprendere i requisiti del lavoro prima di noleggiare un sollevatore telescopico. Questo può indicare la capacità di sollevamento e la portata del sollevatore telescopico, nonché i tipi di attrezzature da aggiungere al noleggio.


Accessori per il sollevatore telescopico
Le forche sono l'attacco più comune per un sollevatore telescopico poiché il braccio consente un facile sollevamento di materiali e merci da terra fino ad altezze aeree. I sollevatori telescopici compatti o di medie dimensioni possono essere utilizzati all'interno per spostare e trasportare articoli in magazzini o impianti di produzione. L'applicazione di un accessorio per piattaforma può rendere più facile per i magazzinieri lavorare in altezza se un sollevamento aereo a braccio oa forbice non è un'opzione.

Gli accessori per carrello elevatore e benna sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni per consentire un facile scavare, caricare, sollevare e spostare il materiale da terra a un soppalco o per caricarlo su un camion. Queste applicazioni sono utili sia nell'edilizia che nell'agricoltura.

I sollevatori telescopici hanno applicazioni per tutte e quattro le stagioni. In inverno i sollevatori telescopici possono essere utilizzati per la rimozione della neve. Poiché la macchina è molto bassa rispetto al suolo, sono ideali per arare la neve nei parcheggi. I trattori tradizionali o persino gli autocarri possono essere troppo grandi per determinate aree, rendendo il sollevatore telescopico un ottimo strumento per la rimozione della neve. Metal Pless è una marca di spazzaneve che può essere utilizzata per sollevatori telescopici.



Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Telehandlers


Un elenco di allegati
Ci sono una varietà di attacchi e accessori che possono essere aggiunti a un sollevatore telescopico. Aiutano a diversificare le capacità della macchina e contribuiscono a renderla uno strumento efficiente per una serie di lavori. Esempi di accessori per sollevatori telescopici includono:

Carrello inclinabile lateralmente
Benna per materiale
Forchette per cubatura
Forche per pallet
Forche da legname
Benne a pinza
Piattaforme di lavoro
Fiocco a traliccio
Tramoggia di raccolta rifiuti
Attacco spazzaneve
Il sollevatore telescopico Lull
Il sollevatore telescopico Lull è stato creato nel 1959 da Legrand "shorty" Lull nel Minnesota. La sua azienda è diventata Lull Engineering Inc nel 1963, poi è stata acquisita da Stamatakis Industries prima di dichiarare fallimento nel 1992.



Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Lull



In questo momento è stato acquistato e di proprietà di un uomo di nome Badger Bazen da Johnsonville, SC che ha cambiato il nome in Lull Industries e infine Lull International. Negli anni successivi il nome Lull è stato tramandato un po 'di più, entrando a far parte di The Harbour Group di St Louis nel 1996 che ne ha fatto una divisione di SkyTak. Nel 2003, dopo alcuni altri scambi di proprietà dell'azienda, JLG ha acquisito il nome Lull e ha utilizzato il riconoscimento del marchio per aprire la strada al mercato dei sollevatori telescopici nordamericani.

Nonostante i molti colpi di scena che il nome Lull ha visto, è cresciuto fino a diventare un marchio riconosciuto per un sollevatore telescopico. In effetti è stato usato come sinonimo per il termine "sollevatore telescopico" e alcune persone si riferiscono alla macchina semplicemente come una "pausa



Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Lull_Telehandlers

Una divisione di JLG, la linea di sollevatori telescopici Lull è in via di estinzione. JLG ha annunciato nel 2014 che avrebbe cessato tutta la produzione di sollevatori telescopici Lull nel 2015, ma avrebbe continuato a fornire assistenza ai sollevatori telescopici Lull oltre tale termine. Questa decisione è stata presa in risposta a un calo del mercato per i modelli di sollevatori telescopici Lull e all'aumento degli standard dei motori EPA (Environmental Protection Agency).

I modelli di sollevatore telescopico Lull sono il Lull 644E-42, 944E-42 e 1044C-45 Series II.

La storia del sollevatore telescopico
Originariamente chiamato "carrello elevatore telescopico", il primo sollevatore telescopico è stato creato nel 1977: il sollevatore telescopico JCB 520. Il 520 era una macchina a due ruote motrici che combinava il carrello elevatore, la gru e il retroescavatore in un'unica macchina Frankenstein. L'industria è stata spazzata via ed è diventata molto popolare molto rapidamente. Entro un anno JCB ha introdotto una versione a quattro ruote della macchina con una serie di altri tipi di accessori.




Un certo numero di altri marchi ha iniziato a produrre le proprie macchine per sollevatori telescopici come CAT, JLG e Bobcat. I moderni sollevatori telescopici sono in grado di raggiungere fino a 65 piedi in aria e trasportare più di 20.000 libbre. Ora vengono riconosciuti per la loro diversità nella produzione e costruzione. Più recentemente i sollevatori telescopici sono stati visti come uno strumento per la rimozione della neve.

Con l'industria delle costruzioni che privilegia l'efficienza del progetto, il valore del sollevatore telescopico è in aumento.

Produttori e modelli di sollevatori telescopici
Ci sono molti produttori diversi da considerare quando si cerca di noleggiare o acquistare un sollevatore telescopico. La maggior parte delle aziende produce sollevatori telescopici di diverse dimensioni e modelli per accogliere progetti di tutte le dimensioni e natura.



Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? LOGO-Caterpillar

bruco
Uno dei nomi più riconosciuti nel settore delle costruzioni oggi, Caterpillar è stato avviato da Benjamin Holt nel 1907 quando ha inventato il sistema di cingoli continui per macchine.

Quando ha visto come strisciava sul terreno, l'ha soprannominato il bruco e il resto è storia. L'azienda è stata fondata ufficialmente nel 1925 e da allora è cresciuta fino a diventare una società globale che apre la strada alle macchine edili e all'innovazione.

Oggi Caterpillar dispone di 11 diversi modelli di sollevatori telescopici, che vanno da altezze di sollevamento massime di 18 - 54 piedi. Il CAT TH255C è il loro modello più piccolo con una capacità di carico nominale di 5.500 libbre e un'altezza di sollevamento massima di 18,37 piedi.





Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? CAT_Telehandler


Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? JCB



JCB
Joseph Cyril Bamford ha fondato JCB nel 1945 ed è stato un pioniere dell'idea del sollevatore telescopico dal 1977. Oggi JCB è uno dei principali produttori di attrezzature al mondo con oltre 2.000 sedi di concessionari in oltre 150 paesi.

Il sollevatore telescopico JCB originale, il sollevatore telescopico JCB 520, è stato lanciato da Joseph Bamford in un tripudio di gloria e pubblicità nel 1977. Ha preso d'assalto il settore e ha portato allo sviluppo della gamma di prodotti JCB Loadall.

In due anni l'azienda ha sviluppato una versione a due e quattro ruote della macchina con una varietà di accessori. Oggi la gamma Loadall continua ad essere una delle sue linee di prodotti di maggior successo.







Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Bobcat-Logo

Bobcat è il marchio di trasformazione di Melroe Manufacturing Company. Edward Gideon Melroe ha fondato l'azienda nel 1947 e nel 1962 ha assunto il design della minipala Melroe Bobcat.

La minipala ha guadagnato una tale popolarità che alla fine ha iniziato a fare affari con il proprio nome: Bobcat Company.

Da allora Bobcat ha continuato a fornire innovazione nelle apparecchiature. Ha anche iniziato a produrre sollevatori telescopici.

Il Bobcat VersaHANDLER è un popolare sollevatore telescopico che offre una maggiore altezza di sollevamento, raggiungendo una capacità per aumentare la capacità della macchina. L'azienda ha quindi sviluppato una selezione di accessori per VersaHANDLER.




Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Bobcat_Versahandler





Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? JLG_Logo



JLG
John L Grove ha fondato JLG nel 1969 e negli anni '70 ha venduto il suo primo elevatore a braccio. Da allora JLG si è espansa in elevatori a forbice, rimorchi e persino sollevatori telescopici. Ora hanno due varietà di sollevatori telescopici: i sollevatori telescopici ad alta capacità JLG e il sollevatore telescopico JLG standard.

I loro sollevatori telescopici standard sono tutti dotati di un motore Tier 4 Final per rendere le macchine più efficienti in termini di consumo di carburante e migliori per l'ambiente. Hanno capacità di vita che vanno da 5.500 a 12.000 libbre e possono raggiungere altezze fino a 55 piedi. JLG progetta i propri sollevatori telescopici con bracci ultraresistenti che li rendono noti per arrivare più in alto e più lontano di qualsiasi altro marchio.





Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? JLG_Telehandler_Build_For_Buckets
Potenziali rischi per la sicurezza Sollevatori telescopici
Come per qualsiasi tipo di operazione di macchinari pesanti, l'uso di un sollevatore telescopico richiede formazione e pianificazione per garantire un funzionamento sicuro.

Non utilizzare mai un sollevatore telescopico senza aver prima ricevuto una formazione adeguata . Non utilizzare mai un sollevatore telescopico in un cantiere se non è sicuro farlo .

Ci sono una serie di ragioni, come il maltempo, materiali sciolti eccessivi e detriti nell'area di lavoro, terreno bagnato o fangoso o velocità del vento elevate, che possono aumentare i rischi per la sicurezza dell'utilizzo di un sollevatore telescopico. Seguire sempre le procedure di sicurezza e prendere il tempo per pianificare di conseguenza prima di iniziare a lavorare con un macchinario.

Esistono una serie di rischi per la sicurezza specifici per il funzionamento del sollevatore telescopico. Fare clic su ogni argomento per saperne di più.


Essere consapevoli della capacità di carico
Proteggi tutti i carichi secondo necessità
Sicurezza del terreno
Pratica sempre la manutenzione preventiva
Pratiche per un funzionamento sicuro
Seguire sempre le linee guida di produzione e le limitazioni di peso
Non utilizzare mai un sollevatore telescopico senza aver ricevuto una formazione adeguata
Controllare sempre i punti ciechi e utilizzare le pratiche di sicurezza operative generali dell'attrezzatura per mantenere te e i tuoi colleghi al sicuro
Organizzare progetti di lavoro lontano dal personale di terra e essere sempre consapevoli delle persone che lavorano intorno alla macchina
Indossare sempre una cintura di sicurezza
Non sollevare mai nessuno con un accessorio per minipale
Il sollevatore telescopico: FAQ
Un sollevatore telescopico può essere guidato su strada?
Un sollevatore telescopico deve essere registrato e autorizzato per essere guidato su una strada pubblica, ma può essere fatto. È importante adottare le misure adeguate per trasportare in sicurezza un sollevatore telescopico o qualsiasi altra macchina su una strada pubblica.

Quanto peso può sollevare un sollevatore telescopico?
La quantità di peso che un sollevatore telescopico può sollevare è determinata dalla portata e dal peso del carico del materiale che viene spostato. Le sue capacità di sollevamento vanno da 5.000 - 15.000+ libbre, tutto a seconda di questi due fattori.

Posso noleggiare un sollevatore telescopico?
I sollevatori telescopici possono essere noleggiati. È possibile cercare noleggi di sollevatori telescopici su DOZR in base alla capacità di sollevamento e allo sbraccio in avanti.

Per quanto tempo posso noleggiare un sollevatore telescopico?
I sollevatori telescopici sono disponibili per il noleggio per giorno, settimana o mese.

















Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 6677
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 63
Località : leno lombardia brescia

Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Empty
MessaggioTitolo: Pala gommata vs sollevatore telescopico   Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Icon_minitimeSab Gen 16, 2021 8:40 pm

Pala gommata vs sollevatore telescopico

Utilizzo sollevatori telescopici da oltre 30 anni. Matbro, Manitou, JCB e Merlo. Ruota posteriore sterzante, 4 ruote sterzanti e articolata.

In primo luogo, come ho detto qui innumerevoli volte, le macchine specifiche per l'agricoltura sono quelle da ottenere, hanno più potenza, cabine migliori, idraulica migliore, pneumatici migliori ecc. Le macchine specifiche per l'edilizia vengono utilizzate solo per spostare il pallet dispari intorno all'edificio siti.

In secondo luogo, NON sono escavatori. Se si utilizza la benna delle dimensioni corrette, è possibile spostare facilmente materiali pesanti come terra, ghiaia, pianure stradali ecc., Ma non usare la benna per cereali e chiedersi perché si rompe.

Queste macchine vengono utilizzate duramente nel Regno Unito, quasi ogni fattoria ne ha una o più. Avremo una seconda macchina la prossima settimana per ragioni troppo complesse da spiegare.

Conserviamo la maggior parte del nostro grano sul pavimento e il nostro si abitua a spingerlo verso l'alto con uno di questi http://www.albutt.com/product/grain-pushers/ è lungo circa 5 metri e utilizzato a piena portata del boom. Il motore è al massimo quando lo facciamo. Sta producendo circa 3.000 tonnellate all'anno da 13 anni, il che in realtà non è molto per questo. Quindi caricare tutto sui camion. Insieme a tutto il seme nei dorsi da 500 e 1000 kg, tutto il fertilizzante in sacchi da 600 o 1000 kg, balle convenzionali e 8 fili e innumerevoli piccoli lavori che la macchina sembra generare.

Ha anche un attacco per il pickup http: http://www.bill-bennett-eng.co.uk/hitchsystems/telehandler_hitches .... come i trattori, così possiamo spostare i rimorchi che normalmente tiriamo con il trattore e anche ha freni idraulici del rimorchio e luci stradali full spec.

Abbiamo una benna per cereali, una benna per la sporcizia, una benna per la sporcizia con una spazzola rotante, ribaltatore di scatole per patate, gabbia per il personale, forche per pallet, pinza per letame, benna per radici, pinza per balle convenzionale a 8 corde, pinza per balle a 8 corde e una punta per il prelievo di Heston balle di dimensioni.

Il nostro ora ha 13 anni e solleva 3,1 tonnellate a 7 metri ed è 100 CV. Questa è una piccola macchina adesso. La fattoria principale ha una macchina da 4 tonnellate e 8 metri con 140 CV e sembra un mostro. Ho usato un JCB da 5 t, che penso avesse 9 metri di sollevamento e la cosa del cappello era impressionante.

Quando ho letto o sentito parlare di persone che le confrontavano con pale gommate, hanno sicuramente confrontato una pala gommata più grande e più costosa e hanno detto che la macchina più grande era migliore. Ora confronta macchine con le stesse specifiche e torna da me. Anni fa un appaltatore della fattoria su cui lavoravo all'epoca usava una pala gommata Case che avrebbe potuto essere una W20, era comunque a 6 cilindri, e se ne sbarazzò per un JCB 525-58 perché il Case era impotente e troppo lento nel campo.

Manitou fa una macchina di sollevamento da 23 tonnellate, che probabilmente sarà sufficiente anche per il più grande operatore di newagtalk https://www.manitou.com/en/p/VNoigiYAACkAiPSj



Sollevatore telescopico o Wheelloader?
Il sollevatore telescopico rende il caricatore ridondante anche se è più costoso? Il raggio di movimento della pala gommata la rende meno utile?


Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 6677
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 63
Località : leno lombardia brescia

Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Empty
MessaggioTitolo: Caricatori per trattori V Sollevatori telescopici: cosa è meglio per voi?   Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Icon_minitimeSab Gen 16, 2021 8:41 pm

Caricatori per trattori V Sollevatori telescopici: cosa è meglio per voi?


DEVI spostare alcune centinaia di balle di fieno? Caricare un camion? Spostare un mucchio di attrezzature agricole?

Sembra un lavoro per il fidato trattore da 50-100 CV dotato di caricatore, non è vero? Beh, non necessariamente.

Una volta questa configurazione meccanica era l'ovvia soluzione per tali lavori, ma quello era allora e ora il rivale è il sollevatore telescopico, abbreviazione di sollevatore telescopico.

Una macchina di sollevamento appositamente costruita con un braccio estensibile, il sollevatore telescopico è stato a lungo un mezzo di attesa per lo spostamento di materiali nei cantieri e per la gestione dei lavori di carico in porti, depositi di rottami, impianti di riciclaggio e luoghi simili.

Negli ultimi dieci anni, tuttavia, il sollevatore telescopico è diventato una vista familiare in un numero crescente di aziende agricole, con i produttori che hanno rilasciato modelli più in sintonia con le esigenze degli agricoltori



Allora di cosa si tratta? Come si confrontano?

IN ANTICIPO

Il caricatore frontale è stato progettato e inventato dall'americano Abram Dietrich Thiessen negli anni '40 ed è stato progressivamente incorporato da diverse aziende produttrici di trattori. Si ritiene che il primo sollevatore telescopico sia stato sviluppato in Inghilterra intorno al 1980.

CARICATORE DEL TRATTORE / SOLLEVATORE TELESCOPICO

CARICATORE DEL TRATTORE

LA DIFFERENZA

Familiare alla maggior parte degli agricoltori australiani, un caricatore è un accessorio popolare (o montato in modo permanente), spesso come caricatore frontale, che offre capacità di sollevamento e trasporto a un trattore agricolo compatto di potenza medio-bassa. Può essere dotato di vari attrezzi come pinze idrauliche, benne e forche. Ci sono anche pale gommate dedicate.

SOLLEVAMENTO E PORTATA

Pur prendendo il secondo posto rispetto ai sollevatori telescopici in sollevamento e sbraccio, un caricatore fa abbastanza per giustificarsi su proprietà in cui sollevamento e sbraccio non sono requisiti primari, come le aziende agricole più piccole. Un caricatore ha generalmente una capacità di sollevamento compresa tra 250 kg e 4500 kg.

MANOVRABILITÀ

A meno che tu non abbia un trattore con sterzo articolato in cui la sezione anteriore può oscillare indipendentemente dal resto dell'unità, i trattori non vinceranno questa battaglia contro i sollevatori telescopici. I trattori con impianto idraulico su entrambe le estremità e la possibilità per l'operatore di oscillare sul sedile per guidare in entrambe le direzioni aiuta.

VERSATILITÀ

Una combinazione trattore / caricatore è l'originale tuttofare dell'azienda agricola, in grado di affrontare una vasta gamma di attività oltre al puro sollevamento e trasferimento di merci, grazie alla presa di forza, all'attacco a tre punti e alla serie di attrezzature che può portare a bordo. Con gli attrezzi montati sul retro può anche diventare un livellatore, slasher, ripper, aratro e molte altre cose. Con una barra dentata aggiunta al bordo anteriore di una benna del caricatore, può persino diventare una scavatrice poco profonda e un borsone sul retro lo rende pratico come trasportatore e sollevatore moderato.

COSTO

Se non hai un carico pesante preciso, magari in una piccola azienda agricola mista, un trattore agricolo con caricatore avrebbe molto più senso dal punto di vista economico. Acquista con saggezza e molti pratici accessori possono essere acquistati con un trattore con caricatore frontale come parte di un pacchetto. E quando hai bisogno di un sollevatore pesante, c'è sempre la possibilità di chiamare un appaltatore. Dal punto di vista della manutenzione, i caricatori possono essere più economici dei sollevatori telescopici.

SICUREZZA

Le benne del caricatore e gli altri attrezzi devono essere sempre il più bassi possibile da terra quando vengono azionati o quando il trattore è mobile. La visibilità può essere un problema, sebbene la maggior parte dei trattori ora offra tetti con finestre in modo che la benna possa essere vista in ogni momento.

SOLLEVATORE TELESCOPICO

LA DIFFERENZA

Questa è tipicamente un'unità a quattro ruote sterzanti che può manovrare in spazi ristretti e utilizzare il suo braccio telescopico con attacco di sollevamento per una varietà di lavori. Il suo braccio espandibile può funzionare in avanti e verso l'alto. Vari accessori, come forche, denti o imbracature, possono essere utilizzati a seconda dell'attività. Gli agricoltori europei utilizzano i sollevatori telescopici da diversi decenni.

SOLLEVAMENTO E PORTATA

Il sollevatore telescopico medio mostra molti più muscoli di sollevamento e uno sbraccio maggiore rispetto alla combinazione media trattore / caricatore. E se ti trasferisci nella divisione dei pesi massimi, ora ci sono potenti sollevatori telescopici in grado di sollevare un enorme 22.500 kg a 10 m.

MANOVRABILITÀ

Le quattro ruote sterzanti, che includono la sterzata a granchio in cui tutte le ruote puntano nella stessa direzione, rende queste macchine estremamente manovrabili. Vari tipi di sistemi di sospensione vengono utilizzati per stabilizzare l'unità durante il trasporto di carichi e sono possibili rapidi cambi di direzione tramite trasmissioni a ingranaggi.

VERSATILITÀ

Questi sollevatori pesanti hanno tutto su caricatori in termini di portata e portata e il traino sta iniziando a diventare comune. Sono adatti alla movimentazione e al carico di rinfuse e si presentano in situazioni come il caricamento su rimorchi a sponde alte o tramogge o dove i carichi devono essere posizionati con precisione. Allo stesso modo, sono naturali per posizionare oggetti sull'altro lato di una recinzione o di un muro o nei recinti. Tuttavia, mancano di alcuni elementi fondamentali che i trattori hanno, come presa di forza e leverismo, per essere veramente versatili.

COSTO

Qui c'è un compromesso. Senza essere specifico (i sollevatori telescopici sono disponibili in tutte le fasce di prezzo), un sollevatore telescopico di buona marca potrebbe restituire un agricoltore a $ 150.000 mentre un buon trattore / caricatore compatto potrebbe essere acquistato per $ 50.000. Inoltre, molti, in particolare gli appaltatori, affermano che i sollevatori telescopici durano più a lungo a causa delle loro origini industriali.

SICUREZZA

Essendo più bassi da terra, i sollevatori telescopici sono più stabili. Molti sollevatori telescopici sono dotati di segnalazioni acustiche o luci quando si avvicinano carichi eccessivi / estensioni del braccio. Alcuni hanno un limitatore di carico che disattiva automaticamente l'unità.



Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? A200a696f9198a340dd879ae3a9c36aa?width=1024
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 6677
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 63
Località : leno lombardia brescia

Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Empty
MessaggioTitolo: Re: Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro?   Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Icon_minitimeSab Gen 16, 2021 8:42 pm

Ho un caricatore a portata estesa e il confronto con un 7700 jd con caricatore 740 è come notte e giorno. La pala gommata farà facilmente ciò che distruggerebbe il trattore e il caricatore jd. La pala gommata si solleva più in alto e gestisce bene la neve e il letame congelato, ma anche il peso è doppio, ti causerà problemi? Un caricatore da 4 yard di solito è più economico di quelli più piccoli perché il peso li rende più difficili da trasportare, devi portarlo in giro? Mi piacciono i nostri trattori ih come te della serie 86, ma adoro il caricatore per letame da neve e sporco. Quando è pesante o deve essere sollevato in alto, la pala gommata è ciò che utilizziamo. Anche una terza valvola e il controllo dell'assetto sono buone opzioni se riesci a trovarne uno equipaggiato in questo modo. Non hai esperienza con i sollevatori telescopici, ho sentito che sono più pesanti di un trattore agricolo, ti siedi molto più in basso e alcuni raggiungeranno una lunga distanza.
Torna in alto Andare in basso
el magutt

el magutt

Messaggi : 6677
Data di iscrizione : 09.11.13
Età : 63
Località : leno lombardia brescia

Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Empty
MessaggioTitolo: il sollevatore telescopico rotativo cosa è e come funziona   Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Icon_minitimeDom Mar 28, 2021 9:05 am

il sollevatore telescopico rotativo cosa è e come funziona
Qui scopri a cosa serve e il funzionamento di un Sollevatore Telescopico Rotativo, ti diamo suggerimenti utili all'acquisto del nuovo, dell'usato e sul noleggio, guarda tutti i dettagli.

Il Sollevatore Telescopico Rotativo è un mezzo per il sollevamento aereo che nasce per soddisfare delle esigenze particolari, la sua particolare forma, la possibilità di rotazione della torre e la possibilità di poterlo pilotare a distanza tramite radiocomando lo rendono indispensabile per l'utilizzo in cantieri e posti particolarmente stretti o pericolosi, in questa pagina andremo ad analizzare tutti gli aspetti legati alla fattezza, all'utilizzo e all'acquisto di questo particolare mezzo.



Quali sono i migliori produttori di Sollevatori Telescopici Rotativi
Sicuramente tra i migliori produttori di Sollevatori Rotativi ricordiamo:



Il Sollevatore Telescopico Rotativo Merlo
La Merlo è sicuramente uno dei brand più affermati del settore, questa nasce nel 1964 e vanta oggi oltre mezzo secolo di storia, i sollevatori telescopici rotativi Merlo sono sinonimo di alta qualità, la rete di distribuzione oggi si è diffusa su tutto il territorio globale e ha fatto sì che il nome del sollevatore oggi venga associato a questo brand.



Il Sollevatore Telescopico Rotativo Manitou
Manitou nasce già nel 1958 la sua identità si è sviluppata su tutto il mercato europeo e già nel 1986 la sua rete di vendita si diffonde anche in Italia con l'apertura della prima sede. I sollevatori telescopici Manitou sono potenti e affidabili ed hanno a mio avviso un ottimo rapporto qualità prezzo.



Il Sollevatore Telescopico Rotativo Dieci
La Dieci è un'azienda relativamente giovane rispetto ad altri marchi del settore, nasce difatti solo nel 1962 e nel 1983 ha dato il via alla produzione di sollevatori telescopici, l'azienda oggi può contare su un'ampia gamma di modelli, circa 143.



Scopri come è fatto un sollevatore telescopico rotativo
Il sollevatore telescopico girevole è composto essenzialmente da una torre girevole che a sua volta comprende un braccio telescopico e la cabina di pilotaggio, dalla trazione costituita dalle 4 ruote motrici, dalla scocca, dal motore e dagli stabilizzatori, ma analizzamoli uno per uno:



Il Braccio telescopico - Questa parte del sollevatore è composta da una struttura metallica telescopica realizzata in acciaio e leghe particolari azionata da un sistema di sfilo idraulico, questo nasce per il sollevamento di oggetti e materiale. Grazie alla possibilità di aggiungere accessori questo ti permette di operare su svariati fronti.



Gli Accessori del sollevatore Rotativo - Grazie all'aggancio rapido e alla presa idraulica accessoria sul sollevatore roto è possibile aggiungere diversi accessori, tra i più comuni ricordiamo il braccio con vericello, in grado di trasformarlo in una vera e propria gru, le forche per il sollevamento di palletes e le pedane, il cestello porta persone è in grado di trasformarlo in una vera e propria piattaforma aerea.



Il Radiocomando a distanza - Questo accessorio rende possibile l'utilizzo del mezzo a distanza, difatti il pratico radiocomando possiede la maggior parte dei comandi presenti nel quadro generale è ne permette la gran parte dei movimenti. Con questo potrai ruotare la cabina, muovere il veicolo, posizionare gli stabilizzatori e perfino sfilare il possente braccio. Grazie all'avvento della tecnologia cambiare accessori è un gioco da ragazzi, basta difatti agire su perno d'innesto rapido e agganciare gli innesti rapidi idraulici.



La trazione - Questa è costituita da quattro ruote motrici indipendenti alimentate da un potente motore a scoppio, grazie a queste il sollevatore può muoversi con disinvoltura anche sui terreni più difficili, inoltre le quattro ruote sterzanti ne facilitano la manovra in ambienti ristretti.



Il Motore - Alimentato a gasolio questo è potente e affidabile, nonostante l'importante cilindrata riesce comunque a mantenere consumi parsimoniosi.




Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Infografica-sollevatore-rotativo


A cosa serve un sollevatore Rotativo
I sollevatori telescopici rotativi sono dei mezzi che hanno la particolarità di poter essere utilizzati in cantieri difficili o rischiosi. La possibilità di poterli muovere tramite radiocomando gli permette di lavorare in cantieri pericolosi quali possono essere cave, zone con esalazioni gassose, punti critici a rischio crollo, tutelando in questo modo la salute dell'operatore. la rotazione della cabina di 360° gli permette inoltre di operare in ambienti particolarmente stretti, basta difatti posizionarlo al centro dalla zona dove si vuole operare, abbassare gli stabilizzatori e il gioco è fatto, a questo punto basterà sfruttare la rotazione e il braccio telescopico per muoversi in tutte le direzioni utili allo scopo.






Quali sono gli accessori per il sollevatore Roto
Gli accessori principaliche aggiungono diverse funzionalità al sollevatore Telescopico Rotativo sono essenzialmente questi tre:



• Braccio Verricello con gancio - Grazie a questo accessorio il sollevatore telescopico rotativo può essere configurato come una vera e propria gru, il sollevameto di oggetti diverrà facile e veloce con un notevole risparmio di tempo.



Verricello Sollevatore Roto - Giffi Noleggi



• La cesta Porta Persone - Grazie a questo accessorio il sollevatore telescopico si trasforma in una piattaforma aerea in grado di sollevare persone per l'altezza specifica del mezzo.



cestello porta persone per sollevatore rotativo - Giffi Noleggi



• Braccietto con gancio Fisso - Questo Accessorio molto compatto riesce a far esprimere il massimo potenziale di sollevamento del mezzo, grazie al gancio girevole e alla linguetta di sicurezza la movimentazione di oggetti sarà sempre facile e sicura.


gancio fisso sollevatore rotativo

Sollevatore telescopico Rotativo meglio l'acquisto o il noleggio
Non è facile capire se è meglio comprare o noleggiare un sollevatore roto, perchè andrebbe analizzato il singolo caso specifico. Un sollevatore Telescopico Rotativo nuovo può arrivare a costare cifre importanti. Se l'utilizzo è saltuario ti consiglio vivamente di ripiegare sul noleggio.



Qualche esempio di noleggio per un Sollevatore Roto


Nel caso in cui tu scegliessi il noleggio sicuramente i vantaggi in termini economici sono diversi, di seguito ti elenco quelli più importanti:



Puoi avere il sollevatore che vuoi solo quando ne hai bisogno;

Se hai partita IVA puoi detrarre l'intero importo del noleggio dalle tasse;

Non hai costi di Leasing e finaziarie, evitando così costi difficili d'ammortizzarenel tempo;



Se vuoi noleggiare un Sollevatore Telescopico Rotativo puoi partire da qui, se invece ti stai chiedendo quanto costa noleggiarlo di seguito ti faccio qualche esempio per meglio rendere l'idea:



Esempio 1: Sollevatore Tescopico Rotativo 18 mt per 40 qli

il costo di noleggio per una singola giornata si aggira intorno ai € 239,00




Ovviamente i costi si intendono esclusa Iva e trasporto nel caso tu non disponga di un tuo veicolo per portarlo in cantiere.



C'è da dire inoltre che i prezzi di noleggio possono subire importanti variazioni su noleggi a medio e lungo termine fino ad arrivare a costare anche il 40% in meno per una singola giornata.

Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Vericello-per-sollevatore-telescopico-giffi-noleggi
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Empty
MessaggioTitolo: Re: Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro?   Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro? Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Qual è il sollevatore telescopico giusto per il mio lavoro?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Camion per passione! :: Passion! :: Attualita'-
Vai verso: